PIOMBINO: PRESENTATI GLI EUROPEI JUNIORES NUOTO DI FONDO

Rachele Bruni con Marina

Rachele Bruni con Marina

Rachele Bruni con Marina

Piombino (LI) – Ultimi giorni di countdown. Venerdì 9 settembre alle 10.00 a Piombino (piazza Bovio) lo start agli Europei di nuoto in acque libere per la categoria juniores. Subito la 5 chilometri maschile e subito dopo, alle 10.10 la 5 km femminile.

La manifestazione è stata presentata oggi al Castello, alla presenza del sindaco Massimo Giuliani, del vicesindaco e assessore allo sviluppo economico Stefano Ferrini, del presidente regionale FIN Roberto Bresci, del team manager della Nazionale di nuoto di fondo juniores Stefano Rubaudo, di Salvatore Sanzo presidente regionale del Coni e di Roberto Marinelli responsabile settore giovanile FIN. Ospite d’onore la campionessa olimpionica Rachele Bruni, già a Piombino nei precedenti campionati europei del 2012, e i ragazzi della Nazionale, arrivati nei giorni scorsi e alloggiati all’Orizzonte.

Piombino è pronta quindi a ricevere gli atleti di 20 Nazioni, maratoneti dell’acqua, e abbracciare gli azzurri che partecipano ai Campionati Europei di nuoto juniores in acque libere. Il sindaco Massimo Giuliani, nonché Commissario Tecnico della Nazionale di fondo, è il padrone di casa.

“Il campionato europeo rappresenta un appuntamento dal grande valore tecnico – ha affermato Giuliani – Dopo le Olimpiadi di Rio de Janeiro e il bellissimo risultato ottenuto con l’argento di Rachele Bruni siamo pronti a ospitare questa splendida competizione nella nostra città. Sono sicuro che sarà una bella sfida, come lo è stata nel 2012”.

europei nuoto 2016

un momento della presentazione

Gli europei di fondo mettono in vetrina un territorio da sempre molto vicino al mondo delle maratone acquatiche. “Sulla costa toscana si organizzano gare da oltre 20 anni – aggiunge Giuliani – Il livello organizzativo ha raggiunto standard elevatissimi. Unitamente all´obiettivo tecnico, perseguiremo quello di contribuire allo sviluppo della disciplina in Italia e, nel contempo, quello di fornire al turismo locale nuova linfa in un momento particolare dell´economia a livello globale”.
E per quanto riguarda il rapporto tra manifestazioni sportive di questo livello e lo sviluppo turistico, il vicesindaco Stefano Ferrini ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa per il territorio, un valore aggiunto di grande significato.

«Quello di Piombino è un mare bellissimo e a me ha portato fortuna» – ha detto Rachele Bruni invitata a salutare gli atleti nel corso della conferenza stampa.

La Nazionale è composta da 18 atleti (9 ragazze e 9 ragazzi) che sono: per la squadra femminile Giulia Berton (Team Veneto), Eleonora Brotto (Team Veneto>), Sophie Cavagnola (Andrea Doria) Carlotta De Mattia (Aurelia Unicusano) Greta Gavazzoni (nuotatori milanesi) Ludovica Lugli (Padova Nuoto) Giulia Salin (Team Veneto) Rebecca Talanti (Hidron Firenze) Alisia Tettamanzi (Marina militare/nuotatori Milanesi). Per la squadra maschile: Samuele De Rinaldi (Roberto Zeno Posillipo), Andrea Filadelli /(Andrea Doria), Giulio Iaccarino (RNVomero), Andrea Manzi (Fiamme Oro Napoli/CC Napoli), Nicola Roberto (CN Le Bande), Emanuele Russo (Roberto Zeno Posillipo), Pasquale Sanzullo (CC Napoli), Michele Sassi (Acquarius Canosa), Pierandrea Tittta (Radici Nuoto).

“Negli utili tre anni abbiamo sempre vinto gli Eruopei come squadra, e quest’anno abbiamo vinto anche i Mondiali a Hoorn in Olanda – ha detto Stefano Rubaudo – L’impegno e il sacrificio di questi ragazzi viene ripagato dai risultati molto importanti raggiunti.”

Questi i paesi partecipanti: Cipro, Danimarca, Francia, Gran Bretagna, Grecia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovacchia, Spagna, Svizzera, Ungheria, Italia, Germania, Belgio, Israele, Ucraina, Turchia, Svezia. Come nell’esperienza del 2012, la manifestazione viene organizzata in stretta collaborazione con la Ligue Europèenne de Natation (LEN) e con la Federazione Italiana Nuoto (FIN) ed è riservata questa volta a ragazze e ragazzi dai 15 ai 19 anni.

Giovedì 8 si svolgerà la cerimonia di apertura alle 21,00 davanti a palazzo Appiani con gli interventi di una rappresentante della Federazione Italiana Nuoto, del sindaco di Piombino Massimo Giuliani e del Presidente della LEN – Ligue Europeene de Natation Nory Krutchen.

Nel corso della cerimonia, durante la quale avverrà la presentazione ufficiale di tutte le squadre e l’apertura dei Campionati, si svolgerà uno spettacolo di danza a cura dell’associazione di teatro danza Lotus e una proiezione di videomapping. Agli Europei sono collegate una serie di iniziative: visite a musei, mostre fotografiche , iniziative di coinvolgimento dei commercianti. Il campo gara ed il villaggio atleti saranno tutto simili a quelli dell’edizione 2012, nello scenario di piazza Bovio con partenza e arrivo presso il Centro Velico.

Tutti gli aggiornamenti sono presenti sul sito internet del Comune di Piombino, sulla pagina Facebook dedicata alla manifestazione e sui canali Twitter e Instagram.

Sarà possibile inoltre seguire lo streaming delle gare in tempo reale collegandosi al sul canale ufficiale della LEN: http://www.dailymotion.com/lentv mentre tutti i risultati saranno consultabili con dati live durante le gare al link http://piombino2016.microplustiming.com/

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.9.2016. Registrato sotto Foto, sport, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 26 giorni, 3 ore, 31 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it