GIORGIA MACCHI PRESENTA IL SUO NUOVO SPETTACOLO A SASSETTA

SASSETTA – Sarà la deliziosa cornice della Piazzetta della Chiesa a fare da sfondo al nuovo spettacolo della Compagnia Le Crisalidi di Giorgia Macchi: “A”, in scena SABATO 7 LUGLIO 2012 (primo spettacolo ore 21.00 – secondo spettacolo ore 22.30).

La coreografa sanvincenzina ha scelto Sassetta per presentare il nuovo work in progress a cui sta lavorando, lo spazio raccolto della piccola piazza, avvolgente come un abbraccio, che ben si presta ai lavori della Macchi, notoriamente di carattere intimistico, carichi di simbologie e intrisi di spiritualità e passione. Sentimento e fisicità.

“A” è ispirato a tre artiste: la musicista Alma Mahler, la pittrice Artemisia Gentileschi e la poetessa Alda Merini. Tre donne a cui si rende omaggio, tre Anime che hanno sublimato il dolore ed esorcizzato le angosce per mezzo dell’Arte.

I temi sono quindi intensi, sofferti, profondi. L’Afflizione di Alma, donna esuberante e di grande talento il cui successo è stato impedito dal più noto marito Gustav Mahler. L’Angoscia e l’Audacia di Artemisia, grande pittrice del 1600 di scuola caravaggesca e simbolo del femminismo degli anni Settanta, che ha avuto il coraggio di denunciare lo stupro subito e di portare a processo il suo carnefice in un’epoca in cui la donna aveva ancor meno voce di oggi. L’Alienazione di Alda, internata in manicomio per la sua follia che ella stessa è riuscita a sublimare attraverso la poesia e l’Amore.

Nello spettacolo di Giorgia Macchi, A è quindi l’Amore; A è l’Acqua, generatrice di vita e, in quanto tale, femmina; A è Ansia, Ardore, Anarchia da ogni costrizione; A è l’Anima; A è Alma, Artemisia, Alda; A è l’Arte che tutto sublima in uno slancio rivolto all’eterno.

Alcune pièce dello spettacolo sono già state presentate al Teatro Verdi di San Vincenzo e al Teatro De Filippo di Cecina nel 2012. Per lo scenario di Sassetta, la coreografa ha strutturato lo spettacolo su due fronti: alcune parti sono concepite per il sagrato della Chiesa e altre per lo spazio antistante. Sarà quindi il pubblico a cambiare fronte sui due spazi scenici e, dato il luogo minuto e raccolto, si terranno due spettacoli gemelli la stessa sera: il primo alle 21.00 e il secondo alle 22.30. Per questo motivo è gradita la prenotazione. L’ingresso è comunque gratuito.

La Compagnia Le Crisalidi ringrazia l’Amministrazione Comunale di Sassetta, il Parroco Don Fabio Favilli per la disponibilità e la cortesia, il Comitato Festeggiamenti Sassetano per il supporto logistico e tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione dello spettacolo.

 

INFO E PRENOTAZIONI: Comune di Sassetta, Ufficio Pubbliche Relazioni, email: vanni@comune.sassetta.li.it, telefono: 0565 794 223.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.7.2012. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    42 mesi, 16 giorni, 16 ore, 47 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it