NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 16 GENNAIO 2014

TOSCANA: 961 MILIONI PER IL NUOVO PIANO DI SVILUPPO RURALE

Mercoledì 15 sono stati approvati 961 milioni di euro per la nuova Pac (politica agricola comunitaria) della Toscana, 90 milioni in più rispetto alla somma complessiva della passata programmazione.

L’assessore all’agricoltura e foreste della Regione, Gianni Salvadori, esce dalla riunione svoltasi a Roma con due buone notizie: «Per la Toscana, per il nuovo Programma di sviluppo rurale, avremo a disposizione il 10 per cento in più rispetto alla precedente programmazione. È stato premiato lo sforzo che abbiamo fatto come Regioni per avere risorse ulteriori che andranno a vantaggio delle imprese». Inoltre: «Ci sono altri 2,2 miliardi per le imprese, dei quali 1,6 miliardi per i piani di gestione del rischio e il resto, fino al totale di 2,2 miliardi per la biodiversità animale. Nelle prossime settimane ci riuniremo per la definizione dei piani nazionali e ci impegneremo perché una quota importante di queste risorse possa andare a vantaggio delle imprese toscane».

Il Presidente Rossi commenta soddisfatto: «Un’ottima notizia per l’agricoltura toscana, che premia l’impegno della Regione e garantisce nuova linfa alla volontà di investire dimostrata dai nostri imprenditori».

____________________________

“PHILOMENA” AL CINEMA VERDI NEL WEEKEND

San Vincenzo – Philomena, film di Stephen Frears, con Judy Dench, Steve Coogan, Sophie Kennedy Clark sarà proiettato sabato 18 alle ore 21.30 e domenica 19 alle 15.30, 17.30, 19.30, 21.30 presso il Cinema Teatro Comunale Verdi via Vittorio Emanuele II.

Trama: Irlanda anni ’50, un’adolescente viene mandata in convento perché incinta. Alla nascita del bimbo, le suore lo danno in adozione senza il consenso della madre che cercherà poi di ritrovarlo con l’aiuto di un giornalista.

Info: tel. 0565-701918 e 3939204347 – www.cinemateatroverdi.it

_____________________________

LIVORNO, OK DI ROSSI SULL’ACCORDO TRA CFT E COMPAGNIA PORTUALE

FIRENZE  – La Regione Toscana valuta positivamente l’accordo che stabilisce la collaborazione tra la cooperativa fiorentina CFT e la Compagnia Portuale di Livorno. Il giudizio è stato espresso direttamente dal presidente Enrico Rossi al termine di un incontro nel corso del quale gli sono stati presentato i contenuti della partnership, di natura commerciale, operativa e organizzativa finalizzata al rilancio dell’attività portuale livornese.

La riunione tra Regione, istituzioni e soggetti firmatari della partnership, cui hanno partecipato tra gli altri l’assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli, l’assessore provinciale al lavoro  Ringo Anselmi, il Sindaco di Livorno Cosimi, il vicesindaco Bruno Picchi, il presidente dell’Autorità portuale Giuliano Gallanti, il segretario dell’Autorità portuale Massimo Provinciali, il presidente di Cft Leonardo Cianchi e il presidente di Lega Coop servizi Toscana Angelo Migliarini, ha permesso un esame diretto delle potenzialità della  collaborazione tra due realtà storiche: la Cft è la prima tra i maggiori provider italiani della logistica integrata per la grande distribuzione e le imprese di produzione, la Compagnia portuale di Livorno è da oltre mezzo secolo protagonista dello sviluppo della Costa toscana.

Secondo quanto stabilito le due imprese lavoreranno in maniera congiunta, attraverso uno “scambio partecipativo”, per realizzare un comune progetto di sviluppo basato sull’integrazione dei diversi anelli della catena logistica.

Da parte di tutti i partecipanti alla riunione è stato condiviso l’auspicio che l’accordo possa costituire un’occasione di sviluppo non solo per le due cooperative ma per l’intera economia regionale a partire dal rilancio di un’attività strategica come quella portuale.

_______________________________

LA PALLAVOLO FOLLONICA VINCE CONTRO LA PRIMA IN CLASSIFICA

Sono riuscite in un’impresa. Vincere contro il Torretta Volley, prima in classifica nel campionato di Prima Divisione, imbattuta fino allo scorso weekend. Le pallavoliste follonichesi ce l’hanno fatta e hanno battuto le avversarie 3-2 a domicilio, a Livorno, mettendo fine alla lunga serie di vittorie del Torretta Volley.

La Pallavolo Follonica è stata messa ko nel primo set (25-14), mentre nel secondo le biancazzurre sono riuscite a capovolgere il risultato (23-25). Il clima di festa per le maremmane è stato smorzato da un pessimo terzo set finito 25-14 per le livornesi. Ma il tentativo di portare a casa l’ennesima vittoria questa volta non è andato a buon fine per le prime in classifica. Le atlete di mister Pistolesi sono riuscite a conquistare il quarto set (20-25) e hanno chiuso i giochi al tie break (13-15).

In campo sono scese Erika Carnesecchi (capitano), Claudia Arzilli,  Nicoletta Negrini, Martina Gaggioli, Cinzia Pinna, Arianna Martelli (libero), Linda Di Luzio, Veronica Chiti, Giulia Casagli, Giulia Mariti, Martina Montauti, Mara morelli, Cecilia Montauti. La prossima partita si giocherà sabato 18 gennaio alle 17 al Palagolfo di Follonica contro la squadra dell’isola Elba.

___________________________

LUCCHINI: COMMENTO UDC ALLA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE

Il Consiglio Regionale della Toscana ha approvato un documento all’unanimità nella seduta odierna convocata per le questioni legate al polo siderurgico di Piombino.

«La risoluzione – commenta Luigi Coppola –  non è molto dettagliata e di fatto prende atto delle questioni da affrontare con un impegno abbastanza generico. Certamente il dibattito sarà stato approfondito e ricco di contenuti,  sarebbe stato meglio forse se tale riunione di Consiglio Regionale fosse stata convocata in concomitanza con il Consiglio Comunale di Piombino direttamente nella nostra città, come è accaduto in altre realtà con problemi simili ai nostri.

Apprezziamo l’impegno di tutte le componenti regionali, ed auspichiamo, che appena ci saranno informazioni più definite, dopo il 20 di gennaio, sia convocato un Consiglio Comunale in merito alle questioni in essere per aprire un serio confronto sul futuro del nostro territorio.

Le manifestazioni di interesse, sia quelle già conosciute, che quelle che si ventilano, dovranno essere espressione di concreto interesse e di  piena sintonia con le esigenze della comunità sotto ogni profilo».

Luigi Coppola

__________________________________

L’ETICA DELLA POLITICA SECONDO GASPERINI

Walter Gasperini, ex sindaco di Suvereto, commenta le dichiarazioni dell’on. Francesco Boccia del PD relative alla vicenda della Asl di Benevento e al ministro Nunzia De Girolamo, moglie di Boccia e appartenente al Nuovo Centro Destra.

«Da elettore PD ‒ inizia Gasperini ‒ posso affermare che le dichiarazioni dell’On. Boccia fanno male, perché dimostrano che: “tra il dire e il fare c’è sempre di mezzo il mare”. Boccia parla di etica e morale della politica però richiama il PD ad una valutazione sulle cose attribuite al ministro De Girolamo come non fosse un problema politico, ma lo rimette esclusivamente nelle mani della magistratura.

Non condivido affatto questa impostazione, mi permetto di dire che il problema è politico e la politica lo deve districare, attribuendo a “cesare quello che è di cesare”, e caso mai sarebbe stato necessario un concreto buon senso a suggerire a Boccia un giudizioso silenzio, visto che si tratta della moglie.

Comunque voglio augurarmi che anche in questo caso si voglia e si possa dimostrare che le cose sono cambiate, l’etica e la morale della politica tornano prepotentemente sulla scena di ogni giorno e nessuno può dichiararsi immune, ‒ conclude l’ex sindaco ‒ qualunque sedia occupi».

Walter Gasperini

______________________________

“IL PICCOLO PRINCIPE” AL TEATRO DEI CONCORDI

Campiglia M.ma – Domenica 19 gennaio alle 17.00 lo spettacolo tratto dal testo di Antoine de Saint-Exupéry andrà in scena al Teatro dei Concordi.

Dopo più di quattrocento repliche e alla sua tredicesima stagione teatrale, domenica 19 gennaio alle ore 17 torna ad affascinarci il “Piccolo Principe”. Si tratta dell’unico appuntamento pomeridiano della stagione del Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima dedicato sia agli adulti che ai bambini.

La regia e l’adattamento di questa fedelissima messa in scena sono firmati da Italo Dall’Orto che interpreta anche il ruolo del pilota. Gli accurati costumi, l’essenziale ma potentissimo impianto scenografico, le musiche originali, le coreografie e le luci, coinvolgeranno il pubblico rendendolo dimentico delle coordinate che lo collocano nello spazio, facendogli scordare l’inessenziale fino ad immergerlo completamente in questa amniotica favola senza tempo, suggellata in metafora, scritta da un adulto per adulti ma anche per ragazzi, e più che mai e soprattutto per “quegli adulti che un giorno furono ragazzi”.

Per informazioni: segreteria Teatro dei Concordi tel. 0565-837028, lunedì e venerdì 9.30-12.30, mercoledì 16.30-19.30.

Ufficio stampa: Delia Demma, tel. 3404643309  – ufficiostampa@teatrodellaglio.org

http://www.teatrodellaglio.org/Concordi/spettacoli/stagione/

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 16.1.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 23 giorni, 14 ore, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it