AL CENTRO GIOVANI DI PIOMBINO UN FOCUS TEMATICO SUI TIROCINI

informagiovani_piombinoGiovedì 28 marzo dalle ore 16 l’Informagiovani del Comune di Piombino ospiterà un FOCUS tematico, una giornata di approfondimento, sulla misura dei TIROCINI del progetto Giovanisì della Regione Toscana. L’incontro, promosso dallo sportello mobile del progetto Giovanisì della Provincia di Livorno, dal Comune di Piombino e con il contributo, per l’approfondimento sui tirocini, del Centro Impiego della Val di Cornia.

In tale occasione sarà quindi possibile conoscere i requisiti di attivazione, i tempi e le modalità dei TIROCINI occasione per i giovani e le imprese (in cui sono compresi Enti Pubblici, cooperative sociali iscritte all’albo regionale della cooperative sociali) di conoscere in maniera più consapevole l’iter per tale percorso. Ricordiamo che tale percorso è riferito anche ai tirocini di reinserimento al lavoro e i tirocini di inserimento o reinserimento al lavoro destinati a categorie di soggetti svantaggiati e disabili (in tale contesto i 300 euro di rimborso mensili, su 500 euro assicurati dal soggetto ospitante, sono completamente a carico della Regione).

Dal febbraio 2013 è possibile anche per i Praticantati retribuiti ricevere il  contributo della Regione di 300 euro mensili per i giovani in età compresa tra i 18 e i 32 anni (non compiuti) e di 500 euro per i soggetti disabili e svantaggiati. L’elenco degli ordini e delle associazioni firmatarie dell’accordo con la Regione all’indirizzo internet di seguito tra cui ricordiamo l’ordine dei dentisti, terapisti, geometri, architetti, agenti immobiliari.

Dal mese di marzo sarà invece possibile anche presentare la domanda di partecipazione per il voucher/tirocinio all’estero per i giovani con diploma di laurea. Per informazioni: livorno.provincia@giovanisi.it

Il servizio di sportello mobile di Giovanisì è rivolto in particolare ai Comuni che attualmente non sono coperti dalla rete fissa dei Giovanisì Infopoint e si esplicita nella presenza di un referente provinciale del progetto Giovanisì che possa fornire risposte concrete a tutti gli utenti interessati ad attivare le opportunità offerte dal progetto. Questo supporto propone la comprensione dell’iter burocratico da seguire per potersi candidare ai bandi e come imparare a trovare le informazioni in rete senza perdersi. Un dialogo aperto per conoscere meglio le diverse opportunità.

Giovanisì Infopoint è un servizio in collaborazione con UPI Toscana (Unione delle Province d’Italia), ANCI Toscana (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) e UNCEM Toscana (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani). Per informazioni: livorno.provincia@giovanisi.it

Per un appuntamento dopo l’incontro con la referente dello sportello mobile Giovanisì: mail: livorno.provincia@giovanisi.it

Per maggiori informazioni:  Informagiovani di Piombino  Viale della Resistenza, 4 informagiovani@comune.piombino.li.it Skype: IgPiombino Facebook: Ig Piombino tel. e fax  0565 32245

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.3.2013. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “AL CENTRO GIOVANI DI PIOMBINO UN FOCUS TEMATICO SUI TIROCINI”

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    65 mesi, 6 giorni, 12 ore, 59 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it