NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 28 AGOSTO 2012

A RIOTORTO SI PARLA DELLA CRISI DELLA SIDERURGIA

Stasera martedì 28 agosto alle ore 21 si terrà alla festa di Liberazione a Riotorto il dibattito dal titolo “Crisi della siderurgia e decadenza dell’industria Toscana e Nazionale. Come se ne esce?”

Partecipano: le RSU della Mambro di Grosseto, Beppe Lupi, operaio della Lucchini, Luciani Gabrielli, segretario provinciale FIOM, Augusto Rocchi della segreteria nazionale PRC, responsabile economia e Gianfranco Simoncini, assessore regionale al lavoro. Coordina Fabrizio Callaioli della Segreteria Nazionale Piombino PRC.

________________________

SUVERETO: ULTIMO APPUNTAMENTO CON DON GALLO

Serata finale a Suveto per gli “Incontri del Chiostro”. Una iniziativa quest’anno più contenuta per i motivi economici che ogni comune si è trovato ad affrontare, ma ugualmente di alta qualità e di ottimo riscontro da parte del pubblico.

Alle 21, la rassegna si sposterà infatti in piazza D’Annunzio per un grande evento: l’incontro-spettacolo con il notissimo don Andrea Gallo, (nella foto) “prete da marciapiede” come lui stesso ama definirsi. Un personaggio che, nonostante un’agenda fitta di impegni, ha accettato con entusiasmo l’invito dell’assessore alla cultura Federica Nocenti e dell’assessore alle politiche sociali Alessandro Teglia.

Nei suoi incontri il sacerdote, dopo aver parlato dei suoi libri, generalmente affronta i temi di una società sempre più sofferente. E le sue parole mai banali e sempre concrete, saranno accompagnate dalle canzoni presentate dai ragazzi della Comunità di San Benedetto di Genova, un luogo dove don Gallo vive nei pochi momenti liberi e dove la porta è sempre aperta per chiunque abbia bisogno di aiuto. L’ingresso alla iniziativa del sacerdote è libero.

____________________

CAMPIGLIA: «IL TANGO, FILOSOFIA DI VITA»

La formazione follonichese «Tanghi migranti» è in concerto stasera alle 21.30 al Teatro dei Concordi. Si tratta di un progetto nato dall’incontro di esperienze e sensibilità individuali diverse tra loro: l’obiettivo è valorizzare la musica e la «filosofia» di vita rappresentata dal tango, luogo non-luogo di incontro di culture e esistenze.

Il repertorio di Tanghi migranti, per lo più noto al grande pubblico, spazia dai brani più nostalgici e struggenti. «Ci siamo tenuti volutamente lontani dal “purismo” filologico — spiega l’artista Lorenza Baudo — per spaziare liberamente tra contaminazioni varie ritenendo con ciò di rendere un buon servizio allo spirito del tango, nato anch’esso dalla commistione di ritmi, etnie, musiche, suggestioni che si sono incontrati quasi per caso nei vicoli e nei bordelli di Buenos Aires. Così abbiamo cercato di creare il “nostro” tango».

____________________

PIOMBINO: IL GIOVANE VIOLINISTA TEOFIL MILENKOVIC SI ESIBISCE AL CHIOSTRO

Cambio di programma per il concerto al chiostro di Sant’Antimo di stasera, martedì 28 agosto ore 21,30 con il giovanissimo e talentuoso violinista Teofil Milenkovic, di 11 anni, accompagnato dal M° Alessandro Gagliardi al pianoforte.

Per un infortunio, la violinista in programma, vincitrice del concorso Riviera Etrusca 2012, non potrà infatti tenere il concerto e verrà sostituita dall’undicenne Teofil Milenkovic, una vera promessa. Il Duo eseguirà un programma molto variegato, spaziando da Bach fino a Ravel nella prima parte, dal contemporaneo Lipizer a Paganini e lo spagnolo De Sarasate nella seconda parte. L’ingresso è gratuito.

_____________________

LE LISTE CIVICHE COMMENTANO L’ATTUALE CRISI IDRICA

 Riceviamo  pubblichiamo da Forum del Centrosinistra per San Vincenzo, Comune dei Cittadini e Uniti per Suvereto che commentano la decisione di far arrivare delle autobotti per risolvere la grave crisi idrica che interessa il territorio.

«Mentre le autobotti tentano di tamponare una crisi idrica strutturale e sottovalutata portando acqua da chissà dove a Monteverdi e Sassetta, gli Amministratori tacciono. Niente di nuovo, non si può certo dire che sia una notizia ma, dopo le sollecitazioni da più parti arrivate ai Sindaci perché la finissero con la delega totale all’Asa anche sulle strategie d’intervento per contrastare la siccità, è disarmante leggere ancora una volta i programmi non degli Enti pubblici ma dell’Asa.

Ai Sindaci evidentemente va bene così e questo deve preoccupare ciascun cittadino. Perché mentre l’acqua viene dissipata e sciupata, anziché pianificare una seria politica per l’efficienza degli acquedotti e per la riduzione dei consumi, le Amministrazioni avallano i farneticanti propositi di nuove perforazioni e ulteriori prelievi da pozzi esistenti. Immaginiamo finché ogni riserva, anche la più piccola, non sarà consumata.

Per far arrivare 100 litri in una abitazione se ne prelevano dalle falde oltre 175 stando ai dati dei bilanci ambientali dell’ ASA che riconosce perdite ben superiori al 40% nell’ATOO5 e prossime al 50% in Val di Cornia. Qualsiasi progetto che incrementi i consumi è ratificato con noncuranza dalle Amministrazioni che si dimenticano di dettare le strategie perché si superi la condizione di crisi idrica permanente che la Val di Cornia vive.

Quanto costa portare acqua con le autobotti? Quanto costano queste emergenze? Chi ci guadagna? Certamente sappiamo che a pagare sono i cittadini in bolletta e le Amministrazioni che non sono nemmeno in grado di esigere il pagamento dei canoni dovuti dal gestore per il servizio idrico.

Dobbiamo rassegnarci alle autobotti e agli acquedotti colabrodo, o qualcuno ha intenzione di esigere al più presto dal gestore interventi relativi all’efficienza della rete e alla riduzione dei consumi? Di ciò parliamo da anni ma nessuna delle nostre amministrazioni ha preso sul serio a cuore la questione. Aspettano che l’Asa buchi qua e là alla ricerca dell’ultimo metro cubo d’acqua».

 

Forum del Centrosinistra per San Vincenzo

Comune dei Cittadini

Uniti per Suvereto

______________________

VELA/ELBA: BRONZO MARINESE ALL’EUROPEO L’EQUIPE
 
La trasferta francese in Savoia ad Aix Les Bain della squadra agonistica giovanile del Circolo della Vela Marciana Marina per il Campionato Europeo L’Equipe, ha portato nella cittadina elbana una splendida medaglia di bronzo.

Infatti nella categoria Under 12 l’equipaggio composto da Ruben Spechi e Lorenzo Sardi ha ottenuto il terzo posto della classifica finale vinta da un altro equipaggio italiano, quello delle ragazze ventimigliesi Alba Malvindi e Angela Mauro.
Si è trattato di una serie di regate particolarmente impegnative sulle acque del lago di Bourget, il più grande lago naturale di Francia: venti deboli e incostanti hanno reso le sei prove (con uno scarto) disputate insidiose e difficili da interpretare. I ragazzi elbani hanno ottenuto un primo di giornata nella regata di esordio mentre nelle altre prove concludevano con i parziali 3-5-6. Quinto posto finale per l’altro equipaggio U12 portacolori del CVMM formato da Lorenzo Marzocchini e Antonio Salvatorelli.

Nella categoria L’Equipe Evo che ha visto la vittoria italiana in campo femminile con le loanesi Marta Richero e Allegra Primavera, i team del CVMM hanno ottenuto il 20° posto con Riccardo Groppi e Dennis Peria, il 27° con Samuel Spada e Jacopo Peria e il 28° con le ragazze Giulia Arnaldi e Ludovica Di Tavi.

Appena rientrati dalla trasferta oltralpe i ragazzi della squadra L’Equipe di Marciana Marina sono di nuovo in partenza per altri campi di regata: infatti a Cagliari dall’1 al 4 settembre si disputeranno i Campionati Nazionali Under 16 e dal 6 all’8 La Coppa Primavera.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.8.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 26 giorni, 8 ore, 1 minuto fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it