PIOMBINO: I NUOVI QUARTIERI DOPO LA SENTENZA DEL TAR

La conferenza stampa del Movimento 5 Stelle

La conferenza stampa del Movimento 5 Stelle

Piombino (LI) – Riportiamo comunicato stampa del Movimento 5 Stelle e il nuovo elenco dei componenti i consigli di quartiere della città.

“Il principio di rappresentatività – inizia il comunicato del M5S – non può essere considerato superiore ai regolamenti e alle leggi. La democrazia è ben altro e la certezza delle regole ne è un presupposto cardine. Ora è giunto il momento di velocizzare il cammino dei quartieri, ora che giustizia è stata fatta, ora che il procedimento è stato espletato a norma di regolamento. Il Movimento 5 Stelle si augura che stamani tutte le forze politiche presenti in Consiglio Comunale approvino ad unanimità la ratifica dei consiglieri di quartiere, sbloccando definitivamente la situazione di stallo che la maggioranza ha volutamente portato avanti per più di un anno.

Ricordiamo che l’ Amministrazione Comunale si avvale del contributo dei Consigli di Quartiere acquisendo il loro parere OBBLIGATORIO, ma non vincolante, nelle seguenti materie :

  1. a) Progetto di bilancio di previsione e piani pluriennali.
  2. b) Piano strutturale e Regolamento Urbanistico e RELATIVE VARIANTI.
  3. c) Piani particolareggiati di recupero e d’ intervento relativi al territorio del quartiere.
  4. d) Piani d’ intervento nei diversi settori d’ interesse generale.
  5. e) MODIFICHE AL PRESENTE REGOLAMENTO, all’ assetto territoriale ed alla denominazione dei Quartieri.

C’ è voluto più di un anno per avere giustizia, per ottenere che un regolamento del Comune di Piombino venisse applicato per come è stato scritto e pensato da quella stessa maggioranza che, in corso d’ opera, ha tentato di rimediare all’errore affidandosi ad un’improbabile interpretazione autentica. Il Movimento 5 Stelle è andato fino in fondo per ottenere che giustizia fosse fatta e l’ ha ottenuta con la sentenza del Tar Toscana Sezione Prima n. 972/2015 che di fatto ha annullato le delibere di consiglio comunale n. 99/2014 e n. 110/2014. Con queste delibere, grazie ad una “interpretazione autentica”, veniva ratificata la composizione dei consigli di quartiere con i nomativi dei consiglieri PD esclusi dall’applicazione dello stesso regolamento. Avendo la sentenza del TAR annullato tali delibere, i consigli di quartiere si sono immediatamente sciolti in data 29/6/2015. Nonostante una serie di diffide ed inviti a procedere, l’ amministrazione comunale ha atteso ben 102 giorni per dare inizio all’iter per il corretto calcolo dei coefficienti. Il dirigente e l’assessore al decentramento hanno provato a far rientrare in gioco le forze politiche non elette in consiglio comunale , ma queste, bontà loro, non hanno presentato la lista dei propri consiglieri. Al Movimento 5 Stelle, fino a quel momento (lettera 29/7/2015 atti n. 21217) non era stato richiesto di presentare alcun nome da aggiungere nei quartieri nonostante la sentenza del TAR desse ragione ai firmatari del ricorso che si vedevano impossibilitati ad essere eletti come consiglieri di quartiere.

Successivamente con lettera del 25/8/2015 atti n. 23553 il dirigente del settore ha riconteggiato i posti vacanti e assegnato al Movimento 5 Stelle altri 6 consiglieri.

La nuova composizione verrà così presentata al consiglio comunale di oggi, venerdì 9 ottobre, al punto n. 8 che verrà discusso in tarda mattinata.

Tale ratifica dei nuovi consigli di quartiere vede il Movimento 5 Stelle con la maggioranza relativa in tutti e 4 i quartieri cittadini, nello specifico :

 

Porta a Terra Desco :
M5S 4
Un’ altra Piombino 1
Rifondazione 2
Ferrari Sindaco/Forza Italia 1
Ascolta Piombino 1
Spirito Libero 1
Sinistra per Piombino 1
——————————————————
Salivoli :
M5S 3
Un’ altra Piombino 1
Rifondazione 2
Ferrari Sindaco/Forza Italia 1
Ascolta Piombino 2
Spirito Libero 1
Sinistra per Piombino 1
——————————————————
Populonia-Fiorentina :
M5S 4
Un’ altra Piombino 2
Rifondazione 1
Ferrari Sindaco/Forza Italia 1
Ascolta Piombino 1
Spirito Libero 1
Sinistra per Piombino 1
——————————————————-
Riotorto :
M5S 4
Un’ altra Piombino 1
Rifondazione 1
Ferrari Sindaco/Forza Italia 2
Ascolta Piombino 1
Spirito Libero 1
Sinistra per Piombino 1

MOVIMENTO 5 STELLE PIOMBINO

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.10.2015. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “PIOMBINO: I NUOVI QUARTIERI DOPO LA SENTENZA DEL TAR”

  1. Ciuco nero

    Altra dimostrazione di quanto sia “democratico” il PD…è servita una sentenza del TAR per far applicare una legge già esistente che questi fenomeni avevano calpestato con disprezzo.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 22 giorni, 18 ore, 38 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it