SAN VINCENZO: RIUNIONE “SEGRETA” PER IL CONTRIBUTO ALLA PARCHI?

Nicola Bertini

Nicola Bertini

Riceviamo e pubblichiamo integralmente un commento di Nicola Bertini del “Forum per San Vincenzo” sullo stanziamento da dare ad una società partecipata «non sulla base della convenzione, non sulla base del contratto di servizio ma sulla base di un “verbale”».

«Sulla gestione dei contributi per la Società parchi Val di Cornia, il Comune infila una gaffe dietro l’altra. Si determina lo stanziamento da dare ad una società partecipata non sulla base della convenzione, non sulla base del contratto di servizio ma sulla base di un “verbale”. All’insaputa di tutti, Consiglio Comunale incluso, i sindaci si sono incontrari il 2 dicembre ed hanno deciso che i criteri di ripartizione del contributo a carico dei comuni veniva cambiato. Una concezione democratica da brivido che riscrive il diritto amministrativo: una chiacchierata dei sindaci è sufficiente a modificare atti deliberati dai Consigli dei vari comuni con un aggravio significativo della spesa per San Vincenzo. A parte il 2012 infatti, quando si è dovuto far fronte all’iniziativa di Piombino di prendere per sé i parcheggi di Sterpaia e Baratti, il contributo per il nostro comune si mantenva al di sotto dei 70.000€.

Come spendere i soldi della casse sanvincenzine, naturalmente, lo dovrebbe decidere il Consiglio Comunale e non un incotro segreto tra i sindaci. Allo stesso modo dovrebbero decidere i consigli se, e in che modo, debba cambiare il sistema di ripartizione del contributo a carico dei comuni.

Un atto amministrativo gravissimo, l’ennesimo sulla vicenda, che contribuisce a rendere opachi i rapporti tra i comuni della ex Val di Cornia e aumenta la crisi della Società Parchi. Uno strumento che potrebbe promuovere il nostro territorio e che invece viene usato per drenare risorse da un comune a favore di un altro. In questo modo si alimentano le miopi proposte di rottamare tale esperienza gettando via il bambino con l’acqua sporca e arrendendosi all’inerzia di una politica incapace, attenta a tutelare altri interessi e priva di una concreta strategia di rilancio per questo territorio.

L’incredibile è che il Sindaco ha così smentito platealmente la sua maggioranza che aveva approvato un ordine del giorno presentato dal Forum con cui si ribadiva la necessità di rendere pubblica, attraverso i Consigli comunali, la discussione sulle decisioni relative alla Società parchi. Un capolavoro che dimostra quanto questa Giunta sia lontana dalla corretta pratica amministrativa, quanto sia umiliato il ruolo del Consiglio comunale, organo direttamente eletto dai cittadini, e con quale facilità si dia fondo ai soldi di tutti, finanziando sempre più una società senza un corrispettivo aggiuntivo in servizi».

Nicola Bertini
per il Forum del Centrosinistra per San Vincenzo

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.1.2014. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “SAN VINCENZO: RIUNIONE “SEGRETA” PER IL CONTRIBUTO ALLA PARCHI?”

  1. giannandrea mannucci

    Leggo con piacere la presa di posizione di Nicola Bertini,che scrive polemicamente contro La parchi e contro i contributi assegnati,E’ esattamente quello che noi di Siamo San Vincenzo sosteniamo e portiamo avanti dalla costituzione della nostra lista civica.Con un linguaggio diverso,con un’approccio politico diverso,……..si dicono le stesse cose,con una piccola differenza,che noi siamo completamente contrari alla Parchi e proporremo l’uscita unilaterale da questo inutile crrozzone mangia danaro pubblico.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    51 mesi, 20 giorni, 1 ora, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it