PIOMBINO: MORSA DA UNA VIPERA LA SALVA LA GUARDIA COSTIERA

Piombino (LI) – Giovedì 5 settembre alle ore 15 circa un mezzo dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Piombino è intervenuto per una richiesta di soccorso inoltrata dal locale servizio 118, il quale riferiva che in località “Spiaggia lunga” nel Comune di Piombino, una trentasettenne all’ottavo mese di gravidanza, residente nel pisano, era stata morsa alla caviglia destra da una vipera. Visto l’impervio percorso via terra per la locale assistenza sanitaria, quest’ultima richiedeva l’intervento di soccorso via mare alla Guardia Costiera di Piombino.

La sinergia fra la Capitaneria ed il 118 ha permesso il pronto recupero della malcapitata presso la scogliera situata a nord di Piombino, poi trasportata via mare al vicino approdo del porticciolo turistico di Salivoli dove ad attenderla vi era un’ambulanza per il successivo trasporto presso l’Ospedale Villa Marina di Piombino.

Una volta arrivata a destinazione la trentasettenne veniva trasportata tramite servizio Pegaso – elicottero del 118 – all’Ospedale di Grosseto per le necessarie cure ed i successivi accertamenti.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 6.9.2019. Registrato sotto Foto, sociale, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    26 mesi, 14 giorni, 14 ore, 0 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it