L’AUTUNNO NEI PARCHI E MUSEI DELLA VAL DI CORNIA

Il parco di Baratti

Piombino (LI) – Arriva l’autunno e i Parchi e Musei della Val di Cornia sono pronti ad accogliervi con visite guidate e eventi. Giochi e laboratori, visite speciali e presentazioni di libri renderanno questo il periodo ideale per venire a visitare la Val di Cornia.

Il primo appuntamento è previsto per domenica 29 settembre al Museo archeologico di Piombino con la “GIORNATA DEI PICCOLI MUSEI”. Per l’occasione il museo sarà aperto gratuitamente dalle 10.00-18.00 e i visitatori riceveranno un dono speciale ideato proprio per la giornata.

Dalle 16.30 alle 18.30 verrà proposto anche un laboratorio per i bambini (al costo di € 5,00) che prevede la riproduzione sulla lastra di rame, con la tecnica dell’incisione e dello sbalzo, di un medaglione dell’Anfora di Baratti (raffigurante miti del mondo greco assimilati alla cultura romana).  Il medaglione realizzato resterà a loro come ricordo dell’evento.

Si prosegue domenica 13 ottobre al Parco archeologico di Baratti e Populonia con la “GIORNATA DELLE FAMIGLIE AL MUSEO”. Dalle 14.00 alle 18.00 le famiglie saranno coinvolte in giochi (individuali, di gruppo e a squadre) ripresi da quelli dell’antichità: dalla riproposizione di alcune discipline delle Olimpiadi (tiro con l’arco, lancio del giavellotto, anelli e corsa) ai giochi di abilità e di fortuna, anche da tavola (noci, trottola, astragali).

Un pomeriggio per giocare secondo quello spirito di competizione, lealtà e universalità che fin dal passato caratterizza il gioco, momento di divertimento ma anche di riflessione sullo stare insieme e sul fare squadra.

L’evento si svolgerà nell’area della Necropoli, presso il Centro di archeologia Sperimentale “Davide Mancini”, e verrà realizzato in collaborazione con l’associazione nata in memoria di Davide Mancini devolvendo l’incasso ad un progetto condiviso con l’associazione stessa.

Sabato 19 ottobre alle ore 17.30 si torna al Museo archeologico di Piombino con un appuntamento inserito nel calendario di “OTTOBRE LIBRI” del comune di Piombino. Per l’occasione verrà presentato il volume illustrato “Amore e Psiche” di Annamaria Zesi (testo) e Daniele Durante (illustratore), casa editrice L’Asino d’oro. A seguire è prevista la visita a tema nel museo “Amore e Psiche sull’anfora argentea di Baratti”. Presentazione e visita a cura di Cinzia Murolo, curatrice del museo.

Inoltre, al Parco archeologico di Baratti e Populonia è ripresa a settembre la campagna di scavo nella zona sopra le Logge, all’Acropoli di Populonia. Come già avvenuto nel periodo estivo, anche in questo caso, per coinvolgere i visitatori del Parco nelle scoperte che verranno portate alla luce durante lo scavo, da martedì 24 settembre fino all’11 ottobre dal martedì al venerdì alle ore 16.00, i visitatori potranno partecipare a “L’archeologo racconta”: una visita speciale agli scavi guidati dagli archeologi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.9.2019. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    27 mesi, 14 giorni, 13 ore, 19 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it