PIOMBINO: DOMANI ELEZIONI PRO LOCO, TRINCHINI NON SI RICANDIDA

L’ex presidente della Pro Loco Giuseppe Trinchini

L’attuale direttivo della Pro Loco di Piombino, dimissionario all’unanimità, sarà rinnovato nuovamente con le prossime elezioni che si terranno il 6 novembre 2012.

Dopo il primo appuntamento, che prevedeva un assemblea pubblica di tutti i soci Pro Loco, tenutosi martedì 16 ottobre scorso presso il Centro Giovani di Piombino, dove oltre all’avvio delle candidature per le prossime elezioni, l’assemblea ha affrontato l’argomento del prossimo carnevale, di cui sono molte le difficoltà di riuscita, primariamente la scarsità di volontari e secondariamente la mancanza di fondi, e come ulteriore argomento le iniziative da programmare per il 2013 da parte della Pro Loco.

Il 6 novembre 2012 quindi nuova assemblea straordinaria sempre presso il Centro giovani a partire dalle ore 21.15, con all’ordine del giorno le elezioni per il rinnovo del direttivo. I soci che si sono candidati potranno essere eletti tramite voto segreto. Su ogni scheda si potranno dare fino a tre preferenze.

Tra le novità di queste elezioni la mancata partecipazione al nuovo direttivo del fondatore dell’associazione nel 2005 e primo presidente per otto anni Giuseppe Trinchini.

«Sono soddisfatto dei risultati finora ottenuti dall’associazione – commenta Trinchini – ma dopo otto anni credo che anche per me sia giunta l’ora di essere “rottamato” per dare una marcia in più alla Pro Loco. Darò comunque il mio contributo come socio ordinario, ma i miei numerosi impegni professionali, al quale si aggiunge anche la carica nel consiglio regionale dell’UNPLI, mi impedisco di garantire la stessa continuità tenuta fino ad oggi, e sarebbe da parte mia poco serio continuare a rivestire incarichi di prestigio dentro la Pro Loco di Piombino».

Possono partecipare all’assemblea tutti i soci Pro Loco muniti di tessera UNPLI 2011 che rinnovano l’iscrizione per il 2012 prima dell’inizio dell’assemblea, e possono candidarsi tutti i soci in regola con il tesseramento e iscritti da almeno sei mesi prima della data delle elezioni. I soci con diritto di voto possono rilasciare delega in forma scritta ad altro socio con diritto di voto. Ogni socio non può avere più di una delega.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.11.2012. Registrato sotto Foto, sociale, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 12 ore, 48 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it