NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 1° DICEMBRE 2021

LIVORNO: VIOLENTA ESPLOSIONE NELLA RAFFINERIA ENI

Poco dopo le 14 del 30 novembre, una violentissima esplosione seguita da un incendio si è verificata in un forno hot oil della raffineria Eni, in prossimità dell’area industriale di Stagno. L’impianto era in manutenzione. Lo stabilimento è stato evacuato, la zona transennata e il traffico di accesso deviato affinchè nessuno si avvicinasse. Dopo le prime notizie allarmanti che parlavano di un ferito, i vigili del fuoco hanno appurato che non ci sono persone coinvolte nell’incidente.

Dopo la prima deflagrazione ne sarebbero seguite altre due di minore entità mentre una gigantesca colonna di fumo nero si levava sulla città, visibile a molti chilometri di distanza sia da Livorno che da Collesalvetti. La protezione civile di entrambi i Comuni ha invitato la popolazione a tenere chiuse le finestre in via precauzionale. Il sindaco di Collesalvetti ha disposto l’uscita anticipata delle scuole. Poi, via via che le ore passavano, il fumo si è dissolto in quota. Alle 16 l’emergenza si è conclusa.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i mezzi del 118, le forze dell’ordine, la polizia municipale, il sindaco di Livorno Luca Salvetti. I pompieri hanno rapidamente domato il rogo scoppiato nell’impianto in manutenzione. Poi sono state avviate le operazioni di bonifica e messa in sicurezza e anche la strada di accesso all’area è stata riaperta al traffico.

I danni all’impianto sono ingenti. Per quanto riguarda le cause dell’incidente, le indagini sono in corso. Fra le ipotesi, non si esclude che nel forno fossero presenti residui di idrocarburi, facilmente infiammabili.

________________________________

PIOMBINO: PROGETTO PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA DEI GRANI

L’idea del Comune di Piombino è quella di riqualificare la piazza livellando la parte centrale e riprogettando totalmente la parte superiore con la realizzazione di oltre quaranta parcheggi sotterranei oltre alla ripavimentazione totale dell’area.

L’obiettivo è quello di restituire il necessario decoro a una delle piazze più suggestive della città e renderla più viva e fruibile ai cittadini, con il progetto dell’Amministrazione che prevede anche 40 parcheggi interrati per rispondere alle esigenze dei residenti del centro alleggerendo al contempo l’impatto visivo delle auto parcheggiate. Il Comune sta valutando inoltre l’opportunità di collocare un chiosco nella piazza così da portare funzioni e relazioni e renderla più vissuta combattendo, così, anche il degrado.

_________________________________________

CAMPIGLIA: BANDO PER TECNICO INFORMATICO IN COMUNE

Bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e pieno, n.1 posto di istruttore tecnico informatico – cat. c1 –per il settore struttura segretario generale presso il comune di Campiglia Marittima.

Il titolo di studio richiesto è il Diploma di scuola secondaria di 2° grado, di durata almeno quinquennale, rilasciato da istituti tecnici per il settore tecnologico con indirizzi Meccanica, Meccatronica ed Energia (C1), Elettronica ed Elettrotecnica (C3) e Informatica e Telecomunicazioni (C4) del D.M. Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca 15 marzo 2010 o altro diploma ad indirizzo informatico, oppure in alternativa, altro diploma di maturitàaccompagnato da uno dei seguenti titoli assorbenti: Diploma di laurea vecchio ordinamento o nuovo ordinamento triennale o magistrale o specialistica in Informatica, Scienze informatiche, Ingegneria Informatica o equipollenti ai sensi della normativa vigente (Decreti Interministeriali 9/7/2009 e 11/11/2011). L’equipollenza del titolo posseduto, con la specifica norma di riferimento, deve essere indicata a cura del candidato nella domanda di partecipazione.

Il bando integrale e il modello di domanda sono scaricabili sul portale dell’Amministrazione trasparente del Comune di Campiglia Marittima.

La prova scritta si terrà lunedì 13 dicembre alle ore 15,30 e la prova orale il successivo giovedì 16 dicembre alle ore 9,30. Il luogo di svolgimento e tutte le altre comunicazioni inerenti la presente procedura avverranno esclusivamente attraverso pubblicazione sul sito internet istituzionale dell’Ente.

__________________________________________

PIOMBINO: SOS COMPUTER IN BIBLIOTECA E AL QUARTIERE SALIVOLI

Un servizio gratuito di assistenza nella risoluzione dei problemi quotidiani che si possono riscontrare nell’uso del computer: dal mese di dicembre 2021 arriva “SoS Computer”, lo sportello di supporto informatico che avrà sede alla Biblioteca Civica Falesiana di via Appiani e al Quartiere di Salivoli.    

“SoS Computer” offrirà ai cittadini la possibilità di essere aiutati nello svolgere tutte le attività informatiche, dalla creazione di nuove forme di identità digitale come lo Spid all’utilizzo di applicazioni come l’App Io, scaricare e salvare file, creare un indirizzo di posta elettronica, utilizzare il servizio Mlol e molto altro.

Il servizio “SoS Computer” si svolgerà ogni primo mercoledì del mese al Quartiere di Salivoli e ogni terzo mercoledì del mese alla sede della Biblioteca di Via Appiani, in entrambi i giorni dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Il servizio è individuale, gratuito e su appuntamento. La biblioteca metterà a disposizione degli utenti un pc.

Per info e prenotazioni: 0565 226110. Email: biblioteca@comune.piombino.li.it

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 1.12.2021. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    65 mesi, 1 giorno, 2 ore, 38 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it