NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 13 AGOSTO 2014

PIOMBINO: LA VASCA DI PIAZZA COSTITUZIONE DIVENTERÀ UN GIARDINO ACQUATICO

L’assessorato ai lavori pubblici nell’intento di creare nuove attrazioni nei giardini pubblici, ha progettato un restyling leggero della nuova vasca dei giardini di Piazza Costituzione, area di riferimento quotidiano per gli abitanti del quartiere.

Il progetto curato dall’ufficio tecnico ha lo scopo di rendere la vasca più simile ad un laghetto adatto alla vita acquatica di piante e piccoli animali. L’intento dell’assessorato è quello di prestare maggiore attenzione alle curiosità e interessi dei bambini, recuperando le funzione ludico ed educativa dei piccoli che quotidianamente frequentano la piazza.

Il giardino acquatico che si creerà sarà oggetto di valorizzazione e attrazione dell’area, verranno scelte delle piante acquatiche (idrofite emergenti) prelevate dal laghetto del Centro Naturalistico e di Entomologia di Piombino, adattabili alla vasca e di alcuni piccoli animali acquatici, in modo tale che la vasca diventi un biotipo ecologicamente ben organizzato.

_______________________

SUVERETO OGGI LA TRENTANOVESIMA EDIZIONE DEL PALIO DELLE BOTTI

Al via la corsa delle botti a Suvereto, un giorno di anticipo rispetto alla tradizione che ha portato alla trentanovesima disputa della gara folcloristica. Ma il programma resta invariato, a cominciare dalla cena del palio nel Chiostro di San Francesco, seguita dalla corsa con le botti da cinque quintali nel saliscendi del centro storico.

Dopo la cena (18 euro, con servizio al tavolo, e senza prenotazione) si correrà il palio dedicato all’Imperatore Arrigo VII del sacro romano impero, le cui spoglie mortali sostarono nella pieve di San Giusto a Suvereto nel 1513 prima di essere traslate a Pisa nel mausoleo del duomo. Si esibiranno anche gli sbandieratori di Santa Croce, i cavalieri di Ildebrandino con i loro combattimenti, gli arcieri storici che hanno collaborato all’organizzazione con gli Amici di Suvereto e col patrocinio del comune. Ci saranno quattro gare a coppie per decidere la posizione di partenza della finalissima delle otto botti.

_________________________

CAMPIGLIA: UN SUCCESSO LA CENA MEDIOEVALE

L’atmosfera da sempre è e rimane quella tipica del Medioevo con la grande Rocca di Campiglia che domina la vallata. Per una sera, anche chi ha animato questo stupendo scenario si è vestito dei panni del passato. Si è celebrata all’interno della vecchia fortezza la cena medievale del 2014. L’ha voluta e curata l’ente di valorizzazione Pro Loco di Campiglia Marittima che ha messo a tavola 150 commensali.

Un menù di allora, senza patate e pomodori che non erano allora ancora giunti a deliziare il palato dei nostri vecchi antenati, ma una cena ugualmente ricca e ben preparata.L’ambiente è stato reso adatto alla circostanza dalle scenografie dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, realizzate dagli allievi del professor Massimo Mattioli.Tra una portata a l’altra ad allietare i commensali si sono egregiamente esibiti cantori, musici, giocolieri, acrobati, artisti abilissimi nei giochi con il fuoco.Tra i banchetti anche alcune figure vestiti con ricchi indumenti d’epoca, che si sono rese protagoniste anche di una sfilata al momento dell’arrivo dei commensali.

___________________________

MEDIOEVO IN COSTRUZIONE NEL PARCO ARCHEOMINERARIO DI SAN SILVESTRO

Giovedì 14 agosto dalle ore 12 alle ore 18, il Parco archeominerario di San Silvestro (Campiglia Marittima – LI) darà la possibilità ai visitatori di sperimentare mestieri e arti costruttive e scoprire la suggestione della vita quotidiana in un’abitazione medievale grazie all’apertura del cantiere di costruzione di una casa medievale, realizzata con i fondi Accessit ai piedi della Rocca di San Silvestro.

L’archeologo Alessandro Fichera e l’artigiano Dario Falco, che hanno seguito la ricostruzione, saranno presenti sul cantiere e svolgeranno piccole attività legate in particolare alla realizzazione della porta di ingresso all’abitazione. I visitatori, oltre ad osservare gli “artigiani” al lavoro, potranno avere informazioni sul progetto e sulle sue varie fasi realizzative. Potranno inoltre provare a scalpellinare le bozze di calcare utilizzando mazza, scalpello e subbia.

__________________________

LA NOTTE DELLO SHOPPING SABATO 16 AGOSTO A PIOMBINO

Sara’la notte piu’ lunga dell’estate la notte bianca di sabato 16 agosto a Piombino. Dalle 20 fino al mattino per le vie del centro, da Corso Italia fino a Piazza Bovio e le vie limitrofe sarà la festa della citta’. Le parole d’ordine saranno: musica, buon cibo, divertimento e shopping.

La notte bianca è organizzata dal Centro Commercialo 150 vetrine, Confesercenti, Comune di Piombino con la partecipazione e l’entusiasmo degli operatori che ogni anno sono più numerosi. Si potrà ascoltare la musica del DJ Stella in Corso Italia, del Dj Carlino in Via Costa. In Piazza Bovio lo spettacolo delle Visioni Gotiche di Evandro con la musica di Corby DjSet e l’animazione delle Drag Queen con Bibibabol, Carlo Bruni , La Caloggera e la partecipazione straordinaria di Michele Magnani. In Via Ferrer per gli appassionati dei tatuaggi fino a tarda notte Linda e Michela lavoreranno per realizzare i loro migliori lavori. In Piazza Gramsci la palestra Livingclub ci darà una dimostrazione dal vivo delle sue attività. In Piazza Verdi per soddisfare i gusti dei più piccoli tante scivolate sui gonfiabili.

Tutti i negozi resteranno aperti fino a tardi e faranno sconti irresistibili per tutti i partecipanti.

____________________

 SUVERETO: GRANDE SODDISFAZIONE PER “CALICI DI STELLE 2014”

Oltre 6000 presenze, quasi il doppio delle passate edizioni, indicano da subito che la manifestazione organizzata nel  Borgo medioevale e’ la piu’ amata e la piu’ ricercata. Un organizzazione capillare ed efficiente degli uffici e dei dipendenti comunali coadiuvati dai volontari ha permesso che la manifestazione si svolgesse nel migliore dei modi nonostante il flusso di persone che ha letteralmente e gioiosamente invaso le vie del centro. Pubblichiamo integralmente l’intervento del Sindaco di Suvereto Giuliano Parodi.

«Per agevolare l’accesso erano state predisposte ben 4 navette, contro le 2 degli anni scorsi, che hanno traghettato gratuitamente le persone dai parcheggi adiacenti il paese alla piazza centrale, anche i parcheggi, in questa edizione di calici, sono stati ampliati rispetto al passato per soddisfare l’esigenza di sosta. Le spese dell’organizzazione della manifestazione sono totalmente a carico dell’Amministrazione, ed i costi sostenuti son stati coperti agevolmente dagli incassi fatti.

Gli esercizi commerciali e i ristoratori, che per l’occasione hanno dato il meglio di loro attraverso la somministrazione di prodotti enogastronomici di alta qualita’, sono rimasti soddisfatti dall’ ottimo risultato di presenze, che gia’ vedeva nei giorni precedenti al 10 agosto, il tutto esaurito nelle strutture ricettive di Suvereto.

Gli spettacoli che hanno allietato gli ospite nelle vie del Borgo sono stati apprezzati, e hanno catalizzato per ore l’attenzione di grandi e piccoli, a conferma della scelta oculata e mirata fatta dall’Amministrazione anche nella diversificazione dell’offerta artistica.

Un successo sotto ogni punto di vista – conclude il Sindaco Giuliano Parodi – Calici di Stelle e’ una manifestazione importante per i produttori di vino locali, l’occasione giusta per far conoscere a tutti ed apprezzare le varieta’ prodotte e le eccellenze che abbiamo. Ci tengo a precisare che se durante la serata a qualche tavolo di degustazione e’ venuto a mancare il vino da 1 o 2 tagliandi questo e’ dovuto alla massiccia presenza ogni oltre previsione di ospiti, che hanno felicemente invaso il paese fin dalle ore 19.00. Naturalmente per l’edizione 2015 siamo gia’ al lavoro per evitare piccoli disguidi del genere e soprattutto ci stiamo attrezzando per accogliere ed offrire il meglio ai 6000 e piu’ ospiti che vorranno venire a gustare il cibo, il vino e le stelle di Suvereto».

___________________________

SAN VINCENZO: IL 13 AGOSTO MUSICA NEL CENTRO CITTADINO

Serata dedicata alla musica nel centro cittadino, mercoledì 13 agosto dalle ore 21.30, con “San Vincenzo in musica”.

Nel corso della manifestazione, infatti, si esibiranno da Piazza Grandi fino a Piazzale dei Benvenuti alcuni gruppi musicali locali, i “Due di brisca”, i “Tito blues band”, gli “Acusteleec”, gli “Stringpickers”, i “Mente Locale” e i “Bifolki”. In Piazza Unità d’Italia, inoltre, sarà possibile ammirare una esposizione di macchine d’epoca.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.8.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 20 giorni, 18 ore, 55 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it