“DIRITTI IN EUROPA”: PRESENTATA LA XIX DEL MEETING INTERNAZIONALE ANTIRAZZISTA

meeting_antirazzista_2013Cecina (LI) – “Diritti in Europa”: questo il titolo della XIX edizione del Meeting Internazionale Antirazzista, che si svolge da mercoledì 10 a domenica 14 luglio a Cecina Mare (LI). Laboratori, incontri e spettacoli sono incentrati sul tema della reale capacità dell’Europa di accogliere i migranti.

Spettacoli e concerti, tutti a ingresso libero, iniziano alle 22 sul palco centrale in Largo Cairoli. Il 10 Dario Vergassola presenta “Sparla con me”, l’11 i Gatti Mézzi sono in tour con “Vestiti leggeri”, il 12 NADA e i Criminal Jokers si esibiscono in “Lunatico Cosmico”, il 13 è la volta dei Camillocromo con “Musica per ciarlatani, ballerine & tabarin”, il 14 sono i Tre Allegri Ragazzi Morti a chiudere il Meeting con una tappa del tour “Nel Giardino dei Fantasmi”.

Ampio è lo spazio dedicato a conferenze e dibattiti politici e culturali, dislocati fra mattina e pomeriggio. Tra i molti ospiti spiccano i nomi dell’onorevole Cecile Kyenge, Ministro per l’Integrazione, che sarà presente all’“Assemblea nazionale per i diritti della cittadinanza” venerdì 12 dalle 17 alle 20 a Villa Ginori, e dell’onorevole Marina Sereni, Vice Presidente della Camera dei Deputati, che sabato 13 parteciperà all’incontro “L’Europa sono anch’io: per una campagna europea sui diritti dei migranti”, dalle 18 alle 20 a Villa Ginori.

Alcuni laboratori arricchiscono questa XIX edizione: il 12 e il 13 è il turno di Danze popolari con Monica Corsi e gli Zipoli, dalle 18.30 alle 19.30 in via della Fortezza; sempre il 12 e il 13 ci sono le Danze popolari per bambini, dalle 11 alle 12.30 in piazza Sant’Andrea presso il circolo Arci; infine sabato 13 le Scorribande Ludiche riempiono la città con una manifestazione itinerante dalle 15.30 alle 20.

In un’Europa in piena crisi economica, che le politiche di austerità hanno impoverito ancora di più, è importante ribadire il senso di appartenenza sovranazionale e trattare il fenomeno migratorio a livello globale. La XIX edizione del MIA riunisce organizzazioni, sindacati, associazioni e reti sociali europee e promuove la ratifica della Convenzione Onu del ‘90 «sui diritti dei lavoratori migranti e delle loro famiglie», ancora non ratificata da nessun paese europeo, l’omogeneizzazione da parte dell’Europa di norme che riconoscano il diritto di voto agli immigrati alle elezioni amministrative e per il Parlamento europeo e l’omogeneizzazione di norme che riconoscano la cittadinanza europea agli immigrati stabilmente residenti e ai loro figli nati in Europa o trasferitivisi in tenera età e frequentanti la scuola.

Il Meeting è organizzato da Arci e Regione con il contributo di Cesvot, Unar, Provincia di Livorno, Comuni di Livorno, Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina, Rosignano Marittimo e San Vincenzo.

Di seguito il programma completo della manifestazione.

 

Chiara Bellucci

_____________________________

Mercoledì 10 luglio

H 09.30 – 12.00 – Hotel Tornese
I Toscani di fronte all’immigrazione
Saluti introduttivi da parte di Fabio Tinti (Sindaco di Castagneto Carducci)
partecipano: Salvatore Allocca (Assessore Welfare Regione Toscana), Alessio Gramolati (Segretario Generale CGIL Toscana), Gianluca Mengozzi (Presidente Arci Toscana)
Coordina: Alberto Tassinari (IRES Toscana)

H 16.00 – 18.30 – Hotel Tornese
Conferenza Provinciale Immigrazione, in collaborazione con Provincia di Livorno
Saluti introduttivi da parte di Giorgio Kutufà (Presidente Provincia di Livorno), Stefano Benedetti (Sindaco di Cecina), Antonella Orsini (Assessore Comune di Castagneto Carducci), Simone Ferretti (Responsabile Immigrazione Arci Toscana), Claudia Franconi (Presidente Arci Bassa Val di Cecina)
Coordina: Francesco Gazzetti (Giornalista Granducato TV)
Conclude: Monica Mannucci (Assessore Provincia di Livorno)
Alla Conferenza sono invitate tutte le associazioni impegnate sul tema dei migranti del territorio livornese

H 18.00 – 19.30 Largo Cairoli
Apertura Ufficiale del Meeting
Flash Mob “Donne e Uomini Contro la Violenza” a cura di Spazio Danza Cecina, con la musica di “One Billion Rising”

H 22.00 – Palco Centrale
Dario Vergassola in “Sparla con Me”

Giovedì 11 luglio
H 10.00 – 13.00 – Hotel Tornese
I servizi pubblici per l’inclusione sociale dei migranti: superare le discriminazioni e trasferire le competenze al territorio
Partecipano: Luca Pacini (Anci), Daniela Parisi (Vice Direttore Centrale Politiche Immigrazione e Asilo Ministero dell’Interno), Piero Soldini (Responsabile Area Immigrazione CGIL Nazionale), Mauro Parducci (Presidente DeA Demografici Associati)
Coordina: Massimo Spaggiari (Presidente Arci Rimini)

H 10.30 – 13.00 – Hotel Gabbiano
Carta Servizi per l’Accoglienza, la Tutela e l’Integrazione Arci Toscana, presentazione
Saluti introduttivi da parte di Alessandro Franchi (Sindaco Rosignano Marittimo)
Intervengono: Simone Ferretti (Responsabile Immigrazione Arci Toscana), Livia Cantore (Responsabile Asilo Arci Nazionale), Stefania Bozzi (Presidente Arci Pisa), Daniela Di Capua(Direttrice del servizio di protezione per i richiedenti asilo e rifugiati Sprar) le Amministratrici e gli Amministratori degli Enti Locali coinvolti nei progetti SPRAR, le operatrici e gli operatori del servizio SPRAR
Coordina: Francesco Giannoni (Responsabile Politiche Sociali Arci Toscana)

H 11.00 – 13.00 – Hotel Stella Marina
“I SAY PALESTINA: Una nazione senza Stato, Un Popolo senza Diritti”
Presentazione Campagna Nazionale a cura del settore Solidarietà e Cooperazione Internazionale di Arci Toscana

H 15.00 – 19.00 – Hotel Stella Marina
UNIDA (Università d’estate sul Diritto D’Asilo)
MODULO I – LA TUTELA INTERNAZIONALE E NAZIONALE

H 15.30 -18.00 – Hotel Tornese
Nuovi italiani: tra senso di appartenenza e costruzione dell’identità
Saluti iniziali: Claudia Franconi (Presidente Delegazione Cesvot Livorno), Alberto D’Alessandro (Consiglio d’Europa), Franco Corradini (Assessore Comune Reggio Emilia con delega alla Coesione e sicurezza sociale), Stefania Magi (Assessore Comune Arezzo con delega alle Politiche per l’integrazione dei nuovi cittadini)
Tavola rotonda: Salvatore Allocca (Assessore Welfare Regione Toscana), Daniela Lastri (Consigliera Regione Toscana e referente del progetto “Incrociamo lo sguardo delle donne africane”), Carlo Colloca (Università di Catania), Nadia Conti (facilitatrice interculturale e promotrice del “network città dialogo interculturale” a Campi Bisenzio), Patrizio Petrucci (Presidente Cesvot), Gianluca Mengozzi (Presidente Arci Toscana)
Interventi Programmati: Coordinamento Regionali dei Consigli e delle Consulte degli stranieri, Istituto degli Innocenti di Firenze, Anolf Toscana, Associazione Giambos, Rappresentante Consolato Generale della Repubblica Popolare Cinese, Casto, Il giardino delle donne, Cospe, Associazione comunità rumene, Avis Toscana, Forum Nuovi Cittadini di Campi Bisenzio, Progetto Accoglienza, Progetto Arcobaleno, Caritas, Rete G2, Unione Comunità Islamiche d’Italia, Acot, Cesdi Livorno, Centro Internazionale G. La Pira, Fondazione Interculturale Mondinsieme, Lit
Modera: Daniele Magrini (direttore Toscana TV)

H 15.30 – 18.30 – (laboratorio itinerante)
Sguardi Diversi. Stereotipi, pregiudizi e discriminazioni basate sulla provenienza, sul genere e sull’orientamento sessuale Gioco di apertura: accoglienza, presentazione dei partecipanti e delle attività, a cura di Arciragazzi

H 16.00 – 18.30 – Hotel Gabbiano
Lavoro, diritti, migrazione: racconti da Haiti
Presentazione del progetto “Alla ricerca di un lavoro dignitoso” finanziato dalla Regione Toscana in Repubblica Dominicana e Haiti. Approfondimenti racconti e analisi della situazione haitiana dopo l’emergenza A cura di ARCI Toscana, Oxfam Italia, COSPE, CGIL (Prosvil), CISL (Iscos), UIL (Progetto Sud).

H 16.00 – 17.30 – Circolo Arci II Risorgimento
Circoli e Migranti presentazione progetto percorso di formazione

H 18.00 – 20.00 – Circolo Arci II Risorgimento
I Diritti e le Libertà dei Migranti in Italia
Introduce: Marco Solimano (Presidente Arci Livorno)
Partecipano: Marco Zanchetta (MEDU), Grazia Naletto (Presidente Lunaria), Angelo Caputo (Magistrato)
Coordina: Stefano Galieni (Corriere Immigrazione)

H 18.30 – 19.30 – via della Fortezza
Laboratorio di Danze Popolari condotto da Monica Corsi e Gli Zipoli

H 22.00 – Palco Centrale
I Gatti Mèzzi | “Vestiti leggeri” tour

Venerdì 12 luglio
H 09.30 – 13.00 – Hotel Stella Marina
UNIDA (Università d’estate sul Diritto D’Asilo)
MODULO II – LA TUTELA NAZIONALE E IL GODIMENTO DEI DIRITTI

H 09.30 – 13.00  – (laboratorio itinerante)
Sguardi Diversi. Stereotipi, pregiudizi e discriminazioni basate sulla provenienza, sul genere e sull’orientamento sessuale
Laboratorio su diversità, stereotipi e discriminazioni a cura di Arciragazzi

H 09.30 – 12.00 Hotel Gabbiano
I confini della violenza, tratta e stalking
In collaborazione con Provincia di Livorno
Saluti introduttivi da parte di Salvatore Allocca (Assessore Welfare Regione Toscana)
Intervengono: On. Maria Grazia Rocchi, Maria Teresa Sposito (Assessore Provincia di Livorno), Claudia Franconi (Presidente Arci Bassa Val di Cecina)
Coordina: Rossella Lupi (Presidente Commissione Provinciale Pari Opportunità Livorno)
Interventi previsti: Associazione Randi, Associazione Frida, Post.it
Conclusioni a cura della Regione Toscana

H 10.00 – 13.00 -Hotel Tornese
ROM E SINTI: la strategia d’inclusione e le politiche locali. Un incontro di riflessione e scambio di esperienze sulle politiche di inclusione sociale delle popolazioni Rom e Sinti per una concreta attuazione della Strategia a livello centrale e regionale
Introduce: Salvatore Allocca (Assessore Welfare Regione Toscana)
La strategia nazionale. Marco De Giorgi (Direttore UNAR)
Lo spazio per i Rom: la casa, la comunità, la città. Nicola Solimano (Fondazione Michelucci)
La questione giuridica: quando i Rom non esistono. Barbara Beneforti (Centro Antidiscriminazione Provincia di Pistoia)
Esecuzione degli sgomberi e rispetto dei diritti fondamentali della persona. Emilio Santoro (Università di Firenze)
Approcci e metodologie per un Osservatorio nazionale Sabrina Tosi Cambini (Fondazione Michelucci)Messina, oltre il campo il diritto all’abitare. Patrizia Maiorana (Arci Messina)
Le aree metropolitane, chiusura campi, esperienze nel quadro nazionale. Claudio Graziano (Referente Rom del Gruppo di Lavoro Immigrazione Arci Nazionale)
Coordina: Giovanni Lattarulo (Regione Toscana)
Sono stati invitati i Comuni, l’associazionismo Rom e Sinti e gli organismi del Terzo Settore che fanno parte del Tavolo Regionale per l’inclusione delle popolazioni Rom, Sinti e Caminanti

H 10.00 -13.00 – Villa Ginori
Qualità lavoro. Per un sistema di produzione in agricoltura che rispetti i diritti del lavoro
Saranno presenti: Stefania Crogi (Segretaria Generale FLAI CGIL), Vera Lamonica (Segretaria Confederale CGIL), Gianni Salvadori (Assessore Agricoltura Regione Toscana), Carlo Borgomeo (Presidente Fondazione con il Sud), Carlo Colloca (Università di Catania), Lorenzo Trucco (Presidente ASGI), Silvio Greco (Responsabile Ambiente Slow Food Italia), Cinzia Pagni (Vice Presidente Nazionale Cia), Tulio Marcelli (Presidente Coldiretti Toscana da confermare), Fausto Ferruzza (Presidente Legambiente Toscana) Coordina: Francesca Coleti (Presidente Arci Campania)

H 11.00 – 12.30 – Circolo Arci II Risorgimento
Laboratorio di Danze Popolari per BAMBINI condotto da Monica Corsi e Gli Zipoli

H 15.00 – 17.00 – Hotel Tornese
Sguardi Diversi. Stereotipi, pregiudizi e discriminazioni basate sulla provenienza, sul genere e sull’orientamento sessuale
Presentazione video e spettacolo Rete TogethER, all’interno dell’iniziativa sarà presentato il romanzo “Specchi Sbagliati” (edizioni Sui)

H 15.00 -17.00 – Hotel Stella Marina
FrontEXIT campagna internazionale per la difesa dei diritti umani dei migranti
MODULO I – QUADRO TEORICO DELLA NORMATIVA EUROPEA

H 17.00 – 20.00 – Villa Ginori
Assemblea nazionale per i diritti e la cittadinanza
Assemblea e confronto pubblico sui diritti di cittadinanza delle persone di origine straniera.
Presiede l’assemblea: Gianluca Mengozzi (Presidente Arci Toscana)
Introduce: Filippo Miraglia (Responsabile Immigrazione Arci Nazionale)
Partecipano: l’on. Cecile Kyenge (Ministro per l’Integrazione), Enrico Rossi (Presidente Regione Toscana), l’on. Khalid Chaouki (PD – coordinatore intergruppo immigrazione del Parlamento Italiano), l’on. Giorgio Girgis Sorial (Movimento 5 stelle), l’on. Mario Marazziti (Scelta Civica – da confermare), l’on Mara Carfagna (PDL – da confermare), la senatrice Alessia Petraglia (SEL), Paolo Beni (Presidente Nazionale Arci). Saranno inoltre presenti i rappresentati del comitato promotore della campagna L’Italia sono anch’io, nonché i comitati locali della campagna. Inoltre sono state invitate le organizzazioni che partecipano alle diverse coalizioni nazionali impegnate nell’ambito dell’immigrazione

H 18.30 – 19.30  via della Fortezza
Laboratorio di Danze Popolari condotto da Monica Corsi e Gli Zipoli

H 22.00 – Palco Centrale
NADA + Criminal Jokers in “Lunatico Cosmico”

Sabato 13 luglio

H 09.00 – 13.00 – Hotel stella Marina
FrontEXIT
MODULO II – studio casi specifici

H 09.00 – 12.00  – Circolo Arci II Risorgimento
MODD Motivation, Omvärld = The world around
Delaktighet = Participation
Demokrati = Democracy
Progetto rivolto a giovani tra i 16-30 a rischio di esclusione (NEET). L’obiettivo del progetto è quello di sviluppare percorsi innovativi di inserimento/reinserimento sociale dei soggetti target.
Sono previste tre fasi progettuali: favorire la formulazione di obiettivi individuali da parte dei giovani sulla base e la comprensione dei loro bisogni; la costruzione di una rete di supporto costituita da enti pubblici e del privato sociale ove i ragazzi possono fare esperienze di stage e volontariato a livello locale e l’attivazione di un percorso di apprendimento non formale

H 09.30 – 12.00 – Hotel Gabbiano
Sguardi Diversi. Stereotipi, pregiudizi e discriminazioni basate sulla provenienza, sul genere e sull’orientamento sessuale
Orgoglio e pregiudizio: laboratorio sull’identità sessuale e sull’omofobia a cura di Pansessuale Arcigay Siena e Comitato Arci Siena

H 10.00 – 13.00 – Hotel Tornese
I servizi pubblici per l’inclusione sociale dei migranti: superare le discriminazioni e trasferire le competenze al territorio
Tavola Rotonda con: Prefetto Riccardo Compagnucci (Vice Capo Dipartimento Libertà Civili Ministero dell’Interno), Alessandro Cosimi (Sindaco di Livorno), Elena Fiorini (ass.re Comune di Genova), Lia Burgalassi (Assessore Comune di Cecina), Elena Ciaffone (Assessore Comune Rosignano Marittimo).
Coordina: Francesca Chiavacci (Presidente Arci Firenze)

H 11.00 – 12.30 – Circolo Arci II Risorgimento
Laboratorio di Danze Popolari per BAMBINI
condotto da Monica Corsi e Gli Zipoli

H 12.00 – 13.30 – Hotel Gabbiano
Train to Respect – Per una carta dei diritti
A cura di Arci Arezzo, Arci Toscana, con il finanziamento di Youth in Action Programme

H 15.30 – 18.00 – Circolo Arci II Risorgimento
Sguardi Diversi. Stereotipi, pregiudizi e discriminazioni basate sulla provenienza, sul genere e sull’orientamento sessuale
Lavoro in gruppi per la formulazione di domande e proposte ai rappresentanti politici sui temi affrontati

H 15:30 – 17:30 – Hotel Gabbiano
Osservatorio Provinciale contro le discriminazioni della Provincia di Siena, presentazione
intervengono: Serenella Pallecchi (Presidente Comitato Arci Siena), Simonetta Pellegrini (Assessore Welfare e Pari Opportunità Provincia di Siena), Matteo Dottorini (Referente UNAR Regione Toscana)

H 15.30 – 20.00 – (laboratorio itinerante)
Scorribande Ludiche a cura di Arciragazzi Toscana, per le vie e nelle piazze di Marina di Cecina… giochi, colori e
animazioni varie….

H 16.00 – 18.00 – Hotel Tornese
UNIDA (Università d’estate sul Diritto D’Asilo)
MODULO III – TAVOLA ROTONDA ‘MSNARA: diritto al riconoscimento del passato, alla vita del presente, alla progettazione del futuro’
Partecipano: Prefetto Riccardo Compagnucci (Vice Capo Dipartimento Libertà Civili Ministero dell’Interno), Lino D’Andrea (Presidente Nazionale Arciragazzi da confermare), Camilla Orlandi (Dipartimento Immigrazione Anci da confermare), Stefania Congia (Ministero del Lavoro)
Coordina Walter Massa (Presidente Arci Liguria)

H 18.00 – 20.00 – Villa Ginori
L’Europa sono anch’io: per una campagna europea sui diritti dei migranti
Partecipano: On. Marina Sereni (Vice Presidente Camera dei Deputati), Luca Visentini (Confederazione Europea dei Sindacati CES), Conny Reuter (Segretario Generale Reti Solidar), Maurizio Gubbiotti (Responsabile Dipartimento Internazionale Legambiente), partecipano inoltre i rappresentanti delle associazioni che a livello europeo aderiscono alla campagna
Coordina: Paolo Beni (Presidente Nazionale Arci)

H 18.30 – 19.30 – via della Fortezza
Laboratorio di Danze Popolari condotto da Monica Corsi e Gli Zipoli

H 22.00 – Palco Centrale
Camillocromo in “Musica per ciarlatani, ballerine & tabarin”

Domenica 14 luglio

H 10.00 – 13.00 – Hotel Tornese
Sguardi Diversi. Stereotipi, pregiudizi e discriminazioni basate sulla provenienza, sul genere e sull’orientamento sessuale
Dibattito sullo Ius soli e question time

H 10.30 – 13.00 – Hotel Gabbiano
Carcere e Immigrazione esperienze a confronto. Le esperienze dei Comitati Arci della Toscana a confronto, partendo dalle tre proposte di legge di iniziativa popolare su droghe – carceri – diritti umani fino ad arrivare alle attività quotidiane sui territori

H 15.30 – 20.00 – (laboratorio itinerante)
Scorribande Ludiche a cura di Arciragazzi Toscana, per le vie e nelle piazze di Marina di Cecina… giochi, colori e
animazioni varie…

H 18.00 – 20.00 via della Fortezza
Diritti all’aria (lettura con accompagnamento musicale)
a cura dell’associazione Crearti

H 22.00-  Palco Centrale
Tre Allegri ragazzi Morti | “Nel Giardino dei Fantasmi” tour

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.7.2013. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 23 giorni, 19 ore, 1 minuto fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it