GIORGIA MACCHI PRESENTA IL SUO NUOVO SPETTACOLO A SASSETTA

SASSETTA – Sarà la deliziosa cornice della Piazzetta della Chiesa a fare da sfondo al nuovo spettacolo della Compagnia Le Crisalidi di Giorgia Macchi: “A”, in scena SABATO 7 LUGLIO 2012 (primo spettacolo ore 21.00 – secondo spettacolo ore 22.30).

La coreografa sanvincenzina ha scelto Sassetta per presentare il nuovo work in progress a cui sta lavorando, lo spazio raccolto della piccola piazza, avvolgente come un abbraccio, che ben si presta ai lavori della Macchi, notoriamente di carattere intimistico, carichi di simbologie e intrisi di spiritualità e passione. Sentimento e fisicità.

“A” è ispirato a tre artiste: la musicista Alma Mahler, la pittrice Artemisia Gentileschi e la poetessa Alda Merini. Tre donne a cui si rende omaggio, tre Anime che hanno sublimato il dolore ed esorcizzato le angosce per mezzo dell’Arte.

I temi sono quindi intensi, sofferti, profondi. L’Afflizione di Alma, donna esuberante e di grande talento il cui successo è stato impedito dal più noto marito Gustav Mahler. L’Angoscia e l’Audacia di Artemisia, grande pittrice del 1600 di scuola caravaggesca e simbolo del femminismo degli anni Settanta, che ha avuto il coraggio di denunciare lo stupro subito e di portare a processo il suo carnefice in un’epoca in cui la donna aveva ancor meno voce di oggi. L’Alienazione di Alda, internata in manicomio per la sua follia che ella stessa è riuscita a sublimare attraverso la poesia e l’Amore.

Nello spettacolo di Giorgia Macchi, A è quindi l’Amore; A è l’Acqua, generatrice di vita e, in quanto tale, femmina; A è Ansia, Ardore, Anarchia da ogni costrizione; A è l’Anima; A è Alma, Artemisia, Alda; A è l’Arte che tutto sublima in uno slancio rivolto all’eterno.

Alcune pièce dello spettacolo sono già state presentate al Teatro Verdi di San Vincenzo e al Teatro De Filippo di Cecina nel 2012. Per lo scenario di Sassetta, la coreografa ha strutturato lo spettacolo su due fronti: alcune parti sono concepite per il sagrato della Chiesa e altre per lo spazio antistante. Sarà quindi il pubblico a cambiare fronte sui due spazi scenici e, dato il luogo minuto e raccolto, si terranno due spettacoli gemelli la stessa sera: il primo alle 21.00 e il secondo alle 22.30. Per questo motivo è gradita la prenotazione. L’ingresso è comunque gratuito.

La Compagnia Le Crisalidi ringrazia l’Amministrazione Comunale di Sassetta, il Parroco Don Fabio Favilli per la disponibilità e la cortesia, il Comitato Festeggiamenti Sassetano per il supporto logistico e tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione dello spettacolo.

 

INFO E PRENOTAZIONI: Comune di Sassetta, Ufficio Pubbliche Relazioni, email: vanni@comune.sassetta.li.it, telefono: 0565 794 223.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.7.2012. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    67 mesi, 7 giorni, 21 ore, 13 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it