NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 24 GIUGNO 2015

PIOMBINO: BENEFICENZA IN PIAZZA DANTE CON «GUSTO E MUSICA»

Il 26, 27 e 28 giugno 2015, in Piazza Dante, si terranno tre serate di beneficenza con stand gastronomici, musica e orchestre spettacolo. L’evento è organizzate dall’Associazione Tolla, Quartiere Porta a Terra e Pro loco. Il ricavato sarà devoluto al Doposcuola A.P.S. “Accogliere e accompagnare” della parrocchia dell’Immacolata.

L’apertura degli stand gastronomici partirà tutte le sere dalle ore 19, mentre dalle ore 21 musica in piazza Dante.

Il programma della tre giorni prevede Venerdì 26 giugno l’esibizione di Andrea DJ, Sabato 27 giugno i balli del centro coreografico “Soul of Dance”, e Domenica 28 giugno gran finale con i Max Paradise Group.

_____________________

SALIVOLI. NESSUN PROBLEMA DI BALNEAZIONE E DI ACCESSO ALLA SPIAGGIA

Nessuna tossicità riscontrata sulla spiaggia di Salivoli e acque conformi ai valori previsti. La valutazione effettuata da Asl e Arpat, confermata nella riunione convocata questa mattina in Comune con l’assessore all’ambiente Chiarei, ha escluso qualsiasi divieto di balneazione e di fruizione dell’arenile.

Alla riunione hanno partecipato Alessandro Barbieri e Valentino Serini per l’Usl 6 Val di Cornia, Roberto Pietrini per l’Arpat, Maurizio Poli dell’Ufficio Demanio, Cristina Pollegione del Servizio ambiente del Comune di Piombino, l’assessore all’ambiente Marco Chiarei.

Nelle settimane scorse, infatti, era stato avviato, come tutti gli anni, l’iter autorizzativo per il dragaggio del campo boe e il ripascimento del golfo di Salivoli.

Le analisi dei sedimenti del campo boe avevano evidenziato però alcune anomalie, che hanno reso necessario effettuare questi ulteriori approfondimenti di caratterizzazione ambientale. Da tali valutazioni non è emerso nessun rischio per i bagnanti e per l’accesso alla spiaggia, per questo non verrà emesso alcun provvedimento di interdizione in questo senso. Dallo studio è risultato comunque che i sedimenti del campo boe non sono idonei a essere utilizzati per le operazioni di ripascimento della spiaggia. Per questo l’amministrazione comunale sta valutando ulteriori ipotesi per la realizzazione di questi lavori.

_____________________

CECINA: SEMINARIO SUL CROWFOUNDING DI GIOVANISI’

È in programma per domani, giovedì 25 giugno, dalle ore 14, il seminario di crowdfunding (il crowdfunding, crowd folla, funding finanziamento è una modalità di raccolta fondi online), presso i locali de “La Cinquantina”, a Cecina in via Guerrazzi 57, all’interno delle iniziative del Cecina Music Park, a cura di Giovanisì Factory Livorno iniziativa promossa, nell’ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana, dalle associazioni Arci Livorno, Arci Solidarietà Livorno, Arci Bassa Val di Cecina, Arci Piombino Elba Val di Cornia.

Di seguito il programma delle iniziative aperte ai giovani (18/40 anni) e le associazioni del territorio:
Dalle 14 alle 17: “Seminario di crowdfunding – Idee e storie da finanziare” (il seminario è gratuito, l’ingresso è aperto a tutti).
Dalle 17 alle 17.30: Infoday Giovanisì con la referente dello sportello mobile provinciale che illustrerà le opportunità attive di Giovanisì.
Ore 21: inaugurazione dell’art – collage del laboratorio di “Inglese e musica rock”, in apertura della serata musicale in cui suoneranno i Bad Love Experience.

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E’ strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani.www.giovanisi.it

Le Giovanisì Factory sono contenitori di eventi e attività sul territorio che promuovono in modo originale, ricreativo e innovativo il progetto Giovanisì della Regione Toscana. Le Giovanisì Factory sono anche dei corners informativi sulle attività organizzate sul proprio territorio e sulle azioni del progetto regionale per l’autonomia dei giovani.

 ________________________

 SUVERETO: IL FIGLIO ALLA SERATA IN MEMORIA DI NORMA PARENTI

Giovedì 25 Giugno alle ore 21:00 presso il chiostro di San Francesco, a Suvereto, la sezione ANPI di Suvereto con il patrocinio del Comune di Suvereto in occasione del 71° anniversario della liberazione del comune dai nazi-fascisti organizzerà una serata in memoria della partigiana Norma Parenti medaglia d’oro al valor militare.

“La storia di coraggio e di liberta’ di Norma “ interviene il Sindaco Parodi “deve essere un insegnamento per tutti noi cittadini e partigiani del terzo millennio, in una trattoria di Massa Marittima, gestita dalla madre, Norma indusse alla diserzione numerosi prigionieri di guerra stranieri, affinché raggiungessero le bande partigiane. Fu proprio uno di questi prigionieri che la tradi’e la fece arrestare insieme alla madre, la sera del 22 giugno 1944. Dopo essere stata ferocemente seviziata, Norma Pratelli Parenti fu fucilata la sera stessa dalle truppe tedesche in ritirata. Il suo corpo straziato fu rinvenuto il giorno successivo”.

Durante la serata sarà proiettato il film documentario prodotto dal Corriere della Sera e dalla Presidenza del Consiglio, sulla vita di Norma Parenti “La Resistenza di Norma, Il coraggio della Libertà” girato dal regista Riccardo Bicicchi, saranno presenti il figlio di Norma, Alberto Pratelli, il Prof. Rossano Pazzagli, il prof. Marco Paperini e il sindaco Giuliano Parodi.

__________________________

BIRRA: DEMETRA, LA BIONDA TOSCANA DELL’ESTATE 2015

Venerdì 26 giugno alle ore 19:00 presso il “Rifocillo”, Via Guglielmo Marconi, 227, Acciaiolo (PI) ci sarà lapresentazione della nuova birra prodotta dall’Opificio Birrario di Lavoria, DEMETRA LA BIONDA. Sarà presente il Mastro Birraio Fabrizio di Rado che assieme con l’esperto degustatore Renato Nesi, racconterà i segreti della sua nuova creazione prodotta al 100% con malti e luppoli della pronvincia di Pisa. Sguirà degustazione della birra con piccoli abbinamenti di finger food.

Demetra per gli antichi era la Dea delle messi e della fertilità, simbolo femminile di luce e terra. Per questo abbiamo scelto di dedicare a lei la nostra nuova birra artigianale toscana prodotta con ingredienti locali di prima qualità: cereali e luppoli dei nostri campi, coltivati con cura a passione dal Mastro Birraio Fabrizio di Rado.

Una birra stagionale, frutto di anni di impegno e lavoro, che racchiude il cuore della Toscana. Dalla terra al birrificio nasce Demetra, la nostra prima birra “comunale”.

Info: info@opificiobirrario.it; INGRESSO GRATUITO.

______________________

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.6.2015. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 30 giorni, 1 ora, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it