NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 12 FEBBRAIO 2013

PROCCHIO, OK ALLA MESSA IN SICUREZZA: L’ECOMOSTRO VA GIU’

E’ ormai questione di settimane la messa in sicurezza idraulica di Procchio, all’Isola d’Elba, con conseguente abbattimento dell’ex Cento Servizi, meglio conosciuto come l’ecomostro di Procchio. Regione, Comune di Marciana e società proprietaria dell’area hanno sottoscritto oggi nel primo pomeriggio, a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, l’accordo integrativo che prevede la realizzazione delle opere necessarie per mettere al riparo l’area da situazioni critiche, come quella che si verificò nel novembre 2011.

Si tratta dell’ultimo passaggio dell’iter procedurale avviato lo scorso giugno, con l’accordo di programma firmato con Provincia e Comune di Livorno, attraverso il quale la Regione ha impegnato più di 5 milioni di euro.

L’accordo integrativo – firmato per la Regione Toscana dal presidente – prevede, oltre all’adozione di tutti gli atti necessari per l’abbattimento delle opere presenti nell’area del fosso di Galea, anche l’individuazione dei tempi per l’adozione di un nuovo piano attuativo, curato della società proprietaria dell’area, per la realizzazione del Centro Servizi. Inoltre individua il termine del 28 febbraio prossimo come quello entro il quale la società stessa dovrà presentare al Comune la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per poi procedere alla demolizione di tutte le opere costruite sopra e sotto terra.

__________________________

DARIO VERGASSOLA SUL PALCO DEL VERDI DI SAN VINCENZO

Giovedì 14 febbraio alle ore 21.15 è in programma il nuovo appuntamento con la stagione teatrale del Teatro Verdi: in scena lo spettacolo “Sparla con me” interpretato dall’attore e comico Dario Vergassola che ne cura anche la regia.

Dopo i successi televisivi di «Parla con me» Vergassola ritorna in teatro presentando al pubblico i momenti più esilaranti dei suoi tanti incontri nel salotto di Serena Dandini, mentre ripercorre a ritroso la strada segnata dal calore degli amici del bar, la non semplice relazione familiare con l’impertinente suocera, la movida davanti all’unico bancomat di La Spezia, i suoi ricordi di bambino quando sognava di poter divenire un moderno Robin Hood, di quando gli fu regalato il vestito da Zorro in occasione del suo ventiseiesimo compleanno.

__________________________

FINO AL 4 MARZO APERTO IL BANDO DEL PREMIO “ELBA ARTE DONNA” 2013

Per il quarto anno consecutivo il Comune di Portoferraio bandisce il premio “ELBA ARTE DONNA” 2013 rivolto a tutte le donne dell’isola d’Elba. Il tema di questo anno “ La Parola è Donna”. Per questo si invitano tutte le interessate a consegnare le loro opere il 4 Marzo 2013 dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 c/o l’Informagiovani Comune di Portoferraio.

Tutti gli elaborati verranno esposti al pubblico il 9 Marzo 2013 dalle 15.30 in occasione della festa organizzata al Centro Culturale De Laugier a Portoferraio in Salita Napoleone, dove sarà costituita una giuria che premierà le migliori idee per ogni sezione corrispondente alla tipologia di elaborato. Le artiste infatti sono invitate a partecipare alla rassegna nelle sezioni: Poesia e Racconti. Novità di questo anno un premio speciale per le scuole/classe partecipante un assegno di 150,00 euro. L’iscrizione è completamente gratuita. Il regolamento non pone limiti di età e di nazionalità, l’importante quindi è partecipare.

Con questo premio l’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Portoferraio vuole far notare il ruolo della donna artista e la difficoltà in quanto tale di far conoscere il proprio lavoro. L’uguaglianza delle donne e degli uomini è un diritto fondamentale ed un valore determinante per la democrazia. Le donne sono state discriminate non soltanto nell’ambiente familiare, nei luoghi di lavoro e nel mondo della politica; hanno ricevuto lo stesso trattamento anche nel mondo delle arti. Questo anno il premio sarà dedicato a Milena Briano.

Per maggior informazioni chiamate il numero 0565/937277.

___________________________

IL CARNEVALE A PIOMBINO CHIUDE COL CICCIOLO

Ultimo giorno del carnevale e a Piombino, dopo le due domeniche di festa con il Bacco in Maschera in Piazza della Costituzione, oggi alle 15 sfilerà il Cicciolo.

La sfilata del Cicciol, con partenza da piazza della Costituzione, concluderà come sempre con il rogo del tradizionale mascherone al crepuscolo a cura del Comitato festeggiamenti.

_____________________________

A PIOMBINO SEL PARLA DI DONNE, LAVORO E DIRITTI
Venerdì 15 febbraio alle ore 17,00 a Piombino presso il Quartiere Salivoli, Sinistra Ecologia Libertà  parlerà di donne, lavoro e  diritti: si affronterà anche il tragico e ignorato fenomeno del femminicidio, prima causa di mortalità in Italia  per le donne. Ospite Marisa Nicchi, candidata sel alla camera e  Rosanna Rosi, responsabile nazionale  CGIL per le politiche di genere.Marisa Nicchi è stata la prima firmataria della legge 188, approvata dal  Parlamento nel 2007, poi abrogata dal governo Berlusconi appena insediato.  La legge 188 era una legge contro le cosiddette dimissioni in bianco, le dimissioni volontarie,  redatte al momento del contratto, nelle quali la data viene lasciata “in bianco” per essere poi aggiunta al momento del licenziamento.  Solo nel 2011 sono stati  due milioni i lavoratori, prevalentemente donne, costretti ad apporre la firma su false dimissioni volontarie.Un passo importante nella lotta per la conquista di diritti, cancellato poi dal governo Berlusconi.  Uno dei primi atti del nuovo governo dovrà essere il ripristino della legge 188, nella sua versione originale, per difendere il lavoro delle donne  e il loro diritto alla maternità.Rosanna Rosi, già segretaria generale della CGIL di Lucca,  è attualmente responsabile nazionale CGIL per le politiche di genere e le Pari Opportunità.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.2.2013. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    54 mesi, 16 giorni, 2 ore, 16 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it