«LET’S PLAY» AL CENTRO GIOVANI CON GIOCARCI

la locandina dell’iniziativa

Piombino (LI) – Per tutti gli appassionati di giochi da tavolo una bella sorpresa, perché domani (venerdì 13 aprile) alle ore 21, presso il Centro Giovani “De Andre” in Via della Resistenza 4 a Piombino, si terrà il primo appuntamento di #AspettandoGiocArci uno spazio libero dove giocare con giochi da tavolo vecchi e nuovi, per uscire di casa e tornare a divertirsi in compagnia.

L’iniziativa, che è aperta a tutti e completamente gratuita, permetterà ai partecipanti di giocare con classici come ad esempio Monopoly, Risiko, Muchkin, Cluedo e Trivial Pursuit. Ma non solo, ci saranno anche tanti altri giochi per passare una serata diversa tra amici.

Durante l’evento gli organizzatori (i volontari di Arci Servizio Civile e del Comune) offriranno ai giocatori cibo e bevande per ridere in compagnia e a “pancia piena”.

Per ulteriori informazioni e contatti visita la pagina Facebook dell’evento “#AspettandoGiocArci” oppure su “Arciserviziocivilepiombino”.

«Non mancate – commentano gli organizzatori – perché durante la serata saranno annunciate anche altre sorprese!!!».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.4.2018. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    14 mesi, 17 giorni, 14 ore, 14 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it