NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 14 LUGLIO 2012

TRASFERTA A VADA PER I RAGAZZI DEL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA

I giovanissimi timonieri portacolori del Circolo della Vela Marciana Marina hanno preso parte alla Selezione Zonale per i Campionati Italiani della classe Optimist disputata sul campo di regata di Vada con l’organizzazione del Circolo Velico Pietrabianca.

Grazie alle favorevoli condizioni meteo marine è stato possibile completare il programma con quattro prove all’attivo per i velisti della categoria Cadetti e sei manche per quelli della categoria Juniores.

Nella categoria Juniores, classifica vinta dal timoniere locale Lorenzo Rizzo questi sono stati i risultati dei velisti CVMM: Samuel Spada ha concluso al 31° posto con i parziali 23-29-17-20-35-DNF; Ruben Spechi 34°, 26-33-34-29-32-DNF; 41° Matteo Pagnini,35-42-41-30- 37-DNF. Nella categoria Cadetti invece, vinta dallo spezzino Matteo Capano, questi i risultati dei ragazzi marinesi: 7° Antonio Salvatorelli (6-8-7-7), 22° Lorenzo Marzocchini (21-20-18-20).

Il prossimo appuntamento per la squadra agonistica giovanile del CVMM è ora fissato sabato 14 e domenica 15 luglio a Rio Marina con il Raduno Zonale organizzato dal Centro Velico Elbano. Le prossime regate sono invece in programma il 21 luglio a Procchio, La Guardiola, per il Trofeo Moretti e sempre a Procchio il 22 luglio per il Trofeo Marciana.

__________________________

A “I CONCERTI DELLA PIEVE”, È LA VOLTA DELLA CORALE NUOVOCACCIUCCO

Domenica 15 luglio alle 19.00 per il ciclo “I Concerti della Pieve”, sarà la volta del concerto Aria di Chiesa, musica sacra e non, dal 1500 ad oggi. Sul palcoscenico la Corale Giovanile Nuovocacciucco di Livorno che si esibirà in un repertorio che spazia dai brani più classici europei a quelli africani e afroamericani. . L’ingresso è gratuito.

La corale giovanile “ Nuovo Cacciucco”,  diretta dal Maestro Nicola Ricci, è una formazione nata nel 1997, costituita da 26 elementi tra i 10 e i 24 anni. Nonostante la giovane età  dei suoi componenti la corale vanta una notevole esperienza artistica con più di 400 esibizioni  anche a livello internazionale. Si è esibita in festival  internazionali come quello dell’Alta Val Pusteria, ha avuto l’onore di esibirsi durante una mini tournèe a Salisburgo nel mitico Mozarteum, così come in tournée a Vienna e a Parigi nella cattedrale di Notre Dame. Il gruppo si è esibito nella basilica di San Pietro in vaticano e nella basilica Superiore di Assisi. Nel marzo scorso al Teatro Goldoni ha portato in scena “Musical Zapping” con un programma di vari successi dal 1500 ad oggi di ogni genere e stile.

Sabato 28 luglio in programma invece c’è un concerto di Musica Sacra, con musiche sacre polifoniche tratte dal repertorio del Maestro Marco Frisina. Partecipano il Coro di S. Lorenzo di Campiglia M.ma e il Coro S. Antonio Abate di Riotorto.

Venerdì 3 agosto Elena Cherkasova in Concerto con le musiche di Mozart, Gluck, Tcaikovsky, Saint-Saens.

Per gli aggiornamenti è possibile consultare l’agenda eventi su www.comune.campigliamarittima.li.it

In occasione dei concerti organizzati alla Pieve di San Giovanni, sono previste visite guidate con partenza dal museo della Rocca di Campiglia. Le visite partiranno alle ore 17.30-17.45 ed avranno una durata di circa un’ora. La visita prevede una breve introduzione alla storia di Campiglia ed alla Rocca di Campiglia e poi lo spostamento a piedi alla Pieve, passando dal centro storico, dove sono previste un paio di soste nei punti più significativi. Il costo della visita, che include anche l’ingresso al museo della Rocca di Campiglia, è di 4 euro. E’ consigliata la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni sulle visite guidate telefonare allo 0565 226445 dalle ore 10.00 alle ore 16.00. Segreteria organizzativa concerti: tel. 0565 839203-224

_________________________________

FOLLONICA: LA LISTA CIVICA RACCOGLIE FIRME PER FAR DIMETTERE IL SINDACO

Riceviamo e pubblichiamo dalla lista civica Follonica libera.

«La lista civica Follonica libera ha deciso di appoggiare l’iniziativa di alcuni cittadini (tra i quali anche un nostro iscritto), che si sono mobilitati per raccogliere le firme per le dimissioni del Sindaco Baldi. E’ vero che nessuna legge obbliga il Sindaco a dimettersi sotto la spinta dell’opinione pubblica, ma e’ anche vero che e’ stata la Baldi stessa a mezzo stampa a dire: “mi dimettero’ solo se me lo chiederanno i cittadini”. La risposta popolare e’ stata immediata con 500 firme raccolte in solo mezza giornata. Follonica libera ha creato una pagina facebook dedicata».

__________________________________

IL VENTURINESE COLOMBINI ESPONE A POPULONIA

Dal 14 al 20 luglio il Circolo “Insieme per la Cultura”  presenta, con il patrocinio del Comune di Campiglia M.ma, una mostra dell’artista venturinese Teofilo Colombini nella galleria Gasparri a Populonia alta. Si tratta di un’antologia attraverso la quale si possono ripercorrere le varie tappe artistiche di Colombini dalla pittura alla scultura che realizza contemporaneamente sperimentando varie tecniche e forme espressive.

La mostra è aperta con il seguente orario: ore 10.00-12.30 e 15.00-21.00. I temi trattati da Colombini toccano spesso, trattandolo in modo laico, il rapporto tra l’uomo e il divino, la forza della natura e dei sentimenti umani in un  panorama talvolta più sereno, altre più drammatico o addirittura dilaniato in una dimensione tragica.

___________________________

AL MANNELLI LE OPERE DI UMBERTO PADOVANI

Dal 14 al 24 luglio il Centro Civico Mannelli di Campiglia ospita la mostra personale di Umberto Padovani, organizzata dall’Ass. Centro Culturale “Amicizia nel Mondo”, con il patrocinio del Comune di Campiglia. Le serigrafie acquerellate saranno l’oggetto principale dell’esposizione di questo artista che, specializzato anche nella caricatura, ne ha recentemente donata a Dori Ghezzi una del suo compagno cantautore genovese Fabrizio De Andrè.

La mostra verrà inaugurata sabato 14 luglio alle 21.00 alla presenza dell’assessore alla cultura Bertocchi e il critico Pablo Gorini. Si potranno ammirare le opere esposte in questo orario: ore 17.00-19.30 e 21.00 – 23.30. Tra i vari temi che padovani sviluppa nelle sue opere, dalle caricature di personaggi famosi ai segni zodiacali in stile medievale, spiccano le Graficanzoni, tratte dai testi delle canzoni di Fabrizio De André utilizzando la tecnica del disegno acquerellato.

_________________________

SCARLINO SCALO: TORNA LA SAGRA DELLA SALSICCIA E DELLA ROSTINCIANA CON LA “PALLAVOLO FOLLONICA”

Da sabato 14  a domenica 22 luglio torna agli impianti sportivi di Scarlino Scalo la sagra della salciccia e della rostinciana, alla sua quinta edizione, organizzata dalla società follonichese guidata dal presidente Fausto Negrini: anche quest’anno la manifestazione offrirà ad appassionati, cittadini e turisti, cene all’insegna della buona cucina, così da festeggiare i successi del team della Serie D maschile, neopromosso in Serie C, e i risultati delle altre formazioni dalla Prima Divisione femminile all’under 16, maschile e femminile, fino agli atleti più giovani.

Durante queste serate di festa ci sarà anche l’occasione per conoscere quali saranno gli atleti e gli allenatori della stagione 2012-2013. Oltre alle pietanze caserecce ci saranno anche spazio per la musica e il ballo, dando vita a una vera e propria festa. La sagra è anche l’occasione per dare una mano all’Avis, oramai tra gli sponsor-ultrà della Pallavolo Follonica. La società sportiva da tempo sposa i principi dell’associazione che riunisce i donatori di sangue e anche alcuni atleti stanno dando il buon esempio.

In più bambini e ragazzi potranno approfittarne per iscriversi e frequentare gli allenamenti: chi aderisce durante la sagra pagherà la quota dell’anno precedente, senza aumenti.

_______________________________

PORTOFERRAIO: PRESENTAZIONE VOLUME “FARI DI TOSCANA” AL GRIGOLO

Continuano al Grigolo, nella sede della Lega Navale Italiana di Portoferraio, le serate della rassegna artistico-culturale-ambientale NONSOLOARTE 2012 promosse e organizzate dell’Associazione Culturale ArteElba.

Dopo le prime due serate dedicate a Paul Klee e ai fondali dell’isola d’Elba, domenica 15 luglio alle ore 21.30, sarà la volta della presentazione del volume  “Fari di Toscana”, scritto da Antonello Marchese (elbano doc), Annamaria Lilla Mariotti e Laura Jelmini ed edito dalla casa editrice livornese Debatte. Antonello Marchese e Laura Jelmini saranno presenti all’iniziativa.

Un luogo romantico e remoto, il faro che risplende nella notte per guidare il navigante; nell’immaginario collettivo una metafora di aiuto e dedizione umana; estrema enclave umana, terrestre e concreta contrapposta al grande mare; un simbolo dell’elemento marino e di tutto ciò che si oppone alle realtà e alla routine della vita moderna. Il faro è una particolare componente, spesso un’alta torre con una potente luce in cima, specifica dei territori marittimi e insulari, caratteristica e caratterizzante gli scenari costieri, che da sempre ha richiamato gli sguardi, l’attenzione e la curiosità dell’uomo, degli artisti e degli scrittori.

Il volume “Fari di Toscana” è un libro da guardare e da leggere: nella prima parte, tutta fotografica, sono raccolte le splendide immagini scattate da Antonello Marchese; nella seconda parte si narra la storia della costruzione, l’ambiente circostante, le vicende umane dei guardiani.

_______________________________

SAN VINCENZO: ALLA TORRE LA RASSEGNA “DONNE CHE SCRIVONO STORIE”

Prosegue la rassegna dal titolo “Donne che scrivono storie” organizzata dal Comune di San Vincenzo e dedicata all’espressione letteraria del mondo femminile. Domenica 15 luglio alle ore 21.15 la scrittrice Sandra Mazzinghi presenterà il libro dal titolo “L’orizzonte rubato. Una storia vera” edito da Manidistrega.

L’autrice racconta una storia vera, avvenuta a Livorno non molti anni fa, che va dritta al cuore del lettore, colpendolo nel profondo, una storia narrata attraverso uno scambio di e-mail, che può essere definito un “moderno epistolario” che rende la lettura agevole e coinvolgente. La serata sarà presentata da Paolo Federighi, scrittore e corrispondente del quotidiano “Il Tirreno”.

L’ultimo appuntamento della rassegna è in programma sabato 18 agosto con la presentazione del libro “Follia e Potere. Alda Merini, le poesie di una vita” di Dina Maria Laurenzi.

_______________________________________

L’ASSOCIAZIONE PMBQUADRO STUPISCE FOLLONICA CON DELLE VIDEOPROIZIONI IN CENTRO

Il festival musicale Grey Cat Festival è anche arti visive grazie alla stretta collaborazione con l’associazione Pmbquadro e Fabrizio Chiodini. Così Follonica diventa “schermo” per una videoproiezione dell’artista Giuliano Ghelli: l’opera sarà presentata sabato 14 luglio alle 22 al Liz Bar di via Roma alla presenza dell’artista, del direttore artistico del Grey Cat Stefano Cocco Cantini e degli allievi della Scuola di musica di Follonica che si esibiranno in una performance live.

Il video sarà proiettato sul muro del Casello idraulico di via Roma e in contemporanea sulla Casa Storta in piazza del Popolo, dove resterà ogni sera fino al 18 agosto, con un appuntamento speciale anche al Castello di Scarlino giovedì 2 agosto. La videoproiezione è diretta dal regista Alessandro Marton della follonichese First Line ed è il frutto del progetto
“Colori per un pentagramma navigabile” che si propone di rappresentare sullo schermo la realtà voluta dall’artista: una rappresentazione in continuo mutamento che coinvolge lo spettatore, lo catapulta all’interno dell’opera e lo rende protagonista di una “realtà parallela”.

Giuliano Ghelli è  nato a Firenze nel 1944 e vive a San Casciano Val di Pesa: ha esposto a Parigi, negli Stati Uniti, in Australia, Germania, Belgio, Grecia, Portogallo, Spagna, Giappone e Russia, con oltre cento mostre personali in gallerie pubbliche e private.

L’associazione Pmbquadro è nata e si è sviluppata grazie a un gruppo di giovani follonichesi, uniti dalla passione per la creatività: Pmbquadro è infatti l’acronimo dei nomi dei quattro fondatori Andrea Paletti, Laura Montomoli,
Lucia Bottoni e Leonardo Bottoni.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 14.7.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 30 giorni, 0 ore, 18 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it