NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 2 SETTEMBRE 2012

A SETTEMBRE VISITE AI PARCHI DELLA VAL DI CORNIA

Con l’inizio di settembre cambiano gli orari di apertura dei parchi e musei della Val di Cornia. Vediamoli insieme.

Il Parco archeologico di Baratti e Populonia e il Parco archeominerario di San Silvestro, dalla prossima settimana saranno aperti tutti i giorni (ad eccezione del lunedì) dalle 10.00 alle 19.00 (nella seconda settimana di settembre la chiusura è anticipata alle 18.00). Il Museo del Castello e della Città di Piombino e il Museo archeologico del territorio di Populonia saranno aperti dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, mentre i Musei della Rocca di Campiglia saranno aperti il sabato, la domenica e i festivi dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Inoltre, una particolare occasione di visita del Parco archeominerario di San Silvestro è stata pensata per i mesi di settembre e ottobre: tutte le domeniche con soli € 9,00 (€ 6,00 da 6 a 14 anni e oltre 65) sarà possibile effettuare la visita completa del Parco (contro i 15,00 € e 11,00 € della normale tariffazione). Un’offerta speciale per incentivare la scoperta del mondo dei minatori di Campiglia che sarà allietata da una simpatica merenda low cost al Ristorante Santa Barbara al prezzo di € 3,50.

_________________

ELETTO IL CONSIGLIO D’AMMINISTRAZIONE E IL NUOVO PRESIDENTE DEL
TEATRO DELL’AGLIO

Cambio ai vertici del Teatro dell’Aglio. L’assemblea dei soci ha eletto i nuovi membri del Consiglio d’Amministrazione che successivamente hanno proclamato il neo Presidente dell’associazione. Ad assumere l’incarico, il consigliere Sergio Cini, socio fondatore dell’associazione nata più di 30 anni fa, eletto all’unanimità dal CDA.

Cini raccoglie il testimone da Maurizio Canovaro che per anni ha presieduto con successo il Teatro del Aglio contribuendo in modo significativo alla crescita dell’associazione che, oltre a gestire il Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima, organizza laboratori teatrali per diverse fasce d’età e promuove eventi culturali su tutto il territorio della Val di Cornia. L’incarico di vice-presidente è stato affidato al consigliere Michele Paoletti mentre il ruolo di segretario tesoriere al consigliere Marco Formaioni.Gli altri membri del CDA sono: Maurizio Canovaro, Delia Demma, Erika Gori e Francesca Palla.

“Il mio mandato – dichiara il neo Presidente Sergio Cini – sarà nel segno della continuità. Coadiuvato dai membri del CDA, porterò avanti la progettualità avviata con successo da chi mi ha preceduto, con l’obiettivo di far crescere l’associazione mantenendo sempre vivo lo spirito di collaborazione che l’ha sempre contraddistinta. Purtroppo, nei prossimi anni dovremmo fare i conti con un contesto economico sempre più difficile che non lascia presagire prospettive rosee per il mondo della cultura. Tuttavia, noi faremo del nostro meglio per portare avanti le nostre
attività sul territorio con impegno, passione e professionalità”.

________________________

CONTINUA LA “FESTA DEI MUSEI” IN VAL DI CECINA

Dai tesori Etruschi alle vestigia romane, dall’arte medievale  a quella rinascimentale fino alle testimonianze dell’attività umana moderna legata allo sfruttamento delle risorse naturali come alabastro e la geotermia. Sono tanti i musei, gli itinerari archeologici e i monumenti che si possono visitare gratis o con sconto anche domenica 2 settembre in Valdicecina tra le province di Pisa e Livorno.

Questo grazie alla “Festa dei musei della Valdicecina”, una iniziativa partita venerdì 31 agosto e voluta  dai comuni di Volterra, Montecatini Val di Cecina, Pomarance, Castellina Marittima, Casale Marittimo e Cecina, che per la prima volta organizzano insieme facendo rete, e in sinergia con le strutture turistiche presenti sul territorio,  un progetto di promozione d’area. L’obiettivo è quello di valorizzare le enormi ricchezze artistiche e culturali della Valdicecina ma anche promuovere l’ospitalità turistica, favorire le visite ai musei di  turisti, famiglie e residenti e avviare una fattiva collaborazione tra pubblico  e privato.

I luoghi d’arte e cultura che si possono visitare sono  15 e tutti aperti con la massima estensione oraria. A Volterra è possibile visitare il Museo Etrusco Guarnacci, la Pinacoteca, il Palazzo Dei Priori, il Museo d’Arte Sacra, il Teatro Romano e l’Acropoli Etrusca; a Montecatini Val di Cecina il Museo delle Miniere, a Pomarance la Rocca Sillana, il Museo della Geotermia, il Palazzo Bicocchi e la Mostra Guerrieri e Artigiani. Nella Bassa Val di Cecina  a Cecina il Museo Archeologico Comunale e il Parco di San Vincenzino  mentre Castellina Marittima l’Ecomuseo dell’Alabastro. Infine a Casale Marittimo sarà aperta l’area archeologica con visite guidate.  L’ingresso è gratuito per tutti i cittadini residenti nei sei comuni ( basta esibire un documento d’identità), e ridotto per i turisti che sono ospiti in una qualsiasi struttura turistica presente sul territorio dei comuni coinvolti e che ha aderito al progetto. In tutto sono oltre 300 tra alberghi, agriturismi, camping, bad & breakfast. Per ottenere la riduzione, è questa la grande novità, in tutte queste strutture sono disponibili degli appositi voucher che possono essere richiesti dai turisti. Un vero e proprio lasciapassare che permette la visita di tutti i musei e le aree archeologiche a prezzi scontati secondo la tariffa ridotta applicata da ogni struttura e con ulteriori facilitazioni per le famiglie. Insieme al voucher sarà consegnato gratuitamente anche un depliant in italiano e inglese con tutte le informazioni utili per le visite. Il progetto è stato finanziato dalla Regione Toscana tramite i fondi del PIC ( Piano Integrato per la Cultura).

__________________________

 A PORTOFERRAIO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “IL COLORE DEL CIELO – L’AQUILA, IL FALCO, IL CIGNO”

Oggi domenica 02 settembre alle ore 21.30 presso la sala della Gran Guardia  nel comune di Portoferraio si terrà , alla presenza dell’autore, la presentazione del romanzo : “Il colore del cielo – L’Aquila, il Falco, il Cigno” di Alessandro Pugi pubblicato da Il Foglio editore. Presenterà il libro lo scrittore Federico Regini.

Il romanzo, già alla seconda edizione ad appena cinque settimane dalla sua uscita, affronta un tema molto importante come quello della “Soluzione Finale”: il completo sterminio della razza ebraica. Si tratta di un percorso della memoria affrontato dai tre ragazzi protagonisti,  in un susseguirsi di situazioni e di emozioni vissute a cavallo di due distinti periodi storici, di un amore senza confini e senza tempo, e di un’amicizia più forti delle differenze razziali.

L’autore è Alessandro Pugi, nato a Portoferraio il 14.04.1972. Ha già scritto altri romanzi: The Spanners (2009) e L’innocenza dei simboli (2010).

La presentazione è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Portoferraio.

_________________________________

WWF: ORARIO INVERNALE A ORTI BOTTAGONE E BOLGHERI

Dal 1° settembre le visite guidate ad Orti-Bottagone si svolgono di nuovo negli orari ordinari: il sabato e la domenica, senza prenotazione, alle 10:00 e alle 14:30. Per i dettagli o eventi particolari, potrete come sempre consultare il sito: www.wwf.it/orti.nt.

I primi visitatori delle nuova stagione  hanno potuto ammirare, tra gli altri, i numerosi fenicotteri, varie specie di limicoli, un magnifico piviere dorato in abito e il falco pescatore in caccia sulla palude. I gruppi e le scolaresche potranno prenotare in qualsiasi giorno della settimana, in orari da concordare.

E’ ancora possibile a settembre  partecipare, il mercoledì alle ore 18:45, alla sessione di inanellamento delle rondini. (5, 12, 19 e 26 settembre). Per i fotografi è possibile accedere in orari dedicati, al di fuori delle visite ordinarie.

Per Bolgheri, invece, dopo le uscite notturne di agosto, le visite riprenderanno come di consueto il primo fine settimana di novembre. I dettagli orari saranno presto definiti ed inseriti sulla scheda (www.wwf.it/bolgheri.nt), ma quello che è certo è che da novembre sarà possibile passare una intera giornata nelle Oasi WWF, visitando queste due aree protette così interessanti e così diverse.

________________________________

ROSSI INCONTRA I RAGAZZI CHE HANNO LAVORATO NELLE TERRE SOTTRATTE ALLA MAFIA

FIRENZE – I  ragazzi che hanno partecipato ai campi di lavoro, studio e animazione nelle terre sottratte alla mafia racconteranno domani, lunedì 3 settembre, la loro esperienza al presidente della Regione Enrico Rossi. 

L’incontro avrà inizio alle ore 12, nella sala Pegaso di Palazzo Stozzi Sacrati, piazza Duomo 10. Saranno presenti anche rappresentanti delle associazioni che hanno coordinato l’iniziativa (Libera, Arci Toscana, Cieli aperti di Prato).

Nel corso dell’incontro sarà realizzato un collegamento skype con i giovani che stanno partecipando al campo di lavoro di Corleone. L’intervento conclusivo del presidente Rossi è previsto per 12.45.

_____________________________

LIVORNO: CORSO GRATUITO PER CONSEGUIRE IL DIPLOMA DI RAGIONIERE

Si informa che la Regione Toscana unitamente all’ ITC Vespucci di Livorno organizza anche per il corrente anno scolastico 2012/2013 corsi per adulti (gratuiti) per il conseguimento del diploma di ragioniere.

Lo svolgimento del corso è previsto prevalentemente on line (formazione a distanza) ed in aula . In particolare 3+4 anno, totale 1000 ore (da settembre 2012 a giugno 2013) di cui 750 on line (quindi computer da casa) e 250 in aula. Quinto anno totale 1000 ore (da settembre 2012 a giugno 2013) di cui 805 on line e 195 in aula. Possono essere riconosciuti crediti formativi in relazione a esperienze lavorative maturate e/o studi effettuati.

Per maggiori info rivolgersi: prof. Fabrizio Casaccia (ITC VESPUCCI) – email: fabriziocasaccia@tin.it; tel personale. 0586219247; Cellulare 3388366822. Tel ITC VESPUCCI 0586893228

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.9.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    31 mesi, 21 giorni, 21 ore, 49 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it