NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 26 APRILE 2014

CASTING PER TRASMISSIONE TELEVISIVA SU RETE NAZIONALE

Corima srl ricerca in Tutta Italia, da subito, Protagonisti di Puntata per nota trasmissione televisiva su rete nazionale (Forum, ndr.). Ci rivolgiamo a persone spigliate, giovani e meno giovani (tra i 18-90 anni) che vogliano cogliere l’occasione per essere protagonisti per un giorno in TV. Il programma prevede un compenso ed il rimborso delle spese di viaggio e di alloggio.

Tutti coloro che volessero partecipare ai provini, devono inviarci una mail a: provini@corima.tv; oppure contattarci telefonicamente allo: 06.4130825– 06.4192926 – 334.3983695.
_________________________________

SUVERETO: AL VIA IL PALIO DELLE BOTTI

Sabato e domenica il folclore suveretano, arricchito da importanti ospiti fiorentini, allestirà tutta una serie di manifestazioni in occasione del tradizionale Palio di Santa Croce patrona locale. Questa edizione infatti ospiterà i “Bandierai degli Uffizi” e una rappresentanza del corteo della Repubblica fiorentina. Sabato pomeriggio l’edizione del Palio delle botti riservata ai giovani ma agguerriti “spingitori” che si cimenteranno in prove di abilità e in una corsa vera e propria nel centro di Suvereto.

Tra i protagonisti saranno Daniele Schiano, Manuel Martellucci, Marco Bertone, Samuele Guazzini, Teo Casini e Mario Driton. Nello stesso pomeriggio scioglieranno anche i muscoli i protagonisti del Palio provenienti da diverse regioni italiane, a cominciare dai campioni nazionali di Maggiora, Novara, in vista della prova della domenica pomeriggio valida per la qualificazione al Palio nazionale delle botti fra le Città del vino. Poi, tra un panino alla porchetta e vino, si potranno ammirare anche i cavalieri di Ildebrandino e i combattimenti con le loro grandi spade, gli arcieri storici saranno a disposizione del pubblico, grandi e piccini, per far provare il tiro con l’arco.

Le associazioni del folclore locale saranno in campo anche la domenica, mentre sabato pomeriggio si esibiranno i “Raccatta Storie” con i loro stornelli toscani che allieteranno anche la cena organizzata al Ghibellino e aperta a tutti (prenotazioni al 388 7352990) con un menù alla quota popolare di 15 euro. Domenica mattina sarà presentato in centro il gruppo dei “Bandierai degli Uffizi” e le altre attrazioni, mentre il pranzo del palio con tutti i protagonisti avrà come motivo conduttore il tradizionale cinghiale, con le stesse modalità e prezzo del sabato sera. Alle 15,30 poi il via alle esibizioni folcloristiche, con gli sbandieratori della compagnia S. Croce di Suvereto che si alterneranno nelle varie piazze, e l’esibizione dei bandierai fiorentini. Poi la corsa delle botti che prevede due qualificazioni e la finalissima sul tradizionale percorso sul selciato del centro storico, per l’assegnazione del Palio di S. Croce opera quest’anno del pittore Paolo Lelli.
______________________________

RIFONDAZIONE: LA CONCORDIA IN TURCHIA SOLO PERCHE’ COSTA SPENDE MENO?

Riceviamo e pubblichiamo dal candidato sindaco di Rifondazione Comunista Fabrizio Callaioli.

«Nei giorni scorsi Gabrielli ha detto che la Costa Crociere preferisce lo smantellamento in Turchia perché meno costoso. Ha poi aggiunto che il Porto di Piombino non avrebbe un bacino adatto, dimenticando che è in costruzione e che anche gli altri porti in lizza non risultano adeguatamente attrezzati. E’ assurdo che scelte di interesse pubblico siano assunte dal privato. Siamo alle solite, lo Stato che accetta di essere spogliato delle proprie prerogative. Il disastro è stato compiuto sul mare italiano, ha provocato danni all’ambiente marino del Giglio, ha danneggiato l’economia dell’isola e l’immagine di tutto il paese. Eppure pare naturale che il soggetto deputato a decidere il luogo di demolizione sia la Costa.

Non abbiamo ancora saputo quale sarà il risarcimento per i Gigliesi, per la Regione Toscana (soprattutto per l’inquinamento marino) e infine per l’Italia tutta. Ma per il capo della protezione civile è naturale che decida la compagnia di navigazione solo perché in Turchia si spende meno e perché sono 25 anni che là si rottamano le navi militari italiane. E’ stato uno sbaglio e non si capisce perché si dovrebbe continuare a farlo. In Turchia si eseguono le demolizioni senza le cautele per l’inquinamento, per la salute dei cittadini e la sicurezza dei lavoratori, per non parlare dei diritti economici e sindacali. Non è etico. L’ambiente e la sicurezza non sono fenomeni di costume, per cui ogni paese può disciplinarle autonomamente, per questo è giusto non intrattenere rapporti commerciali con chi viola le regole sulla sicurezza e sull’inquinamento.
Ricordiamo inoltre che se continuiamo ad accettare che le multinazionali trasferiscano le lavorazioni dove si spende meno, violando standard ecologici ed umanitari, ci sarà un livellamento verso il basso, secondo cui per sopravvivere anche i nostri lavoratori dovrebbero diventare degli schiavi senza diritti e tutele. E’ inaccettabile e l’unica soluzione è che lo Stato faccia programmazione industriale».

Fabrizio Callaioli
Candidato Sindaco

Partito Rifondazione Comunista Piombino

______________________________

PARCHI: BOOM DI PRESENZE DURANTE IL PONTE PASQUALE

Un inizio di stagione molto positivo per i Parchi e Musei della Val di Cornia che hanno registrato nel weekend pasquale quasi un 50% in più di visitatori rispetto al 2013.

Le possibilità di visita sono ancora molte durante i ponti del 25 aprile e 1 maggio:
– il Parco archeologico di Baratti e Populonia sarà aperto dal 25 aprile al 4 maggio (ad eccezione di lunedì 28 aprile) con orario 10-18;
– il Parco archeominerario di San Silvestro, il Museo archeologico del Territorio di Populonia e il Museo del Castello e delle Ceramiche Medievali a Piombino saranno aperti dal 25 al 27 aprile e dal 1 al 4 maggio con orario 10-18

Durante queste festività i Parchi e Musei danno anche appuntamento alle INVASIONI DIGITALI, una rete di eventi nazionali che si svolgeranno in tutta Italia dal 24 aprile al 4 maggio 2014, rivolti alla diffusione e valorizzazione del nostro patrimonio artistico-culturale attraverso l’utilizzo di internet e dei social media (facebook, twitter, instagram, yotube, ecc).

Nello specifico:
– Domenica 27 aprile – ore 16.00 al Museo archeologico del Territorio di Populonia

Invasione organizzata dal gruppo fb Camminare sul Promontorio di Piombino.

Info e iscrizioni: camminarepiombino@tiscali.it
– Sabato 3 maggio dalle ore 11.00 alle ore 13.00/13.30 circa al Parco archeominerario di San Silvestro

Invasione organizzata dall’archeologo Alessandro Fichera, che accoglierà gli invasori digitali al cantiere medievale di Rocca San Silvestro. L’invasione avverrà in collaborazione con l’Associazione San Carlo 1927 che porterà i suoi piccoli esploratori. Gentilmente ospitati da Parchi Val di Cornia.

Appuntamento alle ore 11.00 al piazzale di Valle Lanzi per avviarci a piedi verso la Rocca. Info e iscrizioni: fichera@nesso.eu

___________________________________

PIOMBINO: GRILLO ALLA LUCCHINI E FERRARI E SPIRITO LIBERO PRESENTANO LE PROPRIE LISTE

Pomeriggio intenso a Piombino, dove alle 16 Beppe Grillo farà il suo comizio/spettacolo davanti alla portineria Lucchini e poi alle 17.30 il candidato sindaco Ferrari, insieme ad Altero Matteoli presenterà la propria lista. Segue alle 18 la presentazione della lista di Spirito Libero.

Quindi alle ore 17,30 alla Sorgente Resort di viale Amendola, con la partecipazione di Altero Matteoli, sarà presentata la candidatura di Francesco Ferrari; si conosceranno così i nomi della lista dei candidati a consigliere comunale ed il programma della coalizione di cui fanno parte Forza Italia, Lega Nord, La Destra e Nuovo Psi. «La presenza del senatore Matteoli – dicono i promotori dell’iniziativa – è giustificata anche dalla gravità del momento che Piombino sta vivendo».

La lista Spirito Libero per Piombino si presenta sabato 26 aprile alle ore 18 presso la terrazza del ristorante la Lega Navale a Marina. Saranno presenti i candidati e sarà spiegato il programma con cui ci presentiamo alle elezioni comunali del 25 maggio 2014.
______________________________

“UN’ALTRA PIOMBINO”: INCONTRO PUBBLICO MARTEDI’ 29 APRILE

Il giorno martedì 29 aprile alle ore 21 al quartiere di Populonia stazione si terrà un incontro pubblico . Partecipa la candidata a SINDACO Riccucci Marina della lista UN’ALTRA PIOMBINO. All’incontro saranno presenti anche alcuni candidati al Consiglio Comunale.
______________________________

TROFEO MARINA DI SALIVOLI SAFARI FOTOSUB

Sabato 26 aprile a Piombino nella Marina di Salivoli, presso la spiaggetta dello Scoglio d’Orlando si svolgerà il Trofeo Marina di Salivoli di Safari Fotosub valido per i campionati italiani di categoria. La gara è organizzata dall’associazione G.B. Sub Firenze in collaborazione con il centro immersioni subacquee Acquanauta di Piombino e con la partecipazione della Marina di Salivoli.

Il Safari Fotosub è una disciplina sportiva della FIPSAS, federazione affiliata al CONI, nata con l’intento di fornire un’alternativa alla pesca, mantenendo la stessa emozione della cattura, ma senza sacrificare “la preda”. Si pratica con autorespiratore o in apnea ed è una specializzazione della fotografia subacquea finalizzata alla cattura fotografica di pesci liberi nel loro ambiente nella quale l’acquaticità e la conoscenza dell’ambiente marino diventano doti vincenti.

Il centro diving Acquanauta ha sostenuto con entusiasmo lo svolgimento di questo evento in un luogo biologicamente ricco come Punta Falcone, ma che ha visto nei decenni un degrado sensibile nella popolazione ittica per l’impatto antropico, cioè per gli effetti delle attività dell’uomo. “Il Trofeo di Safari Fotosub è un’ulteriore occasione di sensibilizzazione ambientale e segue una serie di iniziative che Acquanauta sta svolgendo per far conoscere lo straordinario ambiente che il mare della nostra costa riserva, convinti che Punta Falcone meriterebbe l’estensione in mare del parco naturale che è già istituito in terra sul piccolo e bellissimo promontorio di Punta Falcone”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.4.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    28 mesi, 18 giorni, 4 ore, 56 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it