NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 24 SETTEMBRE 2016

CROCIERE: LUNEDÌ IN ARRIVO LA “CRYSTAL SYMPHONY” CON 922 PASSEGGERI

Piombino (LI) – Nuova nave di crociera in arrivo al porto  Piombino lunedì 26 settembre con 922 passeggeri a bordo. La nave, 238 metri di lunghezza, salperà da Civitavecchia domenica 25 per arrivare a Piombino lunedì alle 8 di mattina fino alle 11 di sera, orario di partenza per Livorno. Dopo Livorno si dirigerà verso Montecarlo, Costa Azzurra e Spagna.

Anche in questo caso il Comune di Piombino, in collaborazione con Parchi Val di Cornia e Tiemme, Autorità Portuale, Confesercenti, Confcommercio, CNA, Pro Loco,  Doc Val di Cornia, ha organizzato un pacchetto nutrito di attività auspicando l’arrivo di molti turisti per questa giornata.

Ad accogliere i crocieristi ci sarà un servizio gratuito con  tre bus navetta, che partiranno a distanza di 15 minuti l’uno dall’altro e dal porto condurranno i passeggeri della nave in Cittadella. I bus viaggeranno ininterrottamente dalle 9 alle 19 e l’ultima corsa da Cittadella è prevista alle 18,45.

I turisti potranno poi visitare il centro con il trenino turistico messo a disposizione da Tiemme che farà giro panoramico della città effettuando tre fermate: al Castello, al museo archeologico e in piazzetta del mare a Marina.

Infine la visita potrà proseguire nella parte commerciale della città, via Costa, via Lombroso corso Italia ecc. seguendo la mappa con le vie del commercio che verrà distribuita. In cittadella sarà possibile partecipare inoltre  alle degustazioni di vini organizzate  a cura del Consorzio Doc Val di Cornia. In aggiunta a questo, è stato organizzato anche un servizio bus fuori porta da Piombino al parco archeologico di Baratti e  a Populonia con partenze a partire dalle 9,30 con cadenza oraria. Dal parco archeologico di Baratti sarà possibile poi raggiungere Populonia con un servizio continuo di bus navetta.

________________________

LA CASSAZIONE ACCOGLIE RICORSO PM E ANNULLA SCARCERAZIONE DELLA BONINO

Dovrà pronunciarsi nuovamente il tribunale del Riesame di Firenze sul carcere per Fausta Bonino, l’infermiera dell’ospedale di Piombino (Li) arrestata a marzo e scarcerata con ordinanza del tribunale della libertà del capoluogo toscano il 15 aprile scorso dopo 21 giorni di cella.

La Prima sezione penale della Cassazione infatti ha accolto il ricorso della Procura di Livorno contro la revoca delle misure cautelari a carico della donna accusata di aver provocato la morte di 14 pazienti ricoverati all’ospedale di Piombino nel reparto di anestesia e rianimazione, somministrando loro dosi eccessive di eparina. Nel frattempo la Bonino è stata trasferita dalla Asl ad altro reparto.

_________________________

FERRINI VICE PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE CITTÀ DEL VINO

Nuovi assetti ai vertici dell’Associazione Nazionale Città del Vino. Sabato 17 settembre si è riunito presso il Comune di Asti il Consiglio Nazionale delle Città del Vino, alla presenza di rappresentanti delle diverse regioni italiane, e presieduto da Floriano Zambon, sindaco di Conegliano.

Tra i vari punti all’ordine del giorno, anche il rinnovo di alcune cariche con la nomina dei nuovi vice presidenti e della nuova giunta esecutiva. L’assessore Stefano Ferrini sarà pertanto uno dei quattro nuovi vicepresidenti insieme ad Andrea Cerrato (assessore al turismo Comune di Asti); Fabrizio Montepara (sindaco di Orsogna, CH) e Giuseppe Morghen (sindaco di Sorso, SS).

I quattro affiancheranno il presidente Floriano Zambon, Nicodemo Parilla sindaco di Cirç Marina (KR) e  Mario Scetta sindaco Comune Castelvenere (BN). Il consiglio ha poi attribuito alle vice presidenze, la responsabilità di coordinare l’attività nelle quattro macro regioni: Fabrizio Montepara (sud), Andrea Cerrato (nord), Stefano Ferrini (centro) e Giuseppe Morghen (isole).

 

“Ringrazio il presidente,  il consiglio tutto, il super direttore Paolo Benvenuti con il suo vice Paolo Corbini per la fiducia che mi hanno dato – dichiara Stefano Ferrini – La Val di Cornia ha avuto eccellenti precedenti, due grandi amici come Rossano Pazzagli, che è stato coordinatore regionale della Toscana e Giampaolo Pioli, che ne è stato presidente nazionale. Farò del mio meglio anche per portare Piombino ad avere un ruolo più forte e sviluppare ancora di più le sue potenzialità nell’enoturismo.”

_________________________

SAN VINCENZO: A SCUOLA CON PULIAMO IL MONDO 2016

L’impegno collettivo attraverso un piccolo gesto di grande valore educativo che contribuisce a sviluppare il senso civico di chi vi partecipa è l’obiettivo, il segno distintivo di Puliamo il Mondo 2016: l’iniziativa di cura e pulizia per tutela di città più vivibili.

A sostegno di questo importante evento che coinvolge ogni anno 35 milioni di persone in circa 120 Paesi, docenti e studenti dell’Istituto Comprensivo “P. Mascagni” di San Vincenzo, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, hanno partecipato con entusiasmo ed impegno al tradizionale appuntamento di volontariato ambientale che si è svolto il 23 settembre scorso: per condividere concretamente un’esperienza di vita comune; per contribuire alla realizzazione e conseguente valorizzazione del grande progetto di Legambiente, nell’ambito di un Prot. d’Intesa con il Ministero della Pubblica Istruzione. Le classi che hanno aderito all’iniziativa, la 4C e la 5B della scuola primaria e le classi prime A,B,C della scuola secondaria di I° grado, hanno svolto attività di raccolta dei rifiuti presso le aree verdi degli impianti sportivi con l’obiettivo civico di sviluppare senso di responsabilità e rispetto per l’ambiente.

___________________________

FESTA DEL DONATORE A VENTURINA TERME

Si è svolta sabato e domenica scorsa la Festa del Donatore organizzata dalla Avis insieme alla Consulta del sociale e dello sport, a parte qualche cambiamento di programma dovuto al maltempo la partecipazione è stata numerosa e la struttura fieristica si è rivelata adeguata e versatile.  La mattina delle domenica come traizione si è svolta una conferenza sull’importanza della don azione e sulla relazione tra sport e donazione, fondata sulla salute e sul benessere fisico … lo sport mantiene in forma e ..chi è in forma dona sangue.

Su questo ha puntato l’intervento di Renato Capitani, presidente della sezione Avis di Venturina Terme, ed il tema è stato ripreso dalla sindaca di Campiglia Rossana Soffritti,  che ha sottolineato anche l’importanza  di un modo dnella comunità  che si ritrova anche nelle situazioni  gravi  come il terremoto,  evento che ha visto il riversarsi corale di impegno  da parte di tutti che anche per un pezzettino vogliono  dare un contributo, essere vicini.  Ancjhe il Comune con la consulta del sociale lo ha fatto e Soffritti ha rinnovato la richiesta di impegno, arrivata anche da Capitani,  non solo per rinnovare il consiglio dell’associazione in scadenza e per donare sangue,  ma anche per prendersi cura della vita associativa  attiva, in modo da avere un ricambio generazionale. Per i donatori c’è stato un ringraziamento particolare perché il tema della donazione in generale,  è  importante, si assiste purtroppo ad un fenomeno per cui nei periodo di crisi c’è anche un calo di donazioni, le persone tendono a chiudersi in loro tesse e invece sarebbe utile, proprio elle difficoltà stare vicini e aiutarsi comne siamo capaci di fare, il recente terremoto lo ha dimostrato.

Alberta Ticciati, assessora alle politiche sociali, ha dichiarato: ” oggi sono ancora  più orgogliosa dell’ AVIS  che con questa manifestazione  si è  ripensata,  ha messo insieme qualcosa di nuovo e maturo  come mettere insieme le due consulte dello sport  e del sociale , una caratteristica  che è propria del nostro comune perché  non esiste nei territori limitrofi l’organizzazione associativa in consulte.  Colgo l’occasione  per ringraziare  le associazioni sportive che hanno aderito coinvolgendo un bel po’ di giovani che sono il futuro di ogni cosa. Vi annuncio con piacere che ci hanno invitato  da Roma per presentare il nostro modello di organizzazione delle associazioni , questo è  merito di tutti noi, del lavoro che abbiamo fatto  insieme e che viene da molto lontano”.

Gino Schifani dell’Avis regionale ha fatto i complimenti all’organizzazione e   ringraziato i donatori e le consorelle presenti da vari paesi della Toscana. Ed ha poi dichiarato: “A inizio estate AVIS Toscana ha lanciato spot  connubio  sport e salute.. ultimamente  le coscienze  sono state sollecitate  da eventi calamitosi. .. abbiamo avuto  un esubero di 3000 sacche  di sangue. Anche io rivolgo appello per il  rinnovo e il ricambio generazionale, l’apporto  dei giovani, nell’era dei social, ha cambiato anche il nostro modo di comunicare e portato una ventata di freschezza”.

Niziano Nannini.  Presidente consulta, ha ricordato l’attività dell’organismo che esiste da quasi 15 anni, ma che per gli argomenti  trattati ha sempre  lavorato rispettando la privacy delle persone aiutate. “L’Avis è – ha poi sottolineato –  una delle più importanti perché  è  strutturata e organizzata, negli anni abbiamo lavorato a emergenze, tra le più recenti il  terremoto in Emilia, dove siamo riusciti a comparare arredi per la palestra scolastica di Corporeno. La raccolta recente per il Centro Italia, con capofila la Croce Rossa, è l’ultima in ordine temporale. Tornando all’ AVIS  segue provetto Buon fine.. .. e poi abbiamo l’ultima nata, attivissima,  l’ associazione Bennoo … da soli  non siamo nessuno ma insieme possiamo fare miracoli”.  Renato Capitani ha menzionato infine l’associazione Bennoo che con cinque persone ha aiutato a montare la festa e i volontari della cucina, otto persone che ne hanno messe a tavola oltre cento. Quindi si è passati alle premiazioni.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.9.2016. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 23 giorni, 11 ore, 19 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it