MORPHÈ BASKET PIOMBINO SALE AL TERZO POSTO

Morphè basket PPiombino (LI) – Importante quanto faticoso successo del Morphè Basket Piombino sul Castelfranco Frogs nella seconda giornata di ritorno del campionato di Prima Divisione giocata il 12 febbraio.

I piombinesi, reduci dalla grande vittoria casalinga contro Pomarance, partono forse con troppa superficialità e supponenza e non riescono ad esprimere la loro classica pallacanestro fatta di difesa aggressiva e buone soluzioni in attacco. Il primo quarto si chiude con i ragazzi di coach Renati in vantaggio di una sola lunghezza per 15 a 14. I pisani, padroni di casa, sono molto più fluidi in attacco e riescono a chiudere il secondo quarto in vantaggio per 31 a 26. Coach Renati riesce a scuotere la squadra negli spogliatoi ed ecco che la reazione dei suoi non si fa attendere: con un parziale di 10 a 2 per iniziare il terzo periodo i piombinesi ribaltano il risultato e si portano in vantaggio chiudendo la terza frazione sul punteggio di 44 a 41.

Vista la grande importanza della partita tra due dirette concorrenti per l’accesso alla fase dei play-off, il finale è molto tirato e nervoso e si alternano i vantaggi da una parte e dall’altra. Un canestro di Gagliardi porta gli ospiti sul +2 a 30 secondi dalla fine; una penetrazione degli avversari porta al fallo e dalla lunetta il vantaggio si accorcia ad una lunghezza. Sul possesso seguente Gambini viene mandato in lunetta ed ancora un 1 su 2 dalla linea della carità riporta la squadra piombinese in vantaggio di 2 punti sul 54 a 52. Sull’ultimo possesso i padroni di casa riescono a prendere un tiro da 3 sulla sirena che termina però lungo. È vittoria per il Morphè Basket Piombino, importantissima ai fini della classifica, che permette agli arancioviola di acciuffare Pomarance al terzo posto.

Il tabellino: Balestri 3, Benini 3, Bini 25, Depieri, Di Bari, Falchi 5, Gagliardi 9, Gambini 7, Martelli 2, Vallini.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.2.2014. Registrato sotto Foto, sport, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 25 giorni, 17 ore, 38 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it