TOSCANA MEDAGLIA D’ORO PER I VINI DA TRIPADVISOR

FIRENZE – E’ la Toscana ad essere stata indicata miglior destinazione europea per gli amanti del vino da milioni di viaggiatori da tutto il mondo. L’annuncio viene da TripAdvisor, il sito di recensioni di viaggio più grande al mondo, nell’ambito del Travelers’ Choice Wine Destinations Awards 2012.

Trentadue le destinazioni mondiali premiate sulla base dei milioni di recensioni e opinioni di viaggiatori di TripAdvisor. Sono ben tre le regioni italiane nei primi cinque posti della Top Ten: prima la Toscana, quarta l’Umbria e quinta la Sicilia.

I vincitori, comunica TripAdvisor, «sono stati determinati sulla base della loro popolarità come destinazioni vinicole, prendendo in considerazione le recensioni e opinione dei viaggiatori relative a cantine locali, ristoranti, attrazioni e strutture ricettive. La Toscana verrà premiata con il Travelers’ Choice Wine Destinations Awards durante la quinta edizione di BTO-Buy Tourism Online che si terrà alla Fortezza da Basso di Firenze il 29 e 30 novembre 2012».

«Il riconoscimento di TripAdvisor ci onora e soprattutto ci premia per il lavoro fatto – commenta la notizia l’assessore regionale al turismo e commercio Cristina Scaletti -. Siamo la “terra del vino”, in testa ad una classifica piena di destinazioni eccellenti, la meta prediletta per gli amanti della buona tavola, che apprezzano il bel vivere e che sanno di poter trovare in Toscana paesaggi ed emozioni, sapori, musica e storia in un’armonia che curiamo con passione».

«Ma soprattutto – prosegue l’assessore Scaletti – questo premio è uno stimolo a migliorarci e a proseguire su quei progetti regionali che valorizzino i prodotti tipici, dal vino alla cucina, lavorando in sinergia con i privati. Penso al successo di Vetrina Toscana, in cui tradizione culinaria e artigiana e la cultura si mescolano alla perfezione, o lal progetto della Strada dei Vini, dove accompagniamo il turista alla scoperta di luoghi inediti dedicati all’enogastronomia».

Anche per l’assessore regionale all’agricoltura Gianni Salvadori questo risultato, «senza voler fare trionfalismi – sottolinea -, conferma la bontà delle scelte operate in questa regione in agricoltura e in particolare per il settore vitivinicolo». «L’importante è far comprendere a tutti – aggiunge Salvadori – che non abbiamo intenzione di dormire sugli allori. Vogliamo far sempre meglio, e forse è anche sentire questa volontà che convince chi viene a trovarci. Devo ricordare, ad esempio, quanto sia cresciuta in particolare per il pubblico estero la considerazione per la rete degli agriturismi; un fattore decisivo di collegamento tra la tradizione dei campi e un nuovo modo di tenere il contatto con il mondo e far conoscere le ricchezze di questa terra».

La classifica di Travelers’ Choice Wine Destinations in Europe:

1. Toscana, Italia
2. Aquitania, Francia
3. Provence, Francia
4. Umbria, Italia
5. Sicilia, Italia
6. Languedoc-Roussillon, Francia
7. Borgogna, Francia
8. Champagne-Ardenne, France
9. Costa de la Luz, Spagna
10. Distretto di Oporto, Portogallo

La lista complete dei vincitori del Travelers’ Choice Wine Destinations 2012, è disponibile al seguente link: http://www.tripadvisor.it/TravelersChoice-Wine.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.10.2012. Registrato sotto Economia, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    51 mesi, 26 giorni, 17 ore, 3 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it