NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 19 LUGLIO 2013

PIOMBINO: AL CENTRO GIO’ SI PARLA DI DON PUGLISI

Il giorno 19 luglio 2013 alle ore 18.00 si terrà, presso il Centro Giovani De André di Piombino, la presentazione del libro “Don Puglisi: Il Vangelo contro la Mafia” di Mario Lancisi. L’evento vedrà la partecipazione di Don Andrea Bigalli – referente di Libera in Toscana – e Andrea Campinoti – presidente di Avviso Pubblico.

L’opera è incentrata sulla vita del presbitero siciliano, ucciso dalla mafia il 15 settembre del 1993, il giorno del suo cinquantaseiesimo compleanno, a causa del suo costante impegno contro il crimine organizzato. Egli si è distinto per la sua opera di dissuasione nei confronti dei bambini palermitani che, all’epoca, vedevano i boss mafiosi come eroi e modelli da seguire.

L’autore, Mario Lancisi, giornalista e inviato del “Tirreno” e studioso del mondo cattolico, lavora soprattutto sull’ambiente ecclesiastico fiorentino e toscano ed ha pubblicato libri e saggi su Don Lorenzo Milani, Giorgio La Pira, Nicola Pistelli e su Comunione e liberazione.

Durante la serata sarà possibile tesserarsi a Libera e verrà esposto il contenuto della petizione “Riparte il futuro – mettici la faccia”
___________________________

LA GIUNTA PROVINCIALE APPROVA IL TAGLIO SULLE INDENNITA’ DEGLI AMMINISTRATORI

Le indennità di carica del presidente e degli assessori  della  Provincia di Livorno saranno tagliate del 15%. Lo ha deciso la Giunta, riunita oggi a palazzo Granducale,  approvando un’apposita delibera che farà scattare i tagli a partire dai compensi del mese di luglio.

La scelta dell’organo esecutivo  è motivata dalla volontà di rafforzare un clima di sobrietà e risparmio, a cui l’Amministrazione Provinciale è sempre stata attenta, in un momento  di profonda difficoltà per la finanza  pubblica in generale e, segnatamente, per quella degli Enti Locali, contraddistinta da tagli alla spesa, contrazione delle risorse per il personale e difficoltà per il mantenimento dei servizi e degli investimenti.

La riduzione delle indennità comporterà un risparmio pari a  45.000 euro per il 2013, e di 90.000 euro a regime. Le risorse risparmiate saranno reindirizzate nell’ambito delle spese per il sociale, ed in particolare per progetti di sostegno ai disabili.
_________________________

“MARE NOSTRUM”: UN’INIZIATIVA PER CONOSCERE IL SANTUARIO PELAGOS

Sabato 20 e domenica 21 luglio si svolgerà l’iniziativa dal titolo “Marenostrum. Conoscere e vivere il mare del Santuario Pelagos”. Dopo la firma, nell’anno 2012, da parte dei Comuni di San Vincenzo e Piombino della Carta di Partnerariato per la salvaguardia dei mammiferi marini nel Santuario “Pelagos”, i due comuni costieri hanno deciso di creare un’occasione d’incontro e sensibilizzazione coi cittadini ed i turisti per far meglio apprezzare la ricchezza del proprio ambiente marino e per far conoscere il valore della tutela dei Cetacei.

«In questi due giorni a San Vincenzo e Piombino si svolgeranno alcune iniziative di carattere sportivo, ludico-didattico e informativo che coinvolgeranno associazioni cittadine ed i bambini sul tema della salvaguardia e la conservazione degli habitat marini», afferma l’Assessore all’Ambiente del Comune di San Vincenzo Elisa Cecchini. «Prendendo spunto dai Parchi di Rimigliano e Baratti, ci è sembrato importante gettare una prima base per un progetto condiviso che, anche in modo semplice, desse rilievo all’impegno comune per la tutela delle nostre peculiarità ambientali della nostre terra e del nostro mare. Speriamo che per il futuro ci sia la possibilità di far crescere questa iniziativa, proprio per rafforzare la divulgazione di questi temi».

Marco Chiarei, Assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Piombino ribadisce: «i nostri due comuni mantengono l’impegno preso con il Santuario dei Cetacei realizzando iniziative, come questa, di sensibilizzazione e divulgazione del valore della salvaguardia dei grandi mammiferi marini. Come si può apprezzare dal programma dell’evento abbiamo pensato di rivolgerci ad un pubblico ampio in modo da coinvolgere bambini e adulti, fruitori consapevoli e distratti del nostro mare».

Conclude l’assessore: «sono felice che si sia dato inizio ad un rapporto proficuo di collaborazione tra i due comuni su temi che riguardano la nostra vocazione marina; credo sia uno strumento nuovo che consentirà nel tempo di incrementare le iniziative e risparmiare risorse».

Il Programma dell’evento

Sabato 20 luglio dalle ore 16 alle ore 19 presso il Parco Archeologico di Baratti e Populonia sarà organizzato, invece, un laboratorio didattico per i bambini sui temi del mare.

Domenica 21 luglio alle ore 11 presso il porto di San Vincenzo si svolgerà una regata velica della classe Optimist organizzata dal Circolo Nautico di San Vincenzo e dal Centro Velico di Piombino. Dalle ore 16 alle 19 il laboratorio didattico per bambini sui temi del mare si sposterà presso il Bar Ristoro Lago Verde del Parco di Rimigliano. Alle ore 21.30, infine, presso il Giardino della Torre a San Vincenzo, si svolgerà una conferenza dedicata al tema della salvaguardia degli habitat marini e della conservazione delle popolazioni di cetacei. All’incontro parteciperanno Paolo Galoppini, funzionario del Ministero dell’Ambiente, Responsabile del settore Tutela e conservazione dei Cetacei, Fabrizio Serena, Responsabile Biodiversità Marina di ARPA Toscana, Matteo Baini del Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente dell’Università di Siena, Elisa Cecchini, Assessore all’Ambiente del Comune di San Vincenzo, Marco Chiarei, Assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Piombino, Paolo Pacini, Assessore alla Difesa delle Coste e Turismo della Provincia di Livorno,
Nel corso della serata saranno premiati, inoltre, i vincitori della regata velica classe Optimist.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.7.2013. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    51 mesi, 16 giorni, 18 ore, 39 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it