SANITA’: CON LE «VALLI ETRUSCHE» I SERVIZI SOLO VIA EMAIL

Piombino (LI) – Nei centro socio sanitari della Zona Valli Etrusche cambiano le modalità di erogazione di alcuni servizi amministrativi che non saranno più assicurati attraverso gli sportelli (cambio del medico, esenzioni, servizi anagrafici ecc) ma attraverso internet.

In particolare:

– il cambio del pediatra o medico di famiglia potrà essere effettuato inviando una email all’indirizzo cambiomedico@uslnordovest.toscana.it assieme ad una copia del documento d’identità. Oppure attraverso gli altri sistemi digitali attivi (Portale Open Toscana, app SmartSST, totem PuntoSì).

– altri servizi anagrafici (iscrizione, richiesta domicilio sanitario ecc) saranno assicurati inviando una email all’indirizzo serviziamministrativivaldicornia@uslnordovest.toscana.it

– esenzione dal ticket saranno assicurati inviando una email all’indirizzo serviziamministrativivaldicornia@uslnordovest.toscana.it

Anche i pagamenti saranno effettuati tramite casse automatiche, punti Lottomatica o modalità online dove già previste.

Con l’occasione ricordiamo che da oggi, 19 marzo, in tutta la zona Valli Etrusche il servizio Cup è assicurato esclusivamente attraverso prenotazione telefonica ai seguenti numeri:

Venturina Terme: Tel. 0565-67877 da lunedì a venerdì 9,15–12.00
Donoratico: Tel. 0565-67579 da lunedì a venerdì 8.30–12.00 e 13–18
San Vincenzo: Tel. 0565-67783 da lunedì a venerdì 8.50-12
Campiglia M.ma: Tel. 0565-67813 martedì e venerdì 8.10–11.30
Suvereto, Sassetta, Monteverdi M.Mo e Riotorto devono rivolgersi, negli orari indicati ai numeri di Venturina (0565-67877),  San Vincenzo (0565-67783), Campiglia M.ma (0565-67813).

Il ritiro referti non sarà più assicurato agli sportelli, ma garantito tramite invio al domicilio, accesso digitale al Fascicolo Sanitario Elettronico (Portale Open Toscana oppure app Smart SST) o stampa ai Totem PuntoSì, ad eccezione dei prelievi urgenti che avranno un orario dedicato per il ritiro.

Resta salvo il servizio di prenotazione telefonica aziendale CupTel (0586-223.333) dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17 e il sabato dalle 8 alle 13.

______________________________

Sempre nelle Valli Etrusche è partito il servizio per la consegna a domicilio di beni di prima necessità come alimenti, farmaci o altri prodotti essenziali. È sufficiente chiamare il numero telefonico 0565–67682 attivo dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.30 con operatore e nel restante orario con segreteria.

Il servizio è rivolto esclusivamente alle persone anziane sole, con problemi di salute o in condizioni di parziale autonomia e per tutti coloro si trovino in condizione di isolamento fiduciario o quarantena disposta dal Dipartimento di Prevenzione per evitare la diffusione del contagio da Covid-19.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.3.2020. Registrato sotto Foto, sociale, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    36 mesi, 4 giorni, 17 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it