NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 13 SETTEMBRE 2012

EUROPEI DI NUOTO DI FONDO: RINVIATI PER MALTEMPO GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

Seconda giornata dei campionati europei di nuoto in acque libere a Piombino. Il programma di oggi 13 settembre prevedeva la prova di 5 chilometri a cronometro Team Event. Partenza alle 10 con dieci squadre in gara e tre atleti per team (due uomini e una donna). Queste le nazioni partecipanti: Repubblica Ceca, Spagna, Francia, Germania, Grecia, Israele, Italia, Russia, Turchia, Ucraina. L’appuntamento sarà recuperato domani mattina.

Per gli azzurri scenderanno in acqua Rachele Bruni, Simone Ercoli, Luca Ferretti. Proseguono intanto le attività collaterali con rassegne artistiche e fotografiche e installazioni sparse per la città, da vicolo S.Antonio al chiostro di S.Antimo, dalla rotonda all’entrata di Piombino a via del Popolo, via del Prato, vicolo del teatro e piazza Verdi. Ancora, da via Mazzini al Castello, sino al Rivellino e a via dell’Arsenale.

_____________________________

PATTO DI STABILITA’: SBLOCCATI QUASI 2 MILIONI DI EURO PER PIOMBINO, CAMPIGLIA E SAN VINCENZO

Un milione e 482 mila euro per Piombino,  290 mila euro per Campiglia e 170 mila per San Vincenzo: sono queste le cifra che questi tre comuni della Val di Cornia si sono visti sbloccare dai vincoli del Patto di stabilità grazie a un’operazione della Regione Toscana e che adesso potranno dunque essere spese dagli enti per pagamenti e investimenti.

Soldi che i comuni avevano in cassa ma che non potevano utilizzare in base ai criteri della normativa europea che impone il non superamento di una determinata soglia per la spesa corrente e che paradossalmente crea situazioni per cui enti locali e pubbliche amministrazioni che hanno bilanci sani e risorse disponibili non possono pagare fornitori o avviare nuove opere a causa di questi tetti di spesa che sono obblighi di legge.

«Questi soldi sono adesso a disposizione– commenta il consigliere regionale del Pd Matteo Tortolini – grazie alla decisione presa dalla Giunta regionale di ‘cedere’ una parte della propria capacità di spesa in favore degli enti locali permettendo così di rimettere in circolo da subito delle risorse che altrimenti non potevano essere spese fino al prossimo anno. È un atto di grande importanza perché tante imprese potranno riscuotere quanto loro dovuto per forniture e servizi svolti alle amministrazioni comunale, che anche volendo non potevano saldare il debito. Come Pd da tempo diciamo che bisogna rivedere i criteri del Patto di stabilità per evitare paradossi e situazioni del genere che soprattutto in un momento come questo di crisi economica stride maggiormente. Bene dunque la scelta della Regione che per il terzo anno consecutivo adotta una tale disposizione, si dimostra anche così di tenere insieme le esigente di bilancio premiando i comuni virtuosi, e l’attenzione al lavoro delle imprese»

________________________

CAMPIGLIA: IN VIGORE L’ORDINANZA PER LA PULIZIA DEI FOSSI

In attesa delle piogge autunnali che tutti sperano possano essere abbondanti, l’amministrazione comunale ricorda che è sempre in vigore l’ordinanza per la pulizia e la manutenzione di tutti i fossi, rivi e scolatori da parte dei privati cittadini proprietari o tenutari di terreni e strade.

Il cattivo stato di manutenzione di questa rete di regimazione delle acque meteoriche può causare gravi danni a persone, animali e cose in caso di piogge abbondanti e improvvise specialmente dopo un prolungato perdiodo di siccità come l’attuale. Proprio per questo è importante dopo l’estate verificare la manutenzione delle strutture di nostra competenza e attrezzarci come cittadini ad apportare la necessaria cura per garantire il libero scorrimento delle acque.

Ove i proprietari non dovessero provvedere alla manutenzione il Comune eseguirà d’ufficio i lavori necessari con rivalsa delle spese sostenute a carico dei cittadini inadempienti. Sarà inoltre applicata una sanzione amministrativa da 155 a 624 euro.

_______________________

RINVIATA LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “PIOMBINO CITTA’ DEI MARI”

Come si è già avuto modo di comunicare, nei giorni scorsi, è stato presentato alla stampa e ad ai rappresentati di alcuni enti interessati il nuovo volume “Piombino, terra dei mari”.

Il libro tratta la storia, le traduzioni enogastronomiche, il mare, il patrimonio artistico e culturale della città di Piombino. La presentazione pubblica, ipotizzata inizialmente per il 13 settembre, è slittata per i molteplici impegni legati ai Campionati Europei di Nuoto di Fondo. Per questo la presentazione avverrà verso la fine del mese, presumibilmente nella cornice del Castello. Il volume a breve sarà in vendita nelle librerie cittadine.

________________

CAMPIGLIA: S’INAUGURA LA PALESTRA “LA PIEVE” RISTRUTTURATA

All’indomani dell’affidamento in gestione alla società dilettantistica di pattinaggio in linea “I Falchi” che hanno eseguito lavori per adeguare il luogo alle esigenze del loro sport, s’inaugura domenica 16 settembre alle 9.30 la palestra “La Pieve” di Campiglia ristrutturata.

La cerimonia si aprirà con il saluto del sindaco Rossana Soffritti e con la benedizione dell’edificio. Si svolgeranno poi delle esibizioni sportive in sequenza a cominciare con la Scuola di ballo New Step-Scuderia Tricolore di Piombino diretta da Sara Di Vaira. Ballerini Matilde Margì e Thomas Migliorini. Seguirà un’esibizione agli anelli dei ragazzi di Vittorio Valvo. Infine enterranno in pista i pattinatori padroni di casa, i Falchi. Alle 12 conclusione con brindisi e buffet. All’evento è invitata la cittadinanza e naturalmente tutte le associazioni e le autorità.

__________________________________

PIOMBINO: DOMENICA 16 PEDALATA DELLA SOLIDARIETA’

Domenica è in programma la sedicesima edizione della “Pedalata della solidarietà” organizzata dall’Avis comunale. La manifestazione ha il patrocinio dell’amministrazione comunale e la collaborazione dell’Uisp, Auser volontariato, Pubblica Assistenza, associazione Radioamatori Cb Mare e monti, Radio Piombino, contributo dell’Arcelor. La passeggiata ciclistica non competitiva toccherà nel suo percorso come per ogni edizione tutte le zone della nostra città.

Quest’anno rientra negli appuntamenti in programma per ricordare i 55 anni di fondazione dell’Avis a Piombino (1957). Programma: raduno dalle 9 in piazza Verdi, partenza alle 10, conclusione della Pedalata intorno alle 12,30. A tutti i partecipanti sarà donata una maglietta ricordo. Sono previsti punti ristoro a Salivoli e all’arrivo. Scopo della iniziativa oltre all’aspetto ludico è anche quello di promuovere la cultura della solidarietà e l’invito ad iscriversi all’Avis. Sono passati 55 anni dall’inizio della positiva attività dell’associazione, una realtà che fa onore alla città e che sottolinea nel tempo la generosità dei donatori piombinesi. Per questa edizione numero 16 l’augurio degli organizzatori è quello di migliorarsi ancora e di contribuire anche a sensibilizzare al dono del sangue. L’Avis rivolge quindi un cordiale invito a tutti ad essere presenti alla partenza domenica da piazza Verdi.

______________________________

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.9.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 26 giorni, 11 ore, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it