IL BASKET GOLFO PIOMBINO VINCE IL 3° MEMORIAL SCALI

I giocatori del Basket Golfo

I giocatori del Basket Golfo

Venturina (LI) –  Il Basket Golfo Piombino vince la terza edizione del prestigioso “Memorial Scali” di Venturina Terme, trofeo organizzato dal Valdicornia Basket e dedicato a Francesco Scali, giovane cestista venturinese scomparso quattro anni fa, svoltosi il 12 e 13 settembre scorsi. Niente ha potuto il Basket Cecina, orfano delle sue tre stelle Caroti, Bruni e Zaccariello, contro la compagine di coach Massimo Padovano, guidata da un eccellente Mattia Venucci e dalla mano calda di Genovese. Buone anche le prestazioni di Guerrieri e dei lunghi Franceschini e Persico. L’ex nazionale Mario Gigena, 38 anni, ha fatto sentire come al solito il peso della sua esperienza e del suo talento.

Nelle semifinali il Basket Cecina, con molti giovani in campo, ha superato 72-61 il Don Bosco Livorno, mentre il Basket Golfo ha sofferto più del previsto per battere l’Etrusca San Miniato (72-64) grazie alle triple decisive di Venucci. Nella finale per il 3° posto San Miniato ha superato il Don Bosco in una partita molto combattuta, mentre la finalissima tra Cecina e Piombino è stata di ottimo livello sia per quanto concerne il gioco che, soprattutto, la tensione emotiva. Una rivalità, quella tra piombinesi e cecinesi, che dà sempre vita ad incontri molto combattuti, spesso al limite della correttezza e con spunti di grande gioco. Piombino ha sempre condotto l’incontro, ma ha dovuto respingere il ritorno degli avversari, squadra di grande carattere, portatisi a meno 3 a poco dalla fine grazie ai canestri di Gambolati, Del Testa e Fratto. Ma è stato ancora Venucci, come contro San Miniato, a prendere in mano le redini del gioco piombinese e a risolvere l’incontro grazie a canestri, assist, falli subìti e tiri liberi a segno.

Piombino ha avuto la meglio per 83-74, ma la sensazione è che, nell’ormai prossimo campionato di Dnb, anche Cecina possa essere grande protagonista quando potrà disporre di tutto l’organico. Toccante il momento in cui, prima della finalissima, gli ex compagni di squadra di Fracesco Scali, insieme al coach Massimiliano Biancani, hanno disteso a centrocampo la maglietta di Francesco e si sono abbracciati, con le squadre di Piombino e Cecina, e tutto il pubblico, ad osservare un minuto di silenzio.

Ecco il tabellino del Basket Golfo nella finalissima contro Cecina.

Basket Golfo: Genovese 22, Persico 14, Bianchi, Venucci 15, Gigena 14, Iardella 4, Franceschini 6, Guerrieri 6, Pedroni 2, Mari n.e..

__________________________

L’UNDER 14 ELITE DEL VALDICORNIA BASKET SUPERA NETTAMENTE CECINA

VENTURINA TERME. Ottimo esordio stagionale per l’under 14 elite del Valdicornia Basket, compagine guidata da Marco Del Re, che ha superato in casa, in un’amichevole, i coetanei del Basket Cecina (tra le migliori squadre in Toscana l’anno scorso nell’under 13) con il netto punteggio di 74-43.

Partita senza storia, con la squadra di casa che grazie a un’ottima difesa, alla grande velocità e aggressività e alla vena offensiva di Marcocci e Donati, protagonisti dell’incontro (autori insieme di oltre la metà dei punti della squadra e di una prestazione difensiva di grande valore), hanno marcato subito le differenze con un parziale iniziale di 15-1. Il primo periodo si chiude 32-13 e all’intervallo il punteggio è di 47-19.

Con l’uscita di Donati per un lieve infortunio e la maggiore imprecisione di Marcocci, Valdicornia è a tratti piuttosto confusionaria nelle azioni offensive e permette a Cecina di evitare un passivo peggiore (il parziale della seconda metà dell’incontro è di 27-24 per i padroni di casa).

“Sicuramente è stata una prestazione positiva – afferma coach Del Re -. Tutti i ragazzi hanno messo grande impegno, entusiasmo ed energia.

Ci sono stati molti spunti positivi. Dobbiamo continuare a lavorare sodo, ci sono molti margini di miglioramento”.

Valdicornia: Donati 22, Marcocci 17, Chesi 8, Macelloni 6, Manetti 5, Papa 5, Vagelli 4, Fossi 3, Illiano 2, Pratesi 2, Antonucci.

Cecina: Pio 9, Trassinelli 6, Marrucci 1, Favilli, Marchigiani 9, Tabani 2, Bonci 4, Mucci 6, Sferrazzo 2, Sergiaj 1, Casalini, Taito 3.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 15.9.2015. Registrato sotto Foto, sport, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 18 giorni, 15 ore, 56 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it