NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 14 GENNAIO 2014

PIOMBINO: FRANCARDI NON SI ESPRIME SULLE CANDIDATURE UFFICIALI.

«Vorrei precisare che sino a quando non verranno presentate le firme previste dal regolamento del PD nessuno e’ candidato – afferma l’assessore Luciano Francardi per cui il mio accostamento ad un presunto nominativo non corrisponde che ad indiscrezioni giornalistiche infondate».

Come l’assessore Tempestini anche Francardi chiarisce pertanto di non assumere posizioni in merito a candidature che non sono ancora confermate ufficialmente.

_______________

MINI IMU A CAMPIGLIA: CALCOLO E F24 SUL PORTALE COMUNALE

Anche i residenti del Comune di Campiglia Marittima sono tenuti al pagamento della cosiddetta Mini IMU. A Campiglia si paga la differenza dell’1%0, poiché nel 2013 l’aliquota per la prima casa era stata fissata dal comune di Campiglia al 5%0.

Il contribuente deve pertanto coprire la differenza tra l’aliquota base del 4%0 prevista dallo stato e non dovuta, e quella comunale. Dall’homepage del portale www.comune.campigliamarittima.li.it  è possibile accedere al servizio di calcolo personalizzato già impostato con i dati del comune di Campiglia e stampare direttamente sul proprio computer il modello F24, ordinario o semplificato, per effettuare il pagamento presso gli uffici bancari o postali, oppure per ottenere i dati per la compilazione, per chi dispone di un servizio homebanking dell’F24 on line della propria banca.

L’imposta è da pagare entro il 24 gennaio 2014 con F24 o apposito bollettino di Conto corrente postale.

Prima di accedere al servizio di calcolo è consigliabile avere disponili i dati relativi all’immobile, rendita catastale, eventuali pertinenze, quota di possesso e i dati del contribuente: codice fiscale, luogo e data di nascita, indirizzo di residenza.

_____________

UN CHIOSCO PER IL POLPO LESSO A BARATTI: AL VIA IL BANDO

Piombino (LI) – Un bando per la realizzazione di un nuovo chiosco per la vendita a carattere stagionale  di polpo lesso e altri prodotti ittici a Baratti, in loc. Villini. In pubblicazione da lunedì 13 gennaio, il bando rimarrà aperto fino a martedì 11 febbraio 2014 ore 12, termine ultimo per la presentazione delle domande.

Previsto dal nuovo piano comunale per l’esercizio del commercio sulle aree pubblicate approvato nel luglio 2012 dal consiglio comunale, il chiosco dovrà essere ubicato in prossimità dell’intersezione con la strada principale di accesso alla piazza a Baratti, dovrà avere una superficie massima coperta di 10 mq al netto di ulteriori occupazioni di suolo pubblico esterne come ombrelloni, tavoli, sede, pedane ecc. con possibilità di allaccio di rete elettrica idrica e fognaria. I materiali ammessi per la realizzazione del chiosco sono legno, rame, metallo brunito o verniciato, ferro, ghisa e vetro.

La concessione avrà la durata di dodici anni, in considerazione anche delle spese che dovranno essere sostenute dal soggetto aggiudicatario per la realizzazione del chiosco. I costi per la progettazione e la realizzazione del chiosco, compresi gli allacci alle reti tecnologiche e alla sistemazione dell’area, sono a totale carico del soggetto aggiudicatari e il chiosco dovrà osservare un’apertura giornaliera. Al bando possono partecipare imprese individuali e società in possesso di alcuni requisiti previsti dalla legge, tra i quali aver frequentato con esito positivo un corso professionale per il commercio, la preparazione o la somministrazione degli alimenti, istituito o riconosciuto dalle Regioni; essere in possesso di un diploma di scuola superiore o di laurea, anche triennale, o di altra scuola a indirizzo professionale almeno triennale, purché nel corso degli studi siano previste materie attinenti il commercio, la preparazione o la somministrazione degli alimenti; avere esercitato in proprio per almeno due anni, anche non continuativi nel quinquennio precedente, attività d’impresa nel settore alimentare o nel settore della somministrazioni di alimenti, essere iscritto al REC.

Per l’aggiudicazione la commissione di gara procederà con la formazione di una graduatoria sulla base dei seguenti criteri di valutazione: esperienza professionale acquisita; proposta gestionale delle attività da svolgere; tipologia, qualità e provenienza dei prodotti offerti, con particolare attenzione alla fornitura dei prodotti da filiera corta; qualità della proposta progettuale nel contesto ambientale e paesaggistico in cui si colloca, grado di efficienza energetica e di sostenibilità ambientale.

Gli interessati dovranno presentare domanda al Comune esclusivamente per raccomandata e con plico sigillato indirizzato a Servizio Sviluppo Economico, via Ferruccio 4 57025 Piombino, oppure per Pec al seguente indirizzo: comunepiombino@postacert.toscana.it; o tramite consegna a mno all’ufficio protocollo del Comune..Info: www.comune.piombino.li.it.

__________________ 

CAMPIGLIA: ISCRIZIONI A SCUOLA, INCONTRO CON I GENITORI IL 24 GENNAIO

Dal 7 al 28 febbraio 2014 saranno aperte le iscrizioni alle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria  di 1° e di 2° grado. Anche quest’anno i genitori dovranno iscrivere on line i propri figli per la scuola primaria esecondaria  previa registrazione sito del Miur, il Ministero per l’istruzione.

Al fine di fornire tutte le informazioni necessarie e di agevolare la pratica dell’iscrizione, il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “G. Marconi” Anna Rosa Mattioli incontrerà i genitori di Campiglia M.ma, Venturina Terme e Suvereto  venerdì 24 gennaio presso la sala SEFI in via della Fiera a Venturina in questi orari:

ore 15:00 – 16:00 genitori nuovi iscritti infanzia

ore 16:15 – 17:15 genitori ultimo anno infanzia

ore 17:30  – 18:30  genitori classi quinte

Per la scuola dell’infanzia i genitori effettueranno le iscrizioni agli uffici di segreteria di Venturina Terme (Via della Fiera – Tel 0565 851467) dal lunedì al sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e il  martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

 ________________

CAMPIGLIA M.MA: I PREMIATI PER L’ATTIVITA’ SVOLTA NEL 2013

Il Sindaco Rossana Soffritti, in occasione del saluto al nuovo anno, ha premiato gli sportivi, gli artisti, le aziende e le associazioni più meritevoli per l’attività svolta nel 2013.

Nell’anno di Venturina Terme: Comitato Cittadino, Calidario, Hotel Terme di Caldana, Hotel Terme e Terme di Venturina, Residence Le Corti del Sole.

Aziende e professioni:  Marco Razzolini e Stefania Poggetti produzione arachidi, Gabriele Pellegrini delegato regionale per la toscana Bar.it. Paolo Silvestri per Agenzia Snoopy, Agriturismo Diciocco, Agriturismo Podere Campalto.

Valorizzazione del territorio: Ente Valorizzazione Campiglia Pro Loco

Sociale: Auser, Famiglia Macelloni in memoria di Giorgio, Avis, Niziano Nannini, la Bottega del Sorriso, Spazio H, Croce Rossa Italiana Venturina, Misericordia Campiglia, Sezione Soci Coop, Ass. Clessidra, Ass. In Prospettiva.

Eccellenza negli studi: 

Laurea: Martina Calcagno, Beatrice Marianucci,  Iacopo Montagnani, Matteo Mori, Giacomo Serini

Diploma: Umberto Biondi

Licenza media: Agnese Martellucci, Linda Silvestri

Sport: 

Calcio: Franco Cantelli, Alessandra Fossi, Matteo Lunghi,

Pattinaggio: Zeno Russo, Matilde Fabriani, Melissa Meli, Capperucci Sharon,

Del Cherico Christian.

Ciclismo: Giovanni Busdraghi

Basket: Giancarlo Colella

Pallavolo: Roberto Geppini

Casm: Mauro Del Viva

Arcieri: Giovanna Taddei, Monica Ruggeri, Luigi Caramante, Gabriello Nunes, Asd Arcieri del Drago Campiglia Marittima.

Arci Danza: Chiara Fabbri, Agnese Martellucci, Elisa Tesi.

Danza: Valentina Sgura

Judo: Ilaria Grassi

Atletica leggera: Emilio Tesi

Scacchi: Edoardo Favilli

Cultura:

Accademia di Belle Arti di Firenze, Circolo Mineralogico Toscano, UNITRE, Associazione Amicizia nel Mondo, Famiglia Carlo Guarnieri, Fulvio Ticciati, Daniele Toncelli, Antonella Nencini, Filarmonica “P. Mascagni”, Corpo Musicale “G. Rossini”.

Teatro: 

Nuovo Teatro dell’Aglio, Associazione Lotus, Gruppo Teatrale Avis, Forza Venite Gente

Scrittori e Editori:

Teresa Alberini, Fiorenzo Bucci, Paolo Falcioni, Alessandro Fulcheris, Barbara Tamburini, Archivinform di Gianluca Camerini.

__________________ 

 SAN VINCENZO: SI INAUGURA IL MICRONIDO

Saranno inaugurati dal Sindaco Michele Biagi, venerdì 17 gennaio alle ore 16, i locali che ospiteranno il nuovo Micronido comunale in via Fratelli Bandiera; il Micronido, infatti, sarà ospitato all’interno dei locali occupati in precedenza dalla farmacia comunale per uno spazio totale di circa 245 metri quadri.

I lavori per la sistemazione della struttura, per un costo complessivo di 150.000,00 euro, iniziati nel corso dell’estate 2013 e conclusi nel mese di dicembre, hanno riguardato il rifacimento degli impianti, la pavimentazione, l’istallazione di divisori, la sostituzione degli infissi, la rimodulazione degli spazi interni e la sistemazione dei nuovi arredi.

All’interno della struttura si trovano un’aula, che ospita al momento i 18 bambini presenti, un salone per lo spazio gioco, una stanza utilizzata come palestra per la psicomotricità ma che in seguito potrebbe trasformarsi in dormitorio, una zona dedicata al cambio dei bambini e uno spazio riservato agli uffici del personale.

All’esterno della struttura un giardino dedicato alle attività all’aperto e alle attività di gioco.

Attualmente i 18 bambini presenti frequentano il micronido in orario antimeridiano, dalle ore 8 alle ore 13, mentre nel pomeriggio dalle ore 16 alle ore 19, dall’inizio del mese di febbraio alla fine del mese di maggio, sarà attivato uno spazio gioco educativo comunale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 14.1.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 14 GENNAIO 2014”

  1. lino

    Povero Francardi, teme di sbagliare cavallo e di essere emarginato dal prossimo vincitore.
    Che personalità, che spessore di uomo e politico.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 23 giorni, 13 ore, 47 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it