RIOTORTO: TORNA LA 48ª SAGRA DEL CARCIOFO 2017

Programma sagra del Carciofo 2017

Riotorto (LI) – Torna il gusto semplice e genuino della primavera con la “Sagra del Carciofo” a Riotorto dal 21 aprile al 1° maggio.

Da quasi mezzo secolo è uno degli appuntamenti più gustosi di primavera: conosciuta e apprezzata non solo nella zona, ma tra i cultori della buona tavola toscana, la Sagra del Carciofo torna al parco della Pinetina di Riotorto per offrire a migliaia di visitatori tutti i sapori della tradizione popolare e contadina. In un’atmosfera autenticamente conviviale, gli organizzatori dell’Associazione Cultura & Spettacolo proporranno ai fortunati commensali un menu a base di formaggi e vini di produzione locale, carni toscane alla griglia, dolci casalinghi e naturalmente i rinomati carciofi della Val di Cornia, i prelibati ingredienti per i quali la manifestazione gastronomica e folcloristica è conosciuta e apprezzata.

La semplicità è in effetti il segreto del suo successo: espressione diretta della collettività del borgo, la sagra vive grazie al lavoro di oltre cento volontari e alla convinta collaborazione del mondo produttivo locale, che in essa trova un valido strumento di promozione del territorio e della sua  tipicità. Del resto l’evento si svolge al centro di un contesto rurale e ambientale, storico e turistico davvero privilegiato e ricco di attrattive: dal Parco di Montioni al sito archeologico di Vignale, dal Parco costiero della Sterpaia all’Oasi WWF Orti Bottagone. Inoltre, coerentemente con le finalità della manifestazione, il ricavato poi viene impiegato dagli organizzatori per altri eventi e iniziative pubbliche nel resto dell’anno, che contribuiscono a incrementare lo sviluppo dell’attività commerciale e ricettiva della zona.

L’attrattiva principale, che conquista ospiti e residenti, è un ottimo servizio ristorante: sulle tavolate allestite sotto i pini secolari, che invitano alla socialità e al piacere di stare insieme, arrivano primi piatti di pasta, tortelli e lasagne, formaggi e grigliate di manzo, pollo e maiale cotte col carbone di legna della Maremma toscana, contorni di carciofi e patate e, per finire, gli immancabili “dolci della casa”. Il tutto innaffiato con i vini della Val di Cornia doc, igt e “da pasto”. La kermesse enogastronomica sarà arricchita, come di consueto, da momenti dedicati alla musica e alla cultura: nell’area saranno allestiti banchetti con piccoli prodotti artigianali e uno spazio espositivo, che ospiterà la mostra fotografica Carciofi, Carciofaie e Carciofai a Riotorto, di Martina Bertuletti e Ricette gastronomiche di pietanze coi carciofi di Antonella Giannarelli con disegni di Gabriella Oliva.

_______________________________

Dal 21 aprile al 1° maggio (26 aprile chiuso per riposo)

48ª Sagra del carciofo

Riotorto, Parco Comunale “La Pinetina”

Servizio Ristorante: aperto per la cena tutte le sere, a pranzo solo nei giorni festivi

Ogni sera e i giorni festivi anche nel pomeriggio, ballo con musica dal vivo

INFO 347-1759089

Print Friendly
Scritto da il 19.4.2017. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA ALLA PRIMA COLATA AFERPI?

    Il 30 Aprile 2016 il presidente di Cevital Issad Rebrab ha annunciato che entro 28 mesi ci sarà la prima colata nella nuova e moderna acciaieria dentro lo stabilimento Aferpi di Piombino.
    Questo importante evento si realizzara quindi

    tra 16 mesi, 2 giorni, 9 ore, 50 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it