VENERDI’ FERRINI RISPONDERA’ SULLA MOGLIE DI GIULIANI?

il Vice Sindaco Ferrini Stefano

il Vice Sindaco Ferrini Stefano

Piombino (LI) – Venerdì 8 gennaio 2016 nuova convocazione del Consiglio Comunale di Piombino dove tra i vari argomenti risaltano le quattro interrogazioni identiche (presentate da Ferrari, Un’Altra Piombino, PRC e M5S) con le stesse domande relative  al piano collettivo di sorveglianza balneare della costa est anno 2014, a cui il Vice Sindaco Ferrini il 30 novembre scorso non ha voluto, come amministrazione comunale, rispondere.

Ricordiamo che nel Consiglio comunale di lunedì 30 novembre al punto 13 c’era l’interrogazione presentata dal gruppo consiliare “Ferrari Sindaco” in merito al piano collettivo di sorveglianza balneare della Costa Est anno 2014. Il Consigliere con la sua interrogazione voleva fare chiarezza sulla vicenda relativa alla Delibera n. 95/2014 del Comune di Piombino dove veniva approvato il piano di sorveglianza balneare per la spiaggia del parco della Sterpaia, affidandone l’esecuzione al Consorzio Balneare Costa Est, e all’art. 4 della bozza di convenzione veniva precisato che il coordinamento del servizio di sorveglianza veniva affidato alla moglie dell’allora assessore Massimo Giuliani. Il Consigliere di opposizione Ferrari, venuto a conoscenza della vicenda all’inizio di novembre 2015, ha fatto un esposto (e non una denuncia) sulla vicenda alla Magistratura, e il 30 novembre scorso voleva avere chiarimenti sulla sua interrogazione in consiglio comunale, ma come sapete è accaduto l’impensabile.

Non appena Ferrari ha iniziato a parlare, tutti i consiglieri di maggioranza si sono alzati e hanno lasciato l’aula mentre il vice sindaco Stefano Ferrini, essendo il sindaco Giuliani assente giustificato, esplicitamente dice in aula che “non vogliamo, come amministrazione comunale, dare alcuna risposta”.

Ora possiamo politicamente comprendere i consiglieri comunali di un determinato colore politico che non condividono determinate azioni e lasciano l’aula, ma non comprendiamo la mancata risposta di Ferrini che, in qualità di pubblico ufficiale, così facendo si espone lui stesso ad un reato penale (art. 328 – Rifiuto di atti d’ufficio. Omissione), ed è da considerare a tutti gli effetti come una mancata risposta alla cittadinanza tutta.

Le opposizioni, venerdì 8 gennaio attendono nuovamente risposta alle quattro interrogazioni identiche. Chissà se questa volta l’amministrazione vorrà dare qualche risposta?

Chi vuole farsi una propria idea sulla vicenda può vedere il video di quanto accaduto il 30 novembre a questo indirizzo internet: https://youtu.be/WjD8Ai1pBns

Giuseppe Trinchini

 

________________________

CONSIGLIO COMUNALE DELL’8 GENNAIO 2016

Convocazione del Consiglio comunale in seduta ordinaria di prima convocazione per il giorno VENERDI’ 8 GENNAIO 2016 a partire dalle ore 8:30 , con eventuale prosecuzione alle ore 15:00 , presso il Palazzo comunale, Sala Consiliare.

O R D I N E del G I O R N O
Relatore Sindaco MASSIMO GIULIANI
1. Modifica Statuto ASIU SpA.
2. Nomina nuovo Organo di Revisione.

INTERPELLANZE- INTERROGAZIONI-MOZIONI- ORDINI DEL GIORNO
3. MOZIONE presentata dal consigliere Riccardo Gelichi (Ascolta Piombino) su revisione della strumentazione urbanistica per consentire la realizzazione di una
struttura turistico-ricettiva in loc. Calamoresca.
4. ORDINE DEL GIORNO presentato dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle in merito a “provvedimenti a tutela del commercio- Interruzione dei lavori pubblici in periodi strategici”.
5. INTERROGAZIONE presentata dal consigliere Carla Bezzini (Un’altra Piombino) sull’esternalizzazione di alcuni servizi comunali.
6. INTERROGAZIONE presentata dal consigliere Francesco Ferrari (Ferrari Sindaco-Forza Italia) su aggiornamento tariffe Tosap anno 2015.
7. ORDINE DEL GIORNO presentato dal consigliere Ilvio Camberini (P.D.) relativo a “Appello per la rimozione del mausoleo dedicato al Maresciallo Rodolfo Graziani”.
8. ORDINE DEL GIORNO presentato dal consigliere Sergio Filacanapa (Spirito Libero) per l’adesione all’iniziativa “M’illumino di meno 2016” e per la predisposizione di un “Piano Luce”in chiave di pubblica sicurezza.
9. INTERROGAZIONE presentata dal consigliere Marco Mosci (Sinistra per Piombino) sui costi del servizio mensa delle scuole materne.
10. INTERROGAZIONE presentata dal consigliere Fabrizio Callaioli (PdRC) relativa a piano collettivo di sorveglianza balneare della costa est anno 2014.
11. MOZIONE presentata dal consigliere Riccardo Gelichi (Ascolta Piombino) in merito a rimodulazione dell’Accordo di Programma.
12. INTERROGAZIONE presentata dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle relativa ad analisi dati bilancio 2014 della partecipata ATM SpA.
13. INTERROGAZIONE presentata dal consigliere Sergio Filacanapa (Spirito Libero) in merito ad aggiornamenti sullo stato dei lavori per la mobilità e organizzazione del traffico.
14. ORDINE DEL GIORNO presentato dai gruppi consiliari PD e Spirito Libero relativamente a sicurezza cittadina e furti negli appartamenti.
15. INTERROGAZIONE presentata dal consigliere Carla Bezzini (Un’Altra Piombino) relativa a piano collettivo di sorveglianza balneare della costa est anno 2014.
16. INTERROGAZIONE presentata dal gruppo consiliare Ferrari Sindaco-Forza Italia relativa a piano collettivo di sorveglianza balneare della costa est anno 2014.
17. MOZIONE presentata dal consigliere Fabrizio Callaioli (PdRC) su “Ruolo sanitario del Servizio Sanitario Regionale. Orario di lavoro e direttive UE. Applicazione art. 14 L. 161 del 30/10/2014”.
18. INTERROGAZIONE presentata dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle su progetto di sistemazione della spiaggia di Baratti e interventi di protezione della
falesia a nord del golfo.
19. ORDINE DEL GIORNO presentato dal consigliere Carla Bezzini (Un’Altra Piombino) relativo a “Aferpi mantenga gli impegni assunti”.
20. INTERROGAZIONE presentata dal consigliere Fabrizio Callaioli (PdRC) relativa a “Ruolo sanitario del Servizio Sanitario Regionale. Orario di lavoro e direttive UE.  Applicazione art. 14 L. 161 del 30/10/2014”.
21. MOZIONE presentata dal gruppo consiliare Ferrari Sindaco-Forza Italia relativa a “Piano di salvataggio di Banca Etruria”.
22. ORDINE DEL GIORNO presentato dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle per la messa in sicurezza di un immobile di proprietà Unicoop Tirreno.
23. ORDINE DEL GIORNO presentato dal consigliere Carla Bezzini (Un’Altra Piombino) relativo a “Referendum esercizio di democrazia”.
24. INTERROGAZIONE presentata dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle in merito a Registro Operatori del proprio ingegno.
25. ORDINE DEL GIORNO presentato dal consigliere Carla Bezzini (Un’Altra Piombino) relativamente a vandalismo e bullismo giovanile.
26. INTERROGAZIONE presentata dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle relativa a piano collettivo di sorveglianza balneare della costa est anno 2014.
27. INTERROGAZIONE presentata dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle in merito all’ incendio nella discarica ASIU in Loc. Ischia di Crociano del 11/09/2015.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.1.2016. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 23 giorni, 11 ore, 42 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it