NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 31 AGOSTO 2013

A VENTURINA TORNA LA BIRRA BAVARESE
Venturina (LI) – Torna a Venturina dal 30 agosto al 15 settembre, per la sua terza edizione, la festa della birra bavarese. Il BavieraFest, che si ispira all’Oktober Fest di Monaco, è una festa itinerante, che punta alla valorizzazione dei prodotti tipici della tradizione bavarese: birra, stinco di maiale, i wurstel, lo strudel ed il famoso e ricercato Brezel.
In programma tutte le sere musica bavarese alternata a musica internazionale, mentre in alcuni giorni particolari e tutti i fine settimana, un’orchestra tipica tedesca si esibirà con musiche bavaresi. La birreria Herrnbrau emerge per la qualità e la varietà delle birre proposte: la Tradition; la ricercata Weisse, e la novità della Birra Scura Dunkel. Apertura alle 19.

______________________

CONFCOMMERCIO: «PREOCCUPANTE L’IPOTESI DI CHIUSURA DELLA SEZIONE DISTACCATA DEL TRIBUNALE DI PORTOFERRAIO»

Riceviamo e pubblichiamo da Confesercenti Provinciale un comunicato di solidarietà all’Associazione Forense Isola d’Elba che si batte per la difesa di uno dei diritti dei cittadini elbani.

«Confesercenti è al fianco dell’Associazione Forense – Isola d’Elba e del presidente Avv. Paolo di Tursi sulla questione dell’ipotesi della prossima chiusura del tribunale di Portoferraio.

L’ipotesi di chiusura è collegata all’approvazione, l’8 agosto scorso, da parte del Senato della Repubblica di un ordine del giorno al c.d. Decreto del Fare, che impegna il Governo ad emanare un decreto correttivo entro il 12.9.2013 avente ad oggetto il “salvataggio” di alcuni uffici giudiziari che presentano specificità di particolare rilievo. C’è forse bisogno di spiegare quanto siano rilevanti le “specificità” dell’Isola d’Elba? A partire dal fatto principale e prioritario che proprio in virtù del fatto di essere isola, la chiusura del tribunale rappresenterebbe un insostenibile quanto ingiusto aggravio di costi per poter raggiungere il tribunale di Livorno.

Auspichiamo che il Ministro della Giustizia, che si è dichiarata disponibile a fare alcune eccezioni, possa comprendere la peculiarità del caso Isola d’Elba come peraltro è già stato fatto quando il Ministro ebbe a decidere di mantenere eccezionalmente gli Uffici del Giudice di Pace sulle Isole minori.

A maggior ragione, in quest’ottica, le Sezioni Distaccate dei Tribunali hanno la funzione insostituibile di garantire anche alla cittadinanza che vive in luoghi non facilmente raggiungibili, le cosiddette aree interne ultraperiferiche, (area a cui l’Elba appartiene di diritto vista la distanza dal Capoluogo) un servizio di giustizia insopprimibile.

Come Confesercenti vogliamo dare il nostro sostegno al dibattito in favore del mantenimento della sede distaccata a Portoferraio, specie in un momento in cui le gravi difficoltà economiche che fiaccano molte imprese e famiglie rischierebbero di incidere negativamente sul legittimo esercizio del diritto alla giustizia – a causa dell’incremento dei costi che tale spostamento provocherebbe.

Comprendiamo e condividiamo appieno le esigenze di razionalizzazione della spesa pubblica, ma invitiamo il Ministro a rivedere le proprie posizioni nella piena consapevolezza che, scelte azzardate come la soppressione di tali servizi, limiterebbero non poco l’acceso alla giustizia, un diritto costituzionalmente garantito».

___________________

PIOMBINO: SUCCESSO PER IL CONCERTO IN MEMORIA DI MATILDE MINICHINO

Grande successo di pubblico e di giovani giovedì 29 agosto, nel chiostro di Sant’Antimo per il concerto dedicato a Matilde Minichino, la ragazza scomparsa a gennaio 2013 per una malattia incurabile. Al piano Ilaria Guarnaccia e Caterina Barontini che hanno eseguito brani di Debussy, Fauré, Poulenc, Ravel in duo a quattro mani e come soliste.

I genitori di Matilde, Laura Sabattani e Pasquale Minichino, ringraziano chi ha ideato e voluto l’iniziativa con queste parole: «Il ricordo della vita è stato il filo conduttore di questa serata; in un incantevole giardino, Ilaria Guarnaccia ha voluto regalare a Matilde, amica e compagna fin dalla scuola materna, un saluto melodioso, dolce e malinconico al quale ha risposto Piombino con una presenza degna di nota. Un particolare ringraziamento a Caterina Barontini, che, pur non conoscendo personalmente Matilde, ha accolto e condiviso il desiderio di Ilaria, nel voler salutare la sua cara amica con il linguaggio che più le si addice: la musica».

Nel corso della serata sono stati raccolti fondi a favore del premio LIBERaMENTE istituito dal liceo Carducci di Piombino che si svolgerà il prossimo 23 novembre.

__________________________

CAMPIGLIA, TARES: SCADENZA RINVIATA AL 16 SETTEMBRE

Il Comune di Campiglia rinvia dal 31 agosto al 16 settembre 2013 la scadenza della prima rata della TARES.

La Tares è la tassa sui rifiuti che sostituisce la Tia. Per il 2013 le bollette della Tares sono emesse da ASIU Spa con scadenza a settembre (anziché ad agosto), ottobre e dicembre. Le bollette in arrivo si riferiscono ai 2/3 dell’importo dovuto annualmente e possono essere pagate in un’unica soluzione oppure in due rate come indicato sui bollettini mav postali. Per ragioni di modifiche normative in corso, alla nuova tassa non sono state automaticamente trasferite le domiciliazioni bancarie in essere, quindi tutti gli utenti dovranno servirsi dei bollettini allegati alla cartella. Sulla bolletta di dicembre si troverà la quota di 0,30 € al metro quadrato da versare allo Stato con modalità che verranno indicate nella stessa cartella. Per informazioni e pratiche i cittadini possono rivolgersi all’Ufficio Tariffa ASIU di  Venturina, Largo della Fiera (“Palazzo di vetro”) Telefono:             0565 857179.  Fax:     0565 856790  aperto il martedì dalle 9.00 alle 12.30.

__________________________

A SUVERETO UNA MOSTRA DEL FUMETTO CON LABORATORI DIDATTICI

L’EVS in collaborazione con l’Associazione Athena Spazio Arte organizza per domenica 8 settembre a Suvereto, una Mostra del Fumetto con Laboratorio didattico grafico, gratuito, curato dall’ artista Elisa Possenti.

Potranno partecipare bambini piccoli (dai 4 anni in su) e grandi e tutti coloro che sono interessati a scoprire come nasce e cresce un fumetto. Il luogo della mostra e del laboratorio sarà presso il Ghibellino – Piazza San Francesco, 5 – Suvereto
L’orario della Mostra è dalle ore 10 alle 13 – dalle 16 alle 19. L’orario del Laboratorio è dalle 16 alle 19.

Al termine sarà possibile partecipare alla Cena organizzata nei locali della sala superiore del Ghibellino, destinata ai piccoli partecipanti del laboratorio, ma aperta a tutti.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 31.8.2013. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 0 giorni, 16 ore, 51 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it