SETTIMANA DEL GIOCO IN SCATOLA A VENTURINA

settimana gioco venturinaVenturina (LI) – Da giovedì 20 a domenica 23 novembre presso il Centro Giovani in via dell’Unità 15 a Venturina Terme andrà in scena la Settimana del gioco in scatola, con diverse giornate di gioco per tutte le età. Gli appuntamenti quotidiani, che iniziano alle ore 16.30, culmineranno nell’intera giornata di domenica con orario continuato dalle 10 alle 22.

Questo evento è di portata nazionale e il comune di Campiglia Marittima, che partecipa grazie al Centro Giovani Venturina Terme, è uno dei cinquanta comuni italiani coinvolti.

Indicato per gli amanti dei giochi da tavolo e anche per chi è interessato a scoprire questo nuovo mondo, la Settimana del gioco in scatola offre grandi classici come Monopoly, Cluedo, Twister, Indovina Chi?, Taboo, Forza 4, Jenga etc. e anche delle new entry come Dov’è la mia acqua?, nato come app per smartphone e tablet e diventato un gioco per ragazzi oppure Bejeweled, sempre noto come app. Tradizione e innovazione si mescolano durante queste giornate che offrono divertimento dai tre anni in su e durante le quali è possibile ritagliarsi uno spazio per giocare con gli amici o con la famiglia.

Info su: www.staserasigioca.it/ e sulla pagina Facebook www.facebook.com/events/1504606549800706

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.11.2014. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 15 giorni, 4 ore, 3 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it