PIOMBINO. SCIOPERO GENERALE 20 OTTOBRE CONTRO IL RIGASSIFICATORE. NELLA SCUOLA PROCLAMATA L’ASTENSIONE PER L’INTERA GIORNATA

Piombino (LI) – L’Unione Sindacale di Base della Provincia di Livorno, dopo un percorso di confronto con i comitati cittadini contro il rigassificatore, ha deciso di proclamare uno sciopero generale cittadino in contemporanea con la grande manifestazione del 20 ottobre 2022 che partirà alle ore 10 dal centro giovani.  Le parole d’ordine sono salute, ambiente e lavoro. Piombino unita contro l’installazione di un pericoloso rigassificatore nell’area portuale, per il rilancio economico della città, per le bonifiche e la riconversione ecologica dell’impianto siderurgico con salvaguardia occupazionale.

«Lo sciopero è stato regolarmente proclamato in tutti i settori pubblici e privati ed è possibile visionare la comunicazione direttamente sul sito della Commissione di Garanzia (https://www.cgsse.it/calendario-scioperi).  Per quanto riguarda il settore scolastico, attraverso un’integrazione correttamente inviata al Ministero e alla Commissione stessa, lo sciopero è proclamato per l’INTERA GIORNATA.

Nel trasporto pubblico saranno garantite le fasce di garanzia previste per Legge. Negli altri settori del pubblico impiego (sanità, uffici pubblici, igiene ambientale, trasporto passeggeri) lo sciopero è di 4 ore, dalle ore 8 alle ore 12 e sarà possibile scioperare rispettando i servizi minimi essenziali che ogni ente opportunamente è chiamata a comunicare nei tempi previsti.

Per quanto riguarda il settore privato lo sciopero è sempre di 4 ore (8-12) ma nelle singole aziende sia le rappresentanze sindacali  aziendali , sia l’USB Provinciale possono aderire secondo una diversa articolazione.  In ogni caso invitiamo i lavoratori che vogliono aderire a comunicare attraverso l’e-mail del sindacato livorno@usb.it  la ragione sociale della propria azienda.

Invitiamo i lavoratori e le lavoratrici a scioperare ma soprattutto a partecipare in massa, insieme a studenti, pensionati e lavoratori disoccupati,  alla manifestazione del 20 ottobre con partenza alle ore 10 presso il centro giovani  evitando di disperdere le forze su altre iniziative minori non concordate che rischiano di depotenziare la grande giornata di lotta organizzata dai comitati cittadini».

Usb provincia di  Livorno
Usb Piombino

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.10.2022. Registrato sotto Foto, sociale, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    65 mesi, 6 giorni, 14 ore, 36 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it