SIDERURGIA: ANCHE I 5 STELLE AL CONVEGNO DI MINORANZA SINDACALE

alcuni dei partecipanti all'iniziativa in consiglio comunale

alcuni dei partecipanti all’iniziativa

Piombino (LI) – Sabato 9 gennaio alle ore 15:30 si terrà l’incontro pubblico sul tema della Siderurgia a Piombino c’è un futuro a quali condizioni ,organizzato dal gruppo “Minoranza Sindacale-CAMPING CIG”.Intanto il  Il Movimento 5 Stelle Piombino aderisce alle iniziative della Minoranza Sindacale – Camping CIG. «Condividiamo gli intenti della raccolta firme in atto per chiedere maggiore impegno ed un rafforzamento delle posizioni di protesta sindacale, e saremo presenti all’Assemblea Pubblica».

Gli obiettivi di questo incontro/dibattito pubblico secondo gli organizzatori sono fondamentalmente due:

  • Il primo, evidenziato anche dal titolo, è porci (e porre a chi di dovere) alcune domande che devono avere delle risposte. In questo non c’è alcuna pretesa né di esaudire le domande, né, soprattutto, di dare o pretendere risposte immediate da chicchessia.
  • Il secondo, che è forse ancora più importante, è condividere questa discussione e chiedere il contributo di tutti coloro che sono coinvolti dall’attuazione (parziale o totale) del Piano Cevital. Perché non solo i lavoratori della ex-Lucchini sono interessati, ma in realtà lo è tutta la cittadinanza che verrà coinvolta sia a livello economico che a livello sociale: cambieranno infatti i connotati sociali ed anche fisici della città e del territorio, con diversificazioni produttive, con spazi da recuperare, con viabilità modificata, con una tipologia differente di produttori e di interlocutori sociali.

Respingiamo ogni accusa che ci viene rivolta in determinati ambienti sindacali e politici di avere volontà di divisione e di voler sempre dire di no a tutto.

Al contrario, riteniamo che iniziative di questo tipo dovrebbero moltiplicarsi, ad opera di tutti coloro che hanno a cuore lo sviluppo del nostro comprensorio e che in questo senso sia un dovere delle forze politiche e sindacali del territorio organizzare, stimolare e comunque partecipare a tali iniziative.

Nei vari eventi di promozione dell’iniziativa del 9/01, abbiamo anche promosso una raccolta di firme per richiedere ai sindacati  l’organizzazione di una manifestazione al MISE in occasione dell’incontro del 19 gennaio al MISE . Dette firme nel pomeriggio di giovedì 7 sono state recapitate  alle RSU Consiglio di Fabbrica AFERPI/LUCCHINI in quanto rappresentanti eletti dei lavoratori e da loro , RSU Consiglio di Fabbrica , attendiamo una risposta definitiva all’ organizzazione della manifestazione del 19/01 . Da loro attendiamo altresì una risposta  al nostro invito a partecipare all’ incontro di sabato 9/01 sul tema della siderurgia a Piombino c’è un futuro a quali condizioni ,da noi promosso.

La raccolta firme ha ottenuto un’ottima adesione ed in poche ore sono state raccolte oltre mille firme di cittadini di tutte le estrazioni sociali: dai pensionati ai cassintegrati, ai giovani, ai commercianti e agli occupati. Nei loro commenti si percepiva la preoccupazione per il futuro, la speranza che la mobilitazione serva a cambiare le cose e  la voglia di essere informati e di partecipare attivamente alla soluzione positiva per Piombino.

_____________________

CINQUE STELLE ADERISCE AL CONVEGNO

daniele pasquinelliIl Movimento 5 Stelle Piombino aderisce alle iniziative della Minoranza Sindacale – Camping CIG. Condividiamo gli intenti della raccolta firme in atto per chiedere maggiore impegno ed un rafforzamento delle posizioni di protesta sindacale, e saremo presenti all’Assemblea Pubblica organizzata insieme alle associazioni, che si terrá SABATO 9 GENNAIO alle ore 15 presso il Centro Giovani, dove, attraverso il nostro Portavoce Daniele Pasquinelli, contribuiremo con le nostre ormai note posizioni sulla siderurgia e portualitá.

Manifestiamo piena solidarietá ai lavoratori diretti ed indiretti, ai cassintegrati e alla cittadinanza tutta, che si trova in una situazione di incertezza di cui non é responsabile. Invitiamo quindi i cittadini a partecipare e sostenere questo cammino e ringraziamo le associazioni che attualmente hanno aderito all’iniziativa: Restiamo umani, Lavoro salute dignità, Stato di emergenza, Ruggero Toffolutti contro le morti sul lavoro. Quando la partecipazione si traduce in atteggiamenti costruttivi e la protesta rimane nell’ambito civile, merita l’attenzione della politica e delle istituzioni.

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.1.2016. Registrato sotto Economia, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 16 giorni, 18 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it