PIOMBINO: SLITTA L’INGRESSO DELLO STATO IN JSW ITALY

l’ingresso dello stabilimento piombinese

Piombino (LI) – «Ad oggi ancora non c’è la disponibilità della liquidità, che può essere solo finalizzata agli investimenti» e i finanziamenti di Invitalia potrebbero slittare quindi a data da destinarsi, visto che sono legati a nuove opere da parte di JSW Italy. Parte da subito invece il nuovo sistema di tibratura all’ingresso dello stabilimento. Riportiamo una serie di note delle varie sigle sindacali.

_______________________________________

RSU: RESTA ANCORA INTERA TUTTA LA PERPLESSITA

Conclusa la video riunione per la prima presentazione del piano industriale con notizie già note ed anticipate, senza entrare nel dettaglio del piano finanziario.

La discussione proseguirà il 7 con all’ordine del giorno l’addendum all’accordo di programma in cui saranno presenti anche le Segreterie Nazionali.

Nel corso della riunione abbiamo apprezzato la scelta del governo di entrare nel capitale attraverso Invitalia, ma che ad oggi ancora non c’è la disponibilità della liquidità, che può essere solo finalizzata agli investimenti.

Resta ancora intera tutta la perplessità per delle assenze pesanti per il 7 come ADSPortuale e Ministero del Lavoro e Ambiente.

Carenze che sicuramente nel proseguo della discussione sul piano dovranno essere recuperate.

Come Coordinatori Rsu abbiamo anche espresso più di una perplessità sull’operazione del rilevamento presenze, mai discussa e anticipata alle Organizzazioni Sindacali ed in coda alla riunione avremo modo di approfondire ed esprimere tutte le nostre contrarietà.

Coordinatori Rsu Fim-Fiom-Uilm

________________________________________________

UGL: OGGI ASSEMBLEA ALLE 16.30 IN LARGO CADUTI DEL LAVORO

A seguito dell’incontro in video-conferenza di oggi, 5 Ottobre 2020, tra i vertici JSW, funzionari del Governo e OO.SS, UGLM organizza per il 6 Ottobre, tempo permettendo, alle ore 16.30, presso Largo Caduti sul lavoro ( Cavalcavia ex Lucchini) a Piombino, un’assemblea per informare i lavoratori sui temi trattati nell’incontro e per confrontarsi ed accogliere eventuali proposte e istanze da portare al tavolo del successivo incontro del 7 Ottobre. E per aggiornare i lavoratori sul nuovo sistema di timbratura deciso dall’Azienda.
Tutti i lavoratori sono invitati a partecipare Si raccomanda ai partecipanti di seguire scrupolosamente le procedure anti-covid, ovvero distanziamento sociale e mascherina.
-Segreteria provinciale UGLM
-RSU JSW UGLM
______________________________________________
UILM: QUI SI INVESTE SULLA RILEVAZIONE DELLE PRESENZE E NON SICUREZZA?
“In questo momento l’efficientamento e la produttività degli impianti non passa Certamente da un nuovo sistema di rilevazione presenze ma dagli investimenti sulla sicurezza e la vita delle persone e degli impianti della nostra fabbrica.” Comunicato Uilm Daniele Pallini Coordinatore Rsu Jsw e Gianpiero Vaccaro Rsu Piombino Logistics.

Stasera la direzione del personale ha convocato i coordinatori le RSU Jsw Steel Italy e le RSU Piombino Logistics per informarle sul nuovo sistema di rilevazione presenze. L’azienda si dice pronta a partire con questo nuovo sistema dal primo novembre. Come RSU abbiamo da subito fatto presente le molteplici criticità e la necessità di posticipare fino ad emergenza covid-19 terminata il nuovo sistema di rilevazione presenze. Il riacutizzarsi dei contagi e la necessità di rispettare il protocollo aziendale anti contagio hanno fatto sì che la discussione tecnica e di applicazione della nuova timbratura non potesse neanche iniziare. Auspichiamo che l’azienda segua la nostra posizione e non costringa le RSU a dover prendere decisioni di ulteriore contrasto che comunque saranno prese dopo aver consultato eventualmente i lavoratori tramite assemblee. Esortiamo tutti i lavoratori a rispettare le regole del protocollo aziendale anti covid per la tutela personale e per sostenere le RSU/RLS. In questo momento l’efficientamento e la produttività degli impianti non passa Certamente da un nuovo sistema di rilevazione presenze ma dagli investimenti sulla sicurezza e la vita delle persone e degli impianti della nostra fabbrica.

Coordinatore RSU UILM Jsw Steel Italy e RSU Piombino Logistics.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 6.10.2020. Registrato sotto Economia, Foto, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 5 giorni, 9 ore, 37 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it