PIOMBINO: REGISTRO TUMORI E RIMATERIA NEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 31 LUGLIO

Piombino (LI) – Elezione vicepresidente, Rimateria, questioni ambientali, Registro Tumori e molti altri temi all’ordine del giorno del consiglio comunale del 31 luglio.

Mercoledì 31 luglio a partire dalle 8,30 si riunisce il consiglio comunale. Dopo l’elezione del presidente del consiglio, Massimo Giannellini, avvenuta nella precedente seduta del 15 luglio scorso, questa volta come primo punto si procederà all’elezione del vicepresidente. Nel  precedente consiglio infatti la votazione non era andata a buon fine essendo necessaria la maggioranza qualificata dei 2/3 dei consiglieri (17 su 24).  Il nome proposto dalla maggioranza era stato quello della consigliera della lista “Ferrari sindaco” Rosalia di Falco.  A suo favore  si erano espressi 15 consiglieri  della maggioranza (Ascolta Piombino, Lega, UDC, Ferrari sindaco),  contrario PD e “con Anna per Piombino”, astenuti Rifondazione Comunista e Movimento 5 Stelle. In questa seconda votazione sarà sufficiente invece  la maggioranza relativa dei consiglieri presenti.

Subito dopo questa elezione il sindaco Ferrari presenterà la delibera di indirizzo per la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende e istituzioni che contiene  un aggiornamento sui requisiti soggettivi e professionali, curriculum e modalità di revoca degli incarichi.

A seguire, la relazione dell’assessore al bilancio Paolo Ferracci con variazioni  agli stanziamenti del bilancio  e verifica degli equilibri di bilancio 2019.

Il consiglio continuerà con la discussione sulle interpellanze, mozioni, ordini del giorno.

Il primo documento in discussione è l’ordine del giorno presentato dal Movimento 5 Stelle sul Registro dei Tumori a Piombino, la cui istituzione era stata chiesta già nel 2015 con un documento votato allora all’unanimità delle forze politiche.

Subito dopo,  i  consiglieri di maggioranza porteranno in discussione la mozione con la quale si chiede la costituzione della commissione consiliare di studio sulla situazione pregressa di Asiu, Tap, Rimateria.

Il punto di nascita di Villamarina è invece il tema della mozione presentata dal PD e, sempre da PD e lista “Anna per Piombino” un’interpellanza sulla discarica ex Asiu, bonifiche e situazione Rimateria.

In tema industriale, il consigliere di Rifondazione comunista Fabrizio Callaioli presenta un’interrogazione sulla presenza di amianto nelle aree della ex centrale Enel e sulla presenza di petrolio nel porto e nelle aree vicine alla centrale.

Il Movimento 5 Stelle chiede la modifica al Regolamento delle attività del consiglio comunale, allo Statuto comunale e al regolamento per l’attuazione del referendum consultivo comunale e, con una mozione, chiede di poter avviare la sperimentazione del bilancio partecipato nei Quartieri.

Infine, con altre due mozioni, i 5 Stelle chiedono l’annessione dell’area contigua Perelli Bassi alla riserva naturale Orti Bottagone e un impegno preciso da parte dell’amministrazione contro il fenomeno del campeggio abusivo sul territorio comunale.

Il Pd presenta un’interrogazione sul patrocinio negato al Toscana Pride di Pisa del 6 luglio scorso, e un’altra sul danneggiamento della pavimentazione in piazza Bovio.

La seduta del consiglio può essere seguita in streaming collegandosi al sito internet del Comune all’indirizzo: www.comune.piombino.li.it sezione consiglio online.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.7.2019. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    25 mesi, 20 giorni, 13 ore, 8 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it