SERVIZIO VETERINARIO: SOFFRITTI CHIEDE SOLUZIONI A BREVE TERMINE

veterinarioCampiglia M.ma (LI )- Il  Sindaco: “Ho già chiesto al direttore generale, che condivide, di affrontare la questione”. Rossana Soffritti ritiene un servizio indispensabile quello di veterinaria al distretto Asl di Venturina Terme e ha chiesto al direttore generale di proporre una soluzione che risponda alle necessità del territorio.

“La chiusura del servizio veterinario a Venturina Terme – afferma Soffritti – determina un disagio per gli allevatori che ovviamente sono meglio serviti da un ufficio baricentrico, piuttosto che doversi spostare per ogni necessità a Piombino. A fronte di pensionamenti di personale possiamo affrontare un momento di sospensione, ma ho già chiesto al direttore generale dell’azienda, di poter definire un’organizzazione, a parità di costi, che assicuri efficienza del servizio per gli utenti e il direttore ha condiviso la necessità di affrontare la questione”.

“Peraltro sarebbe stato più corretto – aggiunge la sindaca – prima di procedere alla convocazione delle categorie rappresentative del mondo agricolo da parte dei funzionari, che gli stessi informassero gli amministratori locali e condividessero problemi e soluzioni. Perdere mezza giornata di lavoro per questioni burocratiche – conclude Soffritti – mi pare inaccettabile di questi tempi, avendo a disposizione strumenti di relazione lavorativa anche a distanza”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.1.2016. Registrato sotto Foto, sociale, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “SERVIZIO VETERINARIO: SOFFRITTI CHIEDE SOLUZIONI A BREVE TERMINE”

  1. luigi

    intervento tardivo, cara sindaca. Era già intervenuto il Comune di Suvereto a fianco degli allevatori. Ma meglio tardi che mai.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 22 giorni, 16 ore, 32 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it