PIOMBINO: OGGI «CHIUSO PER FURTO» AL CENTRO GIOVANI

centro giovani piombino furto 2Piombino (LI) – Questa notte ennesimo furto nei locali del Centro Giovani di Piombino, sono infatti stati numerosi i tentativi di effrazione nella struttura comunale dalla sua apertura nel 2007.

Obbiettivo principale dei ladri, che hanno divelto numerose porte, sono stati ancora una volta i distributori automatici ubicati nei saloni della struttura.

I ladri hanno comunque rotto numerose serrature e fatto altri danni nella struttura. E’ intervenuta a fare i rilievi del caso anche la polizia scientifica. Gli uffici a causa del furto odierno rimarranno chiusi tutto il pomeriggio per le riparazioni e i rilievi.

A seguire la nota del Comune di Piombino.

_________________________

Centro Giovani di nuovo nel mirino dei ladri

La struttura rimane chiusa durante la giornata di giovedì 3.

Il Centro Giò di Piombino di nuovo nel mirino. Come già accaduto per almeno altre due volte l’anno scorso, nella nottata di mercoledì 30 i ladri si sono di nuovo introdotti nei locali dell’edificio di via della Resistenza e hanno rubato una macchina fotografica digitale e un portatile, rompendo alcune porte chiuse a chiave, danneggiando le macchinette delle bibite e delle merendine, lasciando disordine e sporcizia nell’ufficio della segreteria.

Un film già visto dunque che continua a ripetersi più o meno con le stesse caratteristiche. Unica differenza questa volta, l’assenza di segni di effrazione visibili o di forzatura di porte e finestre dall’esterno, come invece era successo in passato.

La polizia sta indagando, questa volta con il reparto della scientifica che ha fatto i rilievi.

L’amministrazione comunale valuterà provvedimenti da prendere per migliorare la sicurezza dell’edificio e per arginare questi eventi, che tutte le volte provocano danni alla struttura e implicano nuove spese da sostenere.

Nella giornata di giovedì 31 il Centro rimarrà pertanto chiuso, sia in orario pomeridiano sia serale, per rimettere in ordine i locali danneggiati e per evidenziare e stigmatizzare quanto accaduto.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 31.3.2016. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    40 mesi, 26 giorni, 22 ore, 35 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it