VENTURINA: UNITRE DIVENTA UNI LIBERA VAL DI CORNIA

Venturina (LI) – L’Università delle Tre Età passa il testimone all’Università Libera della Val di Cornia. Pubblichiamo integralmente la nota del Presidente Ruggero Stanga.

«Per molti anni la sezione della Val di Cornia dell’Università delle Tre Età ha offerto al territorio una ampia selezione di corsi di alto livello tenuti da docenti specialisti delle varie materie, e si è guadagnata l’apprezzamento dei cittadini.

Ora, una nuova legge che regola il cosiddetto Terzo Settore entra in vigore, e impone alcune modifiche allo Statuto. In questa circostanza, l’Assemblea dei Soci dopo avere approvato le modifiche allo Statuto ha anche deciso di scindere i legami con la Associazione Nazionale dell’Università delle Tre Età, e si è trasformata nella Università Libera della Val di Cornia, Associazione di Promozione Sociale (APS). Pur riconoscendo l’importanza della Associazione Nazionale, e comunque ricordando e apprezzando l’attività svolta di concerto, i vincoli introdotti dalla legge con la Associazione Nazionale sono apparsi troppo stringenti.

L’Università Libera della Val di Cornia potrà ampliare il suo spettro di azione nel territorio, anche a interventi più immediati nel sociale, sempre mirando a un sostegno alla diffusione della cultura, all’approfondimento degli studi, alla fusione di conoscenze ed esperienze in un contatto stretto fra giovani, giovanissimi, e più esperti.

Naturalmente, l’Università Libera della Val di Cornia continuerà a offrire i suoi corsi a chiunque volesse associarsi e farne parte.

Per il prossimo anno accademico 2020-2021, che inizierà il 14 Novembre con una prolusione del Prof. Riccardo Pratesi, l’Università Libera della Val di Cornia si sta organizzando per permettere di seguire i corsi sia in presenza, con le limitazioni di legge, sia in streaming, sia in forma registrata.

Le modalità di iscrizione all’Università Libera Val di Cornia verranno comunicate a breve».

Il Presidente Ruggero Stanga

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 15.10.2020. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 14 giorni, 13 ore, 37 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it