CONCORDIA: SE ARRIVA IL “VANGUARD” PIOMBINO E’ PIU’ LONTANA?

dockwise_vanguard101013Adesso sembra ufficiale che, come segnalato dal Quotidiano On Line “Giglio News” che riprende la notizia da www.ship2shore.it, sarà la Vanguard,  a rimuovere la Costa Concordia dalle acque dell’Isola del Giglio? A dare la notizia Francesca Marchesi dal sito specializzato nel settore marino ship2shore.it.

La società olandese Dockwise – si legge -, controllata dalla connazionale Royal Boskalis Westminster, si è aggiudicata la commessa per le attività di caricamento e trasporto del relitto della Costa Concordia dall’Isola del Giglio attraverso la sua unità auto-affondante Dockwise Vanguard. Circa 30 milioni di dollari il valore del contratto.

http://www.giglionews.it/2013101060110/news/isola-del-giglio/sembra-ufficiale-sara-la-vanguard-a-rimuovere-la-concordia.html

«I tempi di arrivo del Vanguard però sono compatibili anche con i lavoro al porto di  Piombino» commenta il governatore toscano Enrico Rossi. «La prenotazione della Vanguard era largamente attesa, rappresentando uno degli scenari plausibili, e non esclude afffatto l’ipotesi Piombino» commenta il presidente dell’Autorità Portuale piombinese Guerrieri.

Piombino, peraltro, sta per affidare i lavori per consentire al porto di accogliere il relitto a fine primavera. Le buste con le quattro offerte arrivate, de noi segnalate in precedente articolo,  saranno esaminate nella prossima settimana in rispetto della tabella di marcia indicata da Guerrieri.

 Nel video una simulazione delle operazioni di rimozione:

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.10.2013. Registrato sotto Foto, scienza_tecnologia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

5 Commenti per “CONCORDIA: SE ARRIVA IL “VANGUARD” PIOMBINO E’ PIU’ LONTANA?”

  1. Sarebbe veramente una occasione bella per l’impiego di molti disoccupati.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 19 ore, 36 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it