ARRIVA ANCHE IN VAL DI CORNIA ED ELBA IL “TEATRINO DEL SOLE”

Dopo il grande successo dello spettacolo Azzurra Balena, alla Villa Guerrazzi di Cecina, domenica scorsa a platea esaurita, prosegue il Teatrino del Sole, la manifestazione più importante di Teatro di Figura sulla costa toscana.

La quarta settimana di spettacoli vede la presenza della compagnia Marionette Grilli di Torino a San Vincenzo, in Piazza della Costituzione, giovedì 19 luglio alle ore 21.30. La compagnia porterà in scena Il Sogno di Gianduja, uno spettacolo di burattini tradizionali, che hanno per protagonista il personaggio più importante della città di Torino, quel Gianduja da cui pare provenga il nome del famoso cioccolatino.

E’ la prima avventura con protagonista Gianduja burattino, creata dalle fantasiose menti (e mani) di Gian Battista Sales e Gioacchino Bellone nel lontano 1808. Lo spettacolo affianca al classico teatro dei burattini performances d’attore per narrare la storia del burattino più famoso del Piemonte e far conoscere anche alle nuove generazioni questo personaggio simbolo della cultura popolare.

Il Teatrino del Sole si ferma poi a Rio nell’Elba dove, sabato 21 in Piazza del Popolo alle 21.30, si potrà assistere allo spettacolo Codamozza il Gatto della compagnia Habanera Teatro, liberamente tratto da una fiaba de Le Mille e una Notte.

Si racconta come i gatti siano diventati domestici e perché spesso affiori il loro sentimento selvaggio delle origini, tornando ad avventurarsi lontano dal caldo della propria casa. Codamozza il gatto, in una notte tempestosa è arrivato in un bosco, in cerca di un topino, il cui odore suo nonno gli ha insegnato a “sentire” negli angoli della cantina. E alla fine dell’avventura, fatta d’inganni e sotterfugi, la ragione prevale sull’istinto.

Protagonisti un topino e la sua tana, un bosco ai margini di una città, Codamozza il gatto, una civetta, un’istrice e un cane buono.

Attore e pupazzi, queste le tecniche usate, si muovono su una scenografia la cui ambientazione viene completata con l’aiuto dei pubblico. Lo spettacolo umanizza animali che molto spesso convivono a stretto contatto con i bambini e che con essi scambiano sentimenti e suggestioni; rendendo lo spettacolo particolarmente coinvolgente e inconsueto.

Il teatrino del Sole si trasferisce poi a Piombino dal 24 al 27 luglio con tanti altri spettacoli per grandi e Piccini.

Maggiori informazioni: 345 5004682 oppure info@teatrinodelsole.it.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.7.2012. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 15 ore, 30 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it