NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 9 LUGLIO 2013

AL VIA DOMANI 10 LUGLIO LA XIX EDIZIONE DEL MEETING INTERNAZIONALE ANTIRAZZISTA

Cecina (LI) – Si appresta a prendere il via la XIX edizione del Meeting Internazionale Antirazzista di Arci e Regione Toscana (con il contributo di Provincia di Livorno, Comuni di Livorno, Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina, Rosignano Marittimo, San Vincenzo, Cesvot, UNAR), in programma da domani mercoledì 10 fino a domenica 14 luglio prossimo.

«Auspichiamo – commenta Gianluca Mengozzi, presidente di Arci Toscana – che la visita del Pontefice a Lampedusa si traduca in un autentica e solida nuova stagione per i diritti dei migranti e contribuisca al processo verso l’approvazione di una legge italiana sull’asilo».

L’apertura ufficiale del MIA 2013 è affidata a “Donne e Uomini Contro la Violenza”, flash mob contro la violenza sulle donne che si svolgerà alle ore 18,30 in Largo Cairoli, piazza centrale di Marina di Cecina.
Ma già nel corso della giornata si tengono i primi incontri, entrambi presso l’Hotel Tornese (Viale Galliano 36). Alle ore 9,30, è in programma ‘I Toscani di fronte all’immigrazione’, confronto su alcuni dati relativi ai tassi di disoccupazione della cittadinanza migrante e quella autoctona in questa fase di crisi. Parteciperanno Salvatore Allocca (Assessore Welfare Regione Toscana), Alessio Gramolati (Segretario Generale CGIL Toscana), Gianluca Mengozzi (Presidente Arci Toscana), Alberto Tassinari (IRES Toscana). Nel pomeriggio alle ore 16, si svolge la Conferenza Provinciale Immigrazione promossa in collaborazione con la Provincia di Livorno.

Chiusura della prima giornata alle ore 22, con lo spettacolo in Largo Cairoli di Dario Vergassola (in ‘Sparla con Me’).

Infine, si ricorda che, a differenza degli scorsi anni, il MIA non si tiene più presso l’area verde della Cecinella, ma si diffonde nel territorio che la ospita. Base (info, accoglienza, punto ristoro) sarà il Circolo Arci II Risorgimento (piazza Sant’Andrea), mentre gli incontri vengono ospitati da alcune strutture recettive del luogo e da una prestigiosa sede come la Villa Ginori (bene del demanio, di competenza del Comando Regionale Militare).

Il Meeting Internazionale Antirazzista è organizzato da Arci e Regione Toscana
con il contributo di Cesvot, UNAR, Provincia di Livorno, Comuni di Livorno, Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina, Rosignano Marittimo, San Vincenzo.

_____________________

CAMPIGLIA: OMAGGIO A GIUSEPPE VERDI CON I CANTANTI LIRICI DEL MASCAGNI

Nell’ambito dei Concerti della Pieve, nel corso del mese di luglio alla pieve di San Giovanni di Campiglia Marittima, tutti con inzio alle 19.99, mercoledì 10 luglio sarò la volta dell’Omaggio a Giuseppe Verdi, nel 200° anno dalla nascita (1813 – 1901). 

Sul palco musicisti e cantanti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali  “P. Mascagni” di Livorno. Il programma aprirà con la celeberrima “La donna è mobile”, dal Rigoletto per proseguire con La Forza del destino di cui saranno eseguiti   “Il Santo nome ” e ” La vergine degli Angeli”. Di nuovo dal Rigoletto, “Fantasia” di P. A. Genin per flauto e pianoforte. Dalla Traviata si ascolterà quindi una selezione di arie e duetti, infine dal Simon Boccanegra, “Il lacerato spirito”.  Arianna Rondina – soprano

Alfio vacanti – tenore, Graziano Polidori – basso, Stefano Agostini – flauto, Stefano Galli – pianoforte. L’azione scenica in Traviata è a a cura di Massimo Masini.

L’ingresso al concerto è gratuito. Gli interessati possono prenotare in occasione dell’evento una visita guidata al centro storico di Campiglia al costo di 4 euro incluso l’ingresso al museo delle Rocca. Info e prenotazioni: Parchi Val di Cornia 0565226445.

_______________________

ANSELMI SALUTA IL PENSIONAMENTO DEL RESPONSABILE DI ZONA DI CONFESERCENTI.

Piombino (LI) – I migliori auguri per il pensionamento di Adeanna Grilli, responsabile di zona della Confesercenti, dal sindaco di Piombino Gianni Anselmi.

«Ringrazio Adeanna, personalmente e a nome dell’Amministrazione, per il prezioso lavoro svolto nella sua lunga attività presso la Confesercenti. Il suo impegno, la sua determinazione e la collaborazione, anche critica, dimostrati in questi anni sono stati un valore aggiunto non scontato e la testimonianza di quello che ha rappresentato il suo lavoro sul territorio  in questi anni. Credo che  le relazioni, anche  quelle che nascono in un contesto di lavoro, siano la dimensione più ricca e preziosa  della nostra esperienza e come tali durano e si evolvono. Pertanto, un caro saluto ad Adeanna e i migliori auguri per una nuova stagione della sua vita, che sarà sicuramente animata da sfide stimolanti».

__________________________

PIOMBINO: AL VIA IL CICLO “SONATA DI MARE”

Piombino (LI) – Al via gli spettacoli del ciclo “Sonata di Mare”. In scena voci e strumenti della musica tradizionale e moderna delle regioni dell’Alto Tirreno: Toscana, Corsica, Sardegna, Liguria La musica come “lingua” che unisce un insieme di territori diversi ma già “parlanti” fra loro attraverso tratti di costa affacciati su acque comuni.

Questo il senso, e l’ambizione, di “Sonata di Mare”, progetto transfrontaliero che raccoglie, in un unico cartellone, alcuni spettacoli inseriti nei grandi festival del “quadrante alto tirrenico” (Toscana, Corsica, Sardegna e Liguria): per mettere in evidenza appunto, mediante le sonorità i legami culturali e antropologici esistenti in quel bacino. All’orizzonte un obiettivo di ampio respiro: dare ulteriore impulso alla creatività, al dialogo sociale, alla costruzione di identità complesse, alla promozione turistico-culturale delle aree interessate.

Finanziato dall’Unione Europea, il progetto è affidato a un pool di enti decentrati: la provincia di Grosseto (capofila) con il Greycat Festival, la provincia di Livorno con varie iniziative tra le quali il progetto “Quadrante”, il Comune sardo di Berchidda con il Time in Jazz festival, la provincia di Savona  con il Perc Festival delle percussioni, la provincia di Pisa con Musica Strada, la provincia di Massa Carrara con il Festival Lunatica, la Collectivité Territoriale de Corse con Festivoce, Calvi on the Rock e Porto Latino.

Particolare attenzione verrà posta nel coinvolgimento dei giovani attraverso  percorsi didattici e workshop nell’ambito della musica tradizionale contaminata con forme musicali contemporanee, e della feconda fusione tra   varie  forme artistiche.

Il calendario delle iniziative  si snoderà secondo il seguente programma .

Quattro le date in agenda a Piombino che si svolgeranno al Rivellino e a Calamoresca presso il Gatta Rossa: si inizia martedì 16 luglio al Rivellino alle ore 16 con il workshop di Marco Siniscalco ed Emanuele Smimmo,. Alle 21 al Rivellino Jam sessions, concerto a ingresso gratuito.

Mercoledì 17 luglio a Calamoresca alle 10,30 Master Class  Workshop; e alle 18 jam Sessions . Venerdì 19 luglio alle 21,30 al Rivellinoconcerto con grandi nomi del jazz: Flavio Boltro 5tet Joyful con Flavio Boltro (tromba), Emanuele Cisi (sax), Pietro Lussu (piano – Fender), Daryl Hall (basso), Andrè Ceccarelli (batteria).

Lunedì 22 luglio a Calamoresca alle 16, nuovo momento formativo con Master Class di Andrea Gargiulo (pianoforte e coro) e Mino Lacirignola (tromba jazz).
Per informazioni Massimo Ghilarducci  m.ghilarducci@provincia.livorno.it      tel- 0586 257214 – 0586 257 322  – 0586 257253

Sonata di Mare si intreccerà con la 9° edizione del festival “Piombino jazz e altre note” che si svolgerà al Rivellino giovedì 18, sabato 20 e domenica 21 luglio.

________________________

SAN VINCENZO: PROSEGUE LA RASSEGNA “UN LIBRO TIRA L’ALTRO”

Altri due appuntamenti della rassegna letteraria “Un libro tira l’altro”, a cura della biblioteca comunale.

Mercoledì 10 luglio alle ore 21, durante l’incontro condotto dalla giornalista Maria Antonietta Schiavina, Alessandro Petri e Teresa Alberini presenteranno il libro dal titolo “Il Grande viaggio del piccolo poeta”.

Il libro è una storia illustrata, ambientata sul mare, che narra di un bambino in cerca di avventure e di emozioni e si perde per ritrovare sé stesso in una dimensione trasfigurata e poetica della realtà che si apre davanti ai nostri occhi nella cornice della costa del nostro paese. Dedicato a Simone Bargellini, con il quale gli autori hanno condiviso il cammino scout, nel libro Alessandro Petri e Teresa Alberini hanno cercato di invertire i loro ruoli dando forza poetica al cromatismo dell’illustrazione per sfumare in contenuti pittorici la struttura lessicale delle poesie e della narrazione.

Venerdì 12 luglio sarà la volta dell’opera di Catia Giaconi che presenterà, con il coordinamento di Catia Sonetti, Direttore dell’Istoreco di Livorno, “Burazia“, memoria autobiografica e saggio.
_________________________________

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.7.2013. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 0 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it