SIDERURGIA: ANCHE I 5 STELLE AL CONVEGNO DI MINORANZA SINDACALE

alcuni dei partecipanti all'iniziativa in consiglio comunale

alcuni dei partecipanti all’iniziativa

Piombino (LI) – Sabato 9 gennaio alle ore 15:30 si terrà l’incontro pubblico sul tema della Siderurgia a Piombino c’è un futuro a quali condizioni ,organizzato dal gruppo “Minoranza Sindacale-CAMPING CIG”.Intanto il  Il Movimento 5 Stelle Piombino aderisce alle iniziative della Minoranza Sindacale – Camping CIG. «Condividiamo gli intenti della raccolta firme in atto per chiedere maggiore impegno ed un rafforzamento delle posizioni di protesta sindacale, e saremo presenti all’Assemblea Pubblica».

Gli obiettivi di questo incontro/dibattito pubblico secondo gli organizzatori sono fondamentalmente due:

  • Il primo, evidenziato anche dal titolo, è porci (e porre a chi di dovere) alcune domande che devono avere delle risposte. In questo non c’è alcuna pretesa né di esaudire le domande, né, soprattutto, di dare o pretendere risposte immediate da chicchessia.
  • Il secondo, che è forse ancora più importante, è condividere questa discussione e chiedere il contributo di tutti coloro che sono coinvolti dall’attuazione (parziale o totale) del Piano Cevital. Perché non solo i lavoratori della ex-Lucchini sono interessati, ma in realtà lo è tutta la cittadinanza che verrà coinvolta sia a livello economico che a livello sociale: cambieranno infatti i connotati sociali ed anche fisici della città e del territorio, con diversificazioni produttive, con spazi da recuperare, con viabilità modificata, con una tipologia differente di produttori e di interlocutori sociali.

Respingiamo ogni accusa che ci viene rivolta in determinati ambienti sindacali e politici di avere volontà di divisione e di voler sempre dire di no a tutto.

Al contrario, riteniamo che iniziative di questo tipo dovrebbero moltiplicarsi, ad opera di tutti coloro che hanno a cuore lo sviluppo del nostro comprensorio e che in questo senso sia un dovere delle forze politiche e sindacali del territorio organizzare, stimolare e comunque partecipare a tali iniziative.

Nei vari eventi di promozione dell’iniziativa del 9/01, abbiamo anche promosso una raccolta di firme per richiedere ai sindacati  l’organizzazione di una manifestazione al MISE in occasione dell’incontro del 19 gennaio al MISE . Dette firme nel pomeriggio di giovedì 7 sono state recapitate  alle RSU Consiglio di Fabbrica AFERPI/LUCCHINI in quanto rappresentanti eletti dei lavoratori e da loro , RSU Consiglio di Fabbrica , attendiamo una risposta definitiva all’ organizzazione della manifestazione del 19/01 . Da loro attendiamo altresì una risposta  al nostro invito a partecipare all’ incontro di sabato 9/01 sul tema della siderurgia a Piombino c’è un futuro a quali condizioni ,da noi promosso.

La raccolta firme ha ottenuto un’ottima adesione ed in poche ore sono state raccolte oltre mille firme di cittadini di tutte le estrazioni sociali: dai pensionati ai cassintegrati, ai giovani, ai commercianti e agli occupati. Nei loro commenti si percepiva la preoccupazione per il futuro, la speranza che la mobilitazione serva a cambiare le cose e  la voglia di essere informati e di partecipare attivamente alla soluzione positiva per Piombino.

_____________________

CINQUE STELLE ADERISCE AL CONVEGNO

daniele pasquinelliIl Movimento 5 Stelle Piombino aderisce alle iniziative della Minoranza Sindacale – Camping CIG. Condividiamo gli intenti della raccolta firme in atto per chiedere maggiore impegno ed un rafforzamento delle posizioni di protesta sindacale, e saremo presenti all’Assemblea Pubblica organizzata insieme alle associazioni, che si terrá SABATO 9 GENNAIO alle ore 15 presso il Centro Giovani, dove, attraverso il nostro Portavoce Daniele Pasquinelli, contribuiremo con le nostre ormai note posizioni sulla siderurgia e portualitá.

Manifestiamo piena solidarietá ai lavoratori diretti ed indiretti, ai cassintegrati e alla cittadinanza tutta, che si trova in una situazione di incertezza di cui non é responsabile. Invitiamo quindi i cittadini a partecipare e sostenere questo cammino e ringraziamo le associazioni che attualmente hanno aderito all’iniziativa: Restiamo umani, Lavoro salute dignità, Stato di emergenza, Ruggero Toffolutti contro le morti sul lavoro. Quando la partecipazione si traduce in atteggiamenti costruttivi e la protesta rimane nell’ambito civile, merita l’attenzione della politica e delle istituzioni.

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.1.2016. Registrato sotto Economia, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 20 giorni, 1 ora, 42 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it