FRANCESCO CAPPELLO SU ENERGIA, RIGASSIFICATORE E CRISI INTERNAZIONALE

Francesco Cappello

Piombino (LI) – Il direttore del Corriere Etrusco Giuseppe Trinchini ha intervistato Francesco Cappello, docente di fisica, giornalista e blogger, sulla situazione internazionale, sulla crisi economica e sul rigassificatore che il governo uscente vuole installare a Piombino.

Nell’intervista, partita provocatoriamente con la richiesta di un commento sulle affermazioni del presidente uscente Draghi sui 20 mesi “straordinari” del suo governo, è stato affrontato il tema dell’energia, della crisi economica, delle sanzioni alla Russia che invece ottengono come risultato, secondo l’intervistato, l’impoverimento sempre più dell’Europa e il motivo per cui tanto si insiste sull’installazione di rigassificatori sul territorio italiano.

P.s. Ricordiamo che il 20 ottobre si terrà a Piombino una giornata di sciopero e di protesta, organizzata da USB e Comitati, proprio contro il rigassificatore.

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.10.2022. Registrato sotto cultura, Editoriali, Foto, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    65 mesi, 6 giorni, 14 ore, 16 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it