NAPOLITANO CONFERISCE LA MEDAGLIA AL CONVEGNO SUGLI INVALIDI GRAVISSIMI

Alberto Guerrieri ai microfoni di Toscana Oggi

Alberto Guerrieri ai microfoni di Toscana Oggi

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito oggi ad Alberto Guerrieri portavoce del movimento associativo «Diritto ad una vita dignitosa» la “Medaglia del Presidente” al terzo convegno nazionale dal titolo omonimo  che si terrà  martedì 19 novembre, dalle 10 alle 13, nella Sala dei Dugento in Palazzo Vecchio.

Alberto Guerrieri è padre di un ragazzo che da sei anni, a seguito di un incidente stradale, è «locked in», vivo ma privo di ogni possibilità di muoversi e comunicare, e si batte per un trattamento equo nella cura e nell’assistenza di tutte le persone che vivono situazioni simili e che numericamente in Italia sono pochissime decine.

Il convegno sarà introdotto dal Vicesindaco di Firenze Saccardi con i saluti Istituzionali e dell’Arcivescovo Giuseppe Betori. All’incontro ci saranno relazioni tematiche su bioetica, biocostituzione e biofiscalità tenute da eminenti personalità del mondo accademico come Luciano Eusebi dell’Università Cattolica di Milano, Alessandro Giovannini dell’Università di Siena ed Ugo de Siervo, Presidente Emerito della Corte Costituzionale. Coordina Alberto Guerrieri, referente del movimento.

Riportiamo con l’occasione una recente video-intervista rilasciata Da Guerrieri al settimanale “Toscana Oggi” dove illustra le problematiche dei disabili gravissimi e le possibili soluzioni per risolvere queste difficolta, “per essere sicuri che non siano lasciati più soli dalla società” come commenta lo stesso Guerrieri.

Info: www.dirittovitadignitosa.it

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.11.2013. Registrato sotto Foto, sociale, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 16 ore, 37 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it