«LET’S PLAY» AL CENTRO GIOVANI CON GIOCARCI

la locandina dell’iniziativa

Piombino (LI) – Per tutti gli appassionati di giochi da tavolo una bella sorpresa, perché domani (venerdì 13 aprile) alle ore 21, presso il Centro Giovani “De Andre” in Via della Resistenza 4 a Piombino, si terrà il primo appuntamento di #AspettandoGiocArci uno spazio libero dove giocare con giochi da tavolo vecchi e nuovi, per uscire di casa e tornare a divertirsi in compagnia.

L’iniziativa, che è aperta a tutti e completamente gratuita, permetterà ai partecipanti di giocare con classici come ad esempio Monopoly, Risiko, Muchkin, Cluedo e Trivial Pursuit. Ma non solo, ci saranno anche tanti altri giochi per passare una serata diversa tra amici.

Durante l’evento gli organizzatori (i volontari di Arci Servizio Civile e del Comune) offriranno ai giocatori cibo e bevande per ridere in compagnia e a “pancia piena”.

Per ulteriori informazioni e contatti visita la pagina Facebook dell’evento “#AspettandoGiocArci” oppure su “Arciserviziocivilepiombino”.

«Non mancate – commentano gli organizzatori – perché durante la serata saranno annunciate anche altre sorprese!!!».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.4.2018. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 21 giorni, 8 ore, 5 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it