NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 3 MARZO 2014

LUCCHINI: MISE, GIOVEDI’ INCONTRO CON SINDACATI SU STABILIMENTO PIOMBINO

Giovedi’  6 marzo  alle ore 14, il Vice Ministro allo Sviluppo Economico Claudio De Vincenti incontrera’, nella sede del Dicastero di Via Veneto, le segreterie nazionali e territoriali delle organizzazioni sindacali «per riprendere il confronto sulla situazione della società Lucchini in amministrazione straordinaria, con particolare riferimento allo stabilimento siderurgico di Piombino».

__________________

ALLERTA METEO PER LA PIOGGIA DALLE 16 DI LUNEDI’ 3 MARZO ALLE 20 DI MARTEDI’ 4 

Firenze – Interessa le province di Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa–Carrara, Pisa, Pistoia e Siena l’allerta meteo per pioggia emesso dalla Soup, sala operativa della protezione civile regionale, con validità dalle ore 16 di domani, lunedì 3 marzo, fino alle ore 20 di martedì 4.

Le zone di allerta sono nei bacini Versilia, Basso Serchio, Valdarno inferiore, Foce dell’Arno, Cecina, Cornia, Isole, Elsa, Era, Ombrone grossetano e Bruna.

Lunedì le precipitazioni tenderanno, nel corso del pomeriggio, ad estendersi dalla costa al resto della regione, assumendo carattere di rovescio e, localmente, di temporale, in particolare dalla sera. Nella giornata di martedì i fenomeni tenderanno ad essere più frequenti sulle zone settentrionali a ridosso dell’Appennino.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana, accessibile a questo indirizzo:
http://www.regione.toscana.it/allertameteo

________________________

FERRINI: “UN REGOLAMENTO URBANISTICO CHE VA NELLA GIUSTA DIREZIONE”

Piombino (LI) – Il portavoce di “Spirito Libero”, Stefano Ferrini commenta l’approvazione del Regolamento Urbanistico e rivendica i meriti per le modifiche approvate in merito a ricettività e strutture turistiche. Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

«Finalmente un Regolamento Urbanistico decente, che si avvia nella giusta direzione – inizia il coordinamento. Solo un numero per dare l’idea di cosa stiamo parlando: oltre 500 posti letto in più per strutture turistico ricettive rispetto a quelli originariamente previsti al momento dell’adozione. Naturalmente non crediamo sia tutto quello che servirebbe per il nostro territorio, ma è sicuramente un buon inizio.

Il problema reale, piuttosto, è un Piano Strutturale (cui è subordinato il Regolamento Urbanistico), che deve essere drasticamente modificato perché troppe opportunità di sviluppo e di lavoro, presenti anche in numerose osservazioni respinte, risultano compresse o addirittura impossibilitate a realizzarsi per i vincoli dirigisti, conservatori ed integralisti di questo strumento.

Tuttavia, come ha riconosciuto pubblicamente anche l’Assessore all’Urbanistica Luciano Francardi, grazie alla nostra azione sono infatti state accolte molte delle osservazioni che chiedevano più sviluppo, legate sia a temi turistico ricettivi che residenziali. Alla luce di questo nostro successo politico, per il quale dobbiamo ringraziare sicuramente l’Assessore Francardi ed il Sindaco Anselmi per lo spirito positivo di confronto avuto e per averci dato atto della bontà delle nostre osservazioni, possiamo chiudere le polemiche sul passato e guardare con fiducia al futuro per rinnovare l’alleanza col Pd e gli altri.

Soltanto adesso, quindi, siamo in grado di sottoscrivere la carta d’intenti della coalizione ed aprire così un confronto politico e programmatico in vista delle prossime amministrative. Di fronte a queste primarie, Spirito Libero non si schiererà con nessuno dei due candidati in corsa, giudicando entrambi sicuramente all’altezza di ricoprire la carica di Sindaco e non molto distanti tra loro sugli intendimenti futuri. Preferiamo invece portare le nostre proposte – che sono da un lato fortemente improntate alla rottura di vecchi tabù su tutti i principali temi e dall’altro costantemente tese a favorire tutte le possibili occasioni di sviluppo sul nostro territorio – al confronto con la coalizione e col candidato che uscirà vincente dalle primarie del 9 Marzo. Sono nostre specificità e punti caratterizzanti un programma che rivendicheremo in campagna elettorale e che ci faranno svolgere un ruolo autonomo e di garanzia per tutti quei cittadini che vogliono cambiare davvero – concludono – con laico pragmatismo, questa città».

 

Coordinamento Spirito Libero per Piombino

_______________________

CNA: SITUAZIONE DI GRAVE ALLARME PER L’INDOTTO LUCCHINI

L’associazione CNA torna a lanciare il suo grido di allarme per le imprese che costituiscono l’indotto Lucchini.

«Ormai da alcuni mesi – inizia l’associazione –  le imprese fornitrici non riscuotono i crediti scaduti e la loro situazione finanziaria si sta inevitabilmente aggravando, anche perché ad oggi non è dato conoscere i tempi ed i modi in cui l’azienda siderurgica intende procedere ai dovuti pagamenti. Per giunta a questa delicata situazione si aggiungono le allarmanti recenti notizie, riportate dalla stampa locale, che disegnano uno scenario ancora fortemente incerto, per non dire non positivo.

Le imprese, pertanto, vivono in uno stato di assoluta indecisione, che non permette loro di tracciare un minimo di programmazione, indispensabile per la continuità produttiva.

Questa situazione complessa e delicata ha portato CNA ad evidenziare al Prefetto Costantino e al Sindaco Anselmi le inevitabili  ripercussioni che si potrebbero determinare sul piano sociale con la mancata corresponsione delle retribuzioni dei dipendenti.

L’associazione si augura – conclude la CNA – che l’interessamento dimostrato sino ad oggi dalle Istituzioni e l’attenzione che il Commissario Nardi ha avuto per il sistema delle imprese fornitrici possano anche questa volta permettere di superare la difficile impasse».

______________________

MARTEDI GRASSO CARNEVALE DELLA LUDOTECA NELL’AREA FIERISTICA DI VENTURINA

La Ludoteca comunale “Arricciaspiccia” organizza il carnevale per i bimbi il giorno di martedì grasso, 4 marzo.

Si parte la mattina alle 10.00 con la sfilata del Re Carnevale, partendo dalla Ludoteca nel viale del Popolo e arrivo nell’area fieristica dove ci si ritroverà alle 15.30 per lòa merenda organizzata dalla Consulta del Sociale, l’esibizione della scuola di danza “Artedanza” e il veglioncino mascherato con il concorso per eleggere la mascherina più originale realizzata con materiale riciclato. Alle 17.30 la festa si chiuderà con il falò del Re Carnevale. Il tutto in collaborazione con ACSI, Basket Venturina, Samurai Judo, Consulta del Sociale, Artedanza, Sefi Srl, Coop Onlus di Vittorio, Comune di Campiglia M.ma.

Da ricordare che con l’ordinanza n. 30/2014 la Polizia municipale ha posto il divieto di utilizzo di bombolette spray durante lo le manifestazioni carnevalesche previste nell’ambito del territorio comunale nel mese di marzo 2014. Inoltre, con ordinanza n. 29/2014 è istituito il divieto di transito e sosta, con rimozione coatta nel centro riqualificato di Venturina (Via Indipendenza) dalle ore 09,00 alle ore 13,00 di martedì 04/03/2014 per la sfilata di Re Carnevale. Le due ordinanze possono essere scaricate dall’albo pretorio del sito www.comune.campigliamarittima.li.it

______________________

AMMINISTRATIVE: SI E’ PRESENTATA LA LISTA “SIAMO SAN VINCENZO”

Si è tenuto venerdì 28 febbraio presso la saletta delle Esposizioni di Piazza Mischi l’incontro di presentazione ufficiale della nuova lista civica “Sìamo San Vincenzo”. L’incontro, molto partecipato, ha visto il giovane candidato sindaco Luca Cosimi, con Giannandrea Mannucci, Elettra Lazzerini e Daniele Pinto, esplicitare i vari punti del programma elettorale.

Un programma che guarda alla bioedilizia, con costruzioni che possano far aumentare il numero di residenti, nonchè ad un campus scolastico da costruire vicino alla cittadella delle Associazioni che possa riunione tutti i servizi in un unico luogo dall’asilo fino alle scuole medie. E ancora: una diversa gestione del parco di Rimigliano affinchè possa rimanere indipendente anche dal concetto di sovracomunalità. Infine tante idee per modernizzare il turismo, grazie a nuovi collegamenti ciclabili, navette gratuiti e reti wireless.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.3.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 25 giorni, 2 ore, 19 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it