CAMPIGLIA M.MA: SILVIA VELO SOTTOSEGRETARIO ALL’AMBIENTE

silvia veloCampiglia M.ma (LI) – Il Consiglio dei Ministri, nella sua riunione del 28 febbraio ha completato la squadra di Governo con la nomina di viceministri e sottosegretari. Ad affiancare il Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Giachetti, è stata indicata come sottosegretario Silvia Velo.

Nata nel1967 a Campiglia Marittima (Livorno) si è laureata in Chimica e tecnologie farmaceutiche all’Università di Pisa nel 1992 con il massimo dei voti ed ha conseguito il dottorato di ricerca in chimica del farmaco e la specializzazione in farmacologia.

Nel 1995 è entrata per la prima volta in consiglio comunale a Campiglia dove ha ricoperto la carica di consigliere delegato alla scuola e ai temi giuridico amministrativi. Nel 1996 è entrata a far parte della segreteria della Federazione DS Piombino – Elba con la responsabilità degli Enti locali.

Nel 1999 è stata eletta sindaco del suo comune, primo sindaco donna di Campiglia e di tutta la Val di Cornia. Dal 1999 al 2004, nell’ambito della conferenza dei sindaci del Circondario della Val di Cornia, si è occupata dei temi della cultura e dell’ambiente, ricevendo dall’Unicef la nomina di Sindaco difensore dei diritti dell’Infanzia.

Durante il mandato da sindaco è stata eletta presidente del Circondario della Val di Cornia e presidente della Società della Salute dell’Asl 6 – Area Val di Cornia. È stata, inoltre, membro dell’ufficio di presidenza dell’ANCI regionale toscana e responsabile dell’area welfare e dei diritti di cittadinanza. Nel 2004 è stata riconfermata alla guida dell’amministrazione comunale.

Deputata alla Camera dal 2006, nel 2008 è nominata Vicepresidente della commissione Trasporti.

Nel 2013 è nominata Vicepresidente del Gruppo PD alla Camera dei Deputati.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.2.2014. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

4 Commenti per “CAMPIGLIA M.MA: SILVIA VELO SOTTOSEGRETARIO ALL’AMBIENTE”

  1. L’on Velo conosce bene i problemi ambientali della Val di Cornia e anche della Toscana che mai come in questo momento sono stati all’o.d.g, anche sul piano nazionale. C’è quindi da ugurarsi che egli voglia e sappia far tesoro del lavoro avviato dal ministro Orlando perchè tutto non torni nel dimeticatoio.

  2. Astuto Cacciatore

    Dice Moschini: “L’on Velo conosce bene i problemi ambientali della Val di Cornia e anche della Toscana che mai come in questo momento sono stati all’o.d.g, anche sul piano nazionale. ”
    Ma per favore, ma per favore, ma a chi credete di darla da bere? ma smettetela con queste frasi fatte, l’on. Velo sta lì per gli equilibri di potere e basta, dell’ambiente non sa niente e nulla gliene frega.
    “Potete ingannare tutti per qualche tempo e qualcuno per sempre, ma non potete ingannare tutti per sempre.” Abramo Lincoln.

  3. Mi fa molto piacere la nomina di Silvia Velo a sottosegretario. Non so se si comporterà bene o no, io non la conosco. Mi fa piacere perchè è di Campiglia, vive su questo antico territorio, misterioso come gli etruschi, stravagante come i maremmani. Mi auguro che faccia bene e non si faccia intristire dai sotterfugi della politica. Non voglio chiudere dicendo “staremo a vedere” perchè abbiamo già visto e possiamo commentare in che situazione i politici ci hanno cacciato.
    Silvia Velo è una campigliese e questo per me è sufficiente a darle la mia stima e la mia simpatia.

  4. Astuto Cacciatore

    Caro Falossi: la sua sviolinata, chiamiamola così per evitare termini più volgari, nei confronti della compaesana, è talmente intrisa di retorica, cioè di tattica imbonitoria verso il popolino grullo e credulone (..antico territorio, …etruschi, maremmani stravaganti etc.) che si commenta da sola. Ma per favore, ma fatela finita con questi imbonimenti, semmai andateli a fare al bar della piazzetta, dove si trova sempre qualche sempliciotto che ti ascolta, ma non in queste sedi. “Potete ingannare tutti per qualche tempo e qualcuno per sempre, ma non potete ingannare tutti per sempre.” Abramo Lincoln.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    63 mesi, 6 giorni, 3 ore, 6 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it