NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 23 DICCEMBRE 2015

SAN VINCENZO: FINALMENTE IL DEFIBRILLATORE NELLE SCUOLE

La Farmacia Abagnale e l’Amministrazione Comunale consegnano un defibrillatore  nella mattina di mercoledì 23 dicembre presso la scuola media Mascagni, dal titolare della Farmacia Abagnale di San Vincenzo, Luigi Abagnale, alla presenza del Sindaco Alessandro Bandini, un apparecchio defibrillatore.

Il macchinario, che il dottor Abagnale ha voluto donare all’Amministrazione Comunale di San Vincenzo, sarà consegnato alla Dirigente dell’Istituto Comprensivo P.Mascagni, così come stabilito dal Sindaco Bandini, e sarà, quindi, a completa disposizione delle strutture scolastiche di San Vincenzo.

“Voglio ringraziare, innanzitutto, il Dottor Abagnale che ha voluto donarci questo importante macchinario che potrebbe essere uno strumento fondamentale nel caso si dovessero presentare situazioni critiche per la vita delle persone. Come Amministrazione abbiamo deciso, quindi, di metterlo a disposizione delle nostre strutture scolastiche”, ha dichiarato il Sindaco Bandini.

________________________________

CHIUSURE NATALIZIE AGLI INFORMAGIOVANI DI PIOMBINO E RIOTORTO

Gli Informagiovani ed il PAAS (punto di accesso assistito ai servizi e a internet) effettueranno chiusura durante le festività natalizie. Entrambi gli uffici Informagiovani resteranno chiusi dal 24 Dicembre al 6 Gennaio con riapertura giovedì 7 Gennaio a Piombino e venerdì 8 Gennaio a Riotorto.

Agli Informagiovani è possibile trovare informazioni utili sul lavoro, la formazione, il tempo libero, il volontariato e l’associazionismo giovanile. Gli operatori sono inoltre disponibili per colloqui di orientamento, compilazione del curriculum vitae e sostegno e promozione delle attività per i giovani. Lo sportello di Piombino è situato presso il Centro Giovani in Viale della Resistenza 4 (0565-32245), mentre l’Informagiovani di Riotorto è in Via della Bottaccina 32, (tel 0565-252108).

I Paas 319 e 217 (punto di accesso assistito ai servizi e a internet) rappresentano un’ottima opportunità per offrire servizi ai cittadini che difficilmente accedono alle risorse informatiche. All’interno degli informagiovani e del Centro Giovani sono situati computer connessi a internet utilizzabili con l’aiuto di un operatore. Il Paas è rivolto a tutti coloro che vogliono imparare o migliorare l’uso del computer e di internet, conoscere le nuove tecnologie e accedere ai servizi on-line delle pubbliche amministrazioni.

___________________________

SEI TOSCANA: LE VARIAZIONI NELLA RACCOLTA RIFIUTI NELLE FESTE

Festività Natalizie, variazioni ai servizi di raccolta differenziata porta a porta nei Comuni della Provincia di Livorno.

SEI Toscana, il gestore unico dei rifiuti dell’ATO Sud, comunica che in occasione delle festività natalizie i servizi di raccolta differenziata con modalità porta a porta svolti nei Comuni della provincia di Livorno, subiranno alcune modifiche.

Tali modifiche non riguarderanno i  Comuni di Piombino, Campiglia Marittima e Suvereto nei quali i servizi di raccolta porta a porta saranno erogati regolarmente.

A San Vincenzo, invece, il servizio di raccolta porta a porta previsto per il giorno 25 dicembre sarà posticipato al 26, così come quello previsto per il giorno 1 gennaio sarà spostato al 2. Saranno invece regolari i servizi per i giorni 26 dicembre e 6 gennaio.

A Castagneto Carducci il servizio di raccolta porta a porta previsto per il giorno 25 dicembre non sarà effettuato,  così come non sarà effettuato quello previsto per il 1 gennaio. Saranno regolari i servizi per i giorni 26 dicembre e 6 gennaio.

Per informazioni è possibile contattare il numero  0565 277111 o consultare il sito www.seitoscana.it

_____________________________

CASTAGNETO: PULIZIA E DECORO DELLE PIAZZOLE DEI CASSONETTI RSU

L’Amministrazione Comunale sta predisponendo in collaborazione con Sei Toscana  una serie di interventi di manutenzione che riguardano tutte le piazzole dove sono dislocati i cassonetti in tutto il territorio comunale, iniziando da quelle in campagna per poi intervenire nei centri abitati, certi di migliorare nel suo complesso il decoro delle aree interessate.

Questo grazie alla collaborazione tra Comune e Sei Toscana Gestore RSU del Comune. Una programmazione di interventi  che prevede la partecipazione di dipendenti comunali dei servizi esterni che hanno affiancato il personale di Sei Toscana nei lavori effettuati.

La pulizia delle piazzole comprende il taglio dell’erba, pulizia dei rovi, rimozione dei rifiuti a terra e il lavaggio dei cassonetti con idropulitrice. E’ anche l’occasione per far il punto sulla situazione dei cassonetti per verificare quelli da sostituire (perché rotti, sfondati, ecc.)

I lavori sono iniziati da Castagneto Carducci, hanno proseguito a Bolgheri e stanno interessando la frazione di Donoratico. In questi giorni il lavoro è stato interrotto per riprendere dopo le festività natalizie.

Un ottimo lavoro, evidenzia l’Assessore all’Ambiente Elisa Barsacchi che grazie alla collaborazione di due enti, porterà non solo un risultato di migliore decoro delle aree interessate, ma sarà anche da stimolo per un corretto conferimento  dei rifiuti,  andando così ad incrementare la percentuale di raccolta differenziata.

                                                                                                                                             La responsabile Ufficio Stampa

                                                                                                                                             Patrizia Toninelli

_________________________

SAN VINCENZO: 150° DELLA CHIESA DI SAN VINCENZO FERRERI

È stata ricevuta in Vaticano  lunedì 21 dicembre, una delegazione, in rappresentanza del Comune di San Vincenzo, con a capo il Sindaco Alessandro Bandini e di cui facevano parte il Vice Sindaco Maria Favilla, l’assessore Massimiliano Roventini, il Consigliere delegato Patrizia Nobili. Ad accompagnarli anche Enzo Bellucci per alcuni anni allenatore della nazionale parroci.

La delegazione ha partecipato all’udienza di Papa Francesco in Sala Nervi, riservata ai familiari dei lavoratori del Vaticano, e ha, poi, ricevuto dal Dottor Paolo Rotundi, primo collaboratore del Dottor Salvatore Bartolami, direttore generale delle Poste Vaticane, una pergamena contenente la Benedizione Apostolica e il timbro del Santo Padre da consegnare a Monsignor Domenico Corona in occasione della messa solenne natalizia, in programma la notte di giovedì 24 dicembre, che darà inizio alle celebrazioni per il 150° anniversario dell’apertura della Chiesa Madre di San Vincenzo Ferreri avvenuta il 24 dicembre 1865.

_____________________________

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.12.2015. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    25 mesi, 20 giorni, 6 ore, 49 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it