NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 2 GENNAIO 2014

RIORDINO E CATALOGAZIONE PER LA BIBLIOTECA DI VENTURINA

Venturina – La biblioteca comunale Fucini si arricchisce e rinnova il suo patrimonio librario, non solo con l’acquisizione di nuove pubblicazioni, ma anche grazie a donazioni, scarto dei testi obsoleti, riordino e catalogazione del cosiddetto “Fondo Antico” che comprende circa 600 volumi dal diciottesimo al diciannovesimo secolo.

L’amministrazione comunale ha affidato l’incarico per il proseguimento della catalogazione del “Fondo Antico”, conservato presso la biblioteca comunale “R. Fucini” di Venturina, e delle procedure di scarto di materiale librario. Per il “Fondo Antico” si rende necessario completare l’opera di catalogazione dei volumi, secondo gli standard richiesti dal Sistema documentario provinciale, per consentirne anche l’inserimento anche sul catalogo pubblico in internet (OPAC). Questi interventi sono stati affidati alla Cooperativa Diderot di Livorno, che in passato ha già collaborato con il Comune di Campiglia per interventi simili.

____________________________

“FROZEN” E “COLPI DI FORTUNA” AL TEATRO VERDI

San Vincenzo – Weekend ricco di spettacoli al Cinema Teatro Comunale Verdi:

Frozen – Il regno di ghiaccio è programmato per sabato 4 alle 17.30, domenica 5 alle 15.30 e 19.30, lunedì 6 alle 15.30 e 17.30.
Colpi di fortuna di Neri Parenti sarà proiettato sabato 4 alle ore 21.30, domenica 5 alle 17.30 e 21.30, lunedì 6 alle 19.30 e 21.30.

Info: via Vittorio Emanuele II, San Vincenzo (LI); tel. 0565-701918 e 3939204347; www.cinemateatroverdi.it

____________________________

“LE AVVENTURE DI BEFANA” APRE LA STAGIONE DEL TEATRO-RAGAZZI AL CONCORDI

Campiglia M.ma – Domenica 5 gennaio alle ore 17 primo appuntamento pomeridiano con la stagione di Teatro-Ragazzi in programma al Concordi di Campiglia.

Il cartellone si apre con “Le avventure di Befana” di e con Kim Amelotti e Valentina Brancaleone. Prodotto dal Teatro dell’Aglio, in collaborazione con l’associazione Kallima, lo spettacolo è un libero adattamento di filastrocche popolari e di fiabe di Italo Calvino e di Don Giampaolo Perugini. Protagoniste della storia è Befana con la cugina più giovane Epifana, che abita a Campiglia.

Befana, mentre sorvola il canale di Piombino per andare a trovare la cugina, si scontra con il gabbiano Pippo precipitando in mare e perdendo la sua scopa magica. Ma la nostra vecchina deve ancora consegnare le calze piene di dolci a tutti i bambini del mondo e dunque occorre trovare urgentemente una soluzione. Per questo le due cugine chiederanno aiuto al pubblico, inframmezzando momenti di animazione con racconti e drammatizzazioni sulla vita avventurosa di Befana, fino alla sorpresa finale.

Fiaba interattiva per bambini da 6 ai 10 anni. Il costo dei biglietti è di 4 euro.

Info: http://www.teatrodellaglio.org/Concordi/spettacoli/stagione/; Segreteria del Teatro 0565-837028 lunedì e venerdì 9.30-12.30, mercoledì 16.30-19.30; Ufficio stampa Delia Demma tel. 3404643309.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.1.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 23 giorni, 20 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it