NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 19 GIUGNO 2017

VAL DI CORNIA: LA LEGA SCRIVE AL PREFETTO SUI MIGRANTI

Campiglia M.ma (LI) –  Manuel Vescovi ed Elena Vizzotto, rispettivamente Capogruppo in Consiglio regionale e Segretaria della sezione Piombino-Val di Cornia di Lega Nord, hanno messo i paletti attorno al possibile arrivo di altri richiedenti asilo nel territorio di Campiglia Marittima.

“Condividiamo appieno le giuste lamentele ed il disagio manifestato apertamente dai residenti della zona di Campiglia dove sono attualmente ospitati una settantina di presunti profughi. A prescindere da determinate situazioni poco piacevoli, legate alla presenza degli immigrati, segnalate dagli stessi cittadini, è tassativamente da evitare che giungano ulteriori ospiti nella predetta area. La fascia limitrofa alla stazione – insistono Vescovi e Vizzotto – sta diventando sempre più a rischio e la recente decisione di chiudere la sede della Polfer, certamente è un ulteriore tassello in un mosaico di degrado ed abbandono che non è più sopportabile”.

“Ci auguriamo che venga costantemente monitorato, da parte di chi amministra la località livornese, l’evolversi dei fatti per tutelare appieno la cittadinanza. Come Lega Nord siamo comunque pronti a scrivere una missiva al Prefetto di Livorno per chiedergli direttamente se, a breve, Campiglia sia destinata effettivamente ad ospitare ulteriori richiedenti asilo”.

__________________________

PIOMBINO: OGGI UNA NUOVA NAVE DA CROCIERA

La nave ‘’TUI DISCOVERY ” sosterà a Piombino il 19 giugno, il 17 luglio e l’11 settembre dalle ore 07.00 alle ore 19.00. La nave ha una lunghezza di 264 metri e trasporta un massimo di 1500 crocieristi e 1000 persone di equipaggio.

Al momento circa novecento passeggeri hanno prenotato per vari tour, per gli altri il Comune di Piombino mette a disposizione un servizio di due bus navetta Tiemme. A bordo vi saranno hostess della Parchi che descriveranno le opportunità di visita della città che trovate anche nella locandina allegata. Inoltre saranno fornite anche varie offerte che commercianti ed artigiani hanno deciso di inviare.

In banchiba vi sarà un desk sempre della Parchi per fornire a tutti i crocoeristi materiale informativo del territorio. La nave si chiama Berlin ed ha a bordo turisti inglesi. Le varie iniziative sono state concordate con Parchi, Tiemme, Confesercebti Confcommercio Cna, la società mista Mixos-Portuali che ha in concessione la banchina, Consorzio Doc Val di Cornia, Guide Costa Etrusca. Nei negozi vi daranno locandine per le offerte ai crocersiti.

_________________________

SALIVOLI: DAL 20 AL 29 GIUGNO LA FESTA DELL’UNITA’

Dal 20 al 29 Giugno, la Festa de l’Unità Marinara, organizzata dal circolo PD Berlinguer, avrà luogo ai giardini di Piazza Lega a Salivoli. Tutte le sere dalle 18,00 con presentazione libri, dibattiti, cucina toscana, aperitivi e musica.

______________________________

PIOMBINO: PARTE “MARE SICURO” 2017

Piombino (LI) – Sono stati presentati dalla Capitaneria di porto i dettagli dell’organizzazione per il controllo, la prevenzione e la sicurezza sulla spiaggia e in mare che andrà avanti fino al 17 settembre. La Capitaneria ricorda che per qualsiasi emergenza in mare è attivo 24 ore su 24 il numero 1530 che permette di contattare immediatamente la Capitaneria di porto più vicina.

Nel dettaglio l’operazione Mare Sicuro, coordinata dalla Guardia Costiera di Livorno, vede il dispiegamento di 54 militari, 11 mezzi nautici, 11 postazioni dedicate nelle principali località a vocazione turistica, isole comprese. Misure queste che fanno fronte alle presenze in aumento nelle nostre spiagge. Basti pensare che la scorsa estate, sono state salvate 110 persone e soccorse 40 imbarcazioni, oltre 14mila invece i controlli effettuati e 1.700 bollini blu consegnati.

_____________________________

GEODETICA: LA PROVINCIA DA LUGLIO ACCENDE IL TUTOR

Piombino (LI) –  il sistema Celeritas installato dalla Provincia per il controllo della velocità media dei mezzi in transito sulla SP 40 Geodetica sarà acceso, e saranno fatte le sanzioni per chi supera il limite di velocità che, date le caratteristiche della strada, è stato portato a 50 kmh lungo l’intero percorrenza.

Le telecamere bidirezionali sono installate su pali posizionati al km 1+500 e al km 5+000, saranno attive 24 ore su 24. Se l’apparecchio rileva il superamento del limite di velocità, invia automaticamente la foto della targa del trasgressore al Comando della Polizia Provinciale, che dopo opportuna verifica di validazione, darà avvio alla notifica della sanzione.

I trasgressori rischiano una multa che varia in base al livello di superamento del limite e può andare da un minimo di 38 ad un massimo di 500 euro, più le spese di notifica. Oltre alle sanzioni pecuniarie, è importante ricordare che il conducente del mezzo rischia anche la decurtazione dei punti sulla patente e l’eventuale ritiro e sospensione del permesso di guida.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 19.6.2017. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 23 giorni, 4 ore, 14 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it