PILLOLA ANTI-COVID: OTTO I PAZIENTI CHE SI STANNO CURANDO NELL’AUSL TOSCANA NORD OVEST

Pisa, 12 gennaio 2022 – Sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono già otto i pazienti positivi che stanno curando il Covid 19 con i medicinali antivirali. Due sono a Viareggio, uno a Massa, cinque a Lucca, per un’età media di circa 60 anni. A selezionare i pazienti sono i centri Asl già autorizzati a somministrare i trattamenti monoclonali.

Infatti, la cura, secondo quando è stabilito dalle linee di indirizzo regionali, è indicata solo per quei pazienti che siano positivi al Covid, abbiano sintomi lievi o moderati da cinque giorni o meno, che abbiano più di 18 anni e che abbiano un rischio elevato di sviluppare una forma grave di Covid 19. Tra questi vi sono i soggetti obesi, i diabetici, chi ha una malattia renale cronica, chi ha un sistema immunitario indebolito, chi soffre di malattie cardiovascolari gravi.

L’anti-Covid in pillole è somministrato sotto uno stretto controllo medico. Il trattamento dura per cinque giorni. Gli effetti indesiderati possono essere nausea, vomito, diarrea, prurito, eruzione cutanea o orticaria, cefalea o capogiro.

Gli antivirali sono farmaci che agiscono inibendo una delle varie fasi del ciclo replicativo del virus Sars-Cov-2, riducendone la capacità di moltiplicarsi all’interno delle cellule. Tale azione può aiutare l’organismo a sconfiggere l’infezione virale.

L’Azienda USL Toscana nord ovest sta predisponendo i percorsi di cura con gli antivirali orali in tutte le zone del proprio territorio di competenza.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.1.2022. Registrato sotto cronaca, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    65 mesi, 1 giorno, 2 ore, 7 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it