CAMPIGLIA M.MA: SILVIA VELO SOTTOSEGRETARIO ALL’AMBIENTE

silvia veloCampiglia M.ma (LI) – Il Consiglio dei Ministri, nella sua riunione del 28 febbraio ha completato la squadra di Governo con la nomina di viceministri e sottosegretari. Ad affiancare il Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Giachetti, è stata indicata come sottosegretario Silvia Velo.

Nata nel1967 a Campiglia Marittima (Livorno) si è laureata in Chimica e tecnologie farmaceutiche all’Università di Pisa nel 1992 con il massimo dei voti ed ha conseguito il dottorato di ricerca in chimica del farmaco e la specializzazione in farmacologia.

Nel 1995 è entrata per la prima volta in consiglio comunale a Campiglia dove ha ricoperto la carica di consigliere delegato alla scuola e ai temi giuridico amministrativi. Nel 1996 è entrata a far parte della segreteria della Federazione DS Piombino – Elba con la responsabilità degli Enti locali.

Nel 1999 è stata eletta sindaco del suo comune, primo sindaco donna di Campiglia e di tutta la Val di Cornia. Dal 1999 al 2004, nell’ambito della conferenza dei sindaci del Circondario della Val di Cornia, si è occupata dei temi della cultura e dell’ambiente, ricevendo dall’Unicef la nomina di Sindaco difensore dei diritti dell’Infanzia.

Durante il mandato da sindaco è stata eletta presidente del Circondario della Val di Cornia e presidente della Società della Salute dell’Asl 6 – Area Val di Cornia. È stata, inoltre, membro dell’ufficio di presidenza dell’ANCI regionale toscana e responsabile dell’area welfare e dei diritti di cittadinanza. Nel 2004 è stata riconfermata alla guida dell’amministrazione comunale.

Deputata alla Camera dal 2006, nel 2008 è nominata Vicepresidente della commissione Trasporti.

Nel 2013 è nominata Vicepresidente del Gruppo PD alla Camera dei Deputati.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.2.2014. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

4 Commenti per “CAMPIGLIA M.MA: SILVIA VELO SOTTOSEGRETARIO ALL’AMBIENTE”

  1. L’on Velo conosce bene i problemi ambientali della Val di Cornia e anche della Toscana che mai come in questo momento sono stati all’o.d.g, anche sul piano nazionale. C’è quindi da ugurarsi che egli voglia e sappia far tesoro del lavoro avviato dal ministro Orlando perchè tutto non torni nel dimeticatoio.

  2. Astuto Cacciatore

    Dice Moschini: “L’on Velo conosce bene i problemi ambientali della Val di Cornia e anche della Toscana che mai come in questo momento sono stati all’o.d.g, anche sul piano nazionale. ”
    Ma per favore, ma per favore, ma a chi credete di darla da bere? ma smettetela con queste frasi fatte, l’on. Velo sta lì per gli equilibri di potere e basta, dell’ambiente non sa niente e nulla gliene frega.
    “Potete ingannare tutti per qualche tempo e qualcuno per sempre, ma non potete ingannare tutti per sempre.” Abramo Lincoln.

  3. Mi fa molto piacere la nomina di Silvia Velo a sottosegretario. Non so se si comporterà bene o no, io non la conosco. Mi fa piacere perchè è di Campiglia, vive su questo antico territorio, misterioso come gli etruschi, stravagante come i maremmani. Mi auguro che faccia bene e non si faccia intristire dai sotterfugi della politica. Non voglio chiudere dicendo “staremo a vedere” perchè abbiamo già visto e possiamo commentare in che situazione i politici ci hanno cacciato.
    Silvia Velo è una campigliese e questo per me è sufficiente a darle la mia stima e la mia simpatia.

  4. Astuto Cacciatore

    Caro Falossi: la sua sviolinata, chiamiamola così per evitare termini più volgari, nei confronti della compaesana, è talmente intrisa di retorica, cioè di tattica imbonitoria verso il popolino grullo e credulone (..antico territorio, …etruschi, maremmani stravaganti etc.) che si commenta da sola. Ma per favore, ma fatela finita con questi imbonimenti, semmai andateli a fare al bar della piazzetta, dove si trova sempre qualche sempliciotto che ti ascolta, ma non in queste sedi. “Potete ingannare tutti per qualche tempo e qualcuno per sempre, ma non potete ingannare tutti per sempre.” Abramo Lincoln.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 23 giorni, 2 ore, 16 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it