NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 5 LUGLIO 2012

MEETING INTERNAZIONALE ANTIRAZZISTA 2012, ATTESI NICHI VENDOLA E ROSY BINDI

Il Meeting Antirazzista che si sta svolgendo in questi giorni a Marina di Cecina propone un interessante programma: la giornata di oggi, giovedì 5 luglio, sarà contraddistinta dall’attesa per due big della politica italiana. Alle ore 22, infatti, è in programma l’incontro con il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e la vicepresidente della Camera Rosy Bindi.

Un incontro per discutere innanzitutto di immigrazione e accoglienza, ma non solo. Non mancheranno riflessioni sui temi in primo piano della politica italiana. A sollecitare il confronto, un insolito moderatore: il comico genovese Dario Vergassola, che torna al meeting nei panni dell’intervistatore imprevedibile.

Il pomeriggio sarà scandito da due incontri sulle tematiche LGBTQI. Alle ore 16 si terrà la tavola rotonda “Diritti LGBTQI: per un Paese senza discriminazioni”. Parteciperanno, tra gli altri, Paolo Patané (presidente nazionale di Arcigay), Mario Romani (membro del Direttivo Nazionale Famiglie Arcobaleno), Rita De Santis (Presidente Nazionale AGEDO), Regina Satariano (Consultorio Transgenere MIT Toscana), Giacomo Viggiani (Avvocatura per i diritti LGBTQ – Rete Lendford).
Mentre, alle ore 18, per l’ultimo appuntamento della rassegna “Scrittori contro il razzismo”, la sceneggiatrice e scrittrice Maura Chiulli presenta il ‘OUT la discriminazione degli omosessuali’ (Editori Riuniti, 2012), saggio sull’arretratezza del Belpaese di fronte al mondo della ‘diversità’ omosessuale.

Tra gli altri appuntamenti della giornata, da segnalare inoltre l’incontro promosso dal Cesvot alle ore 15 ( Città e migranti in Toscana – L’impegno del volontariato e dei governi locali per i diritti di cittadinanza), nel corso del quale sarà presentata una ricerca di Carlo Colloca, Stella Milani e Andrea Pimi. Sono previsti gli interventi dello stesso autore della ricerca Carlo Colloca (Docente di Sociologia urbana dell’Università di Catania e ricercatore presso Ciuspo-Università di Firenze), e di Salvatore Allocca (Assessore al Welfare della Regione Toscana), Patrizio Petrucci (Presidente Cesvot), Gianluca Mengozzi (Presidente ARCI/ARCI Solidarietà Toscana), Cora Prussi (Presidente associazione Anolf Toscana).

Il MIA è organizzato da Arci, con il sostegno di Regione Toscana, della Provincia di Livorno, dei Comuni di Livorno, Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina, Rosignano, San Vincenzo, del Cesvot, e il contributo di UNAR. Al programma del MIA partecipano: Acli, Anci, Asgi, Caritas italiana, Cgil, Feltrinelli, Uisp.

Per informazioni potete consultare il sito ufficiale: http://meeting.arcitoscana.it

__________________________

OGGI A VENTURINA LA “FIERA DEGLI ANTICHI SAPORI E DEI VECCHI MESTIERI”

Giovedì 5 luglio il Centro Commerciale Naturale Il Crocevia di Venturina organizza il primo di una serie di eventi che animeranno la stagione estiva. Si parte con la “Fiera degli antichi sapori e dei vecchi mestieri” che, dalle ore 21, si svolgerà all’interno della Zona a Traffico Limitato di Venturina.

In piazza, banchetti che esporranno prodotti biologici locali da degustare, come il vino, l’olio e il miele della Val di Cornia, ma anche stand con oggetti d’artigianato e rievocazioni degli antichi mestieri di una volta.  A concludere la serata, un concerto di musica dal vivo durante il quale verranno eseguite cover di Eros Ramazzotti. L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune di Campiglia Marittima, Slow Food, Coldiretti, Campagna Amica e Donne in Campo. La Fiera si ripeterà il 16 agosto sempre a Venturina.
___________________________________

TRE GIORNI DI FESTA A CAMPIGLIA PER IL GEMELLAGGIO CON VILLAPUTZU

La cittadina sarda Villaputzu (Ca) e quella toscana Campiglia M.ma stringeranno un sodalizio-gemellaggio a cominciare da venerdì 6 luglio dalle ore 20:30 in Piazza Mazzini a Campiglia Marittima con una cena tipica della tradizione sarda. Il gemellaggio avviene nell’occasione del Palio dei Rioni e delle rievocazioni storiche.

Il programma prosegue sabato 7 luglio dalle ore 20:00 alla Rocca di Campiglia M.ma per il Palio storico dei rioni con la gara di tiro con l’arco tra gli Arcieri del Drago di Campiglia M.ma e la partecipazione dei Cavalieri di San Fiorenzo. Domenica 8 luglio dalle ore 20:00 nel Centro storico si terrà  il gran finale con i cortei medievali e la cerimonia del gemellaggio. La manifestazione vedrà la partecipazione straordinaria della Società dei Terzieri di Massa Marittima. Insieme ai Gruppi di rievocazione storica di Campiglia e Villaputzu, saranno presenti anche “Gli Arcieri del Drago” e “I Cavalieri di S. Fiorenzo” di Campiglia, “Gli Amici di Ulisse” di Vicarello, gli sbandieratori, i tamburini e le chiarine della “Società dei Terzieri” di Massa Marittima, La “Baronia” di Cerveteri.

Per informazioni e prenotazioni 3476126200 – 3383626229.

_________________________

ALLA TORRE LA STORIA DEL CARNEVALE SANVINCENZINO

“Un cuore di carta. Dal Carnevale della Costa Etrusca al Carnevale del Mare”. Questo il titolo della serata, con il commento del corrispondente de La Nazione Piero Bientinesi, in  programma giovedì 5 luglio alle ore 21.15 all’interno del giardino della Torre, durante la quale saranno proiettati alcuni video delle varie edizioni del carnevale sanvincenzino dal 1966 al 2001.

I video, tra i quali alcuni inediti, sono stati realizzati nel corso degli anni dal sanvincenzino Graziano Grilli. Alla serata saranno presenti tutti coloro che hanno contribuito con il loro lavoro a fare la storia del carnevale a San Vincenzo, dagli amministratori locali, ai membri dei quattro rioni storici del paese, Conchiglia, Paese Nuovo, Centro e Principessa, ai realizzatori dei carri allegorici che hanno animato le strade del paese con i loro colori e la loro bellezza. Un tuffo nel recente passato della manifestazione che prosegue oggi con il Carnevale del Mare.

____________________________

SANITA: CAROTI LASCIA LA GUIDA DELLA ZONA DELLA VAL DI CORNIA. I RINGAZIAMENTI DEI SINDACI E DI ANNA TEMPESTINI

Un ringraziamento e un augurio a Neda Caroti, in pensione da lunedì scorso dopo una lunga esperienza professionale di dirigente nell’Asl 6, da parte di tutti i sindaci della Val di Cornia e da Anna Tempestini, presidente della Società della Salute Val di Cornia.

Attualmente Neda Caroti ricopriva gli incarichi di direttore della Società della Salute e, dal settembre 2009 dopo il pensionamento di Dino Franceschini, di responsabile della zona distretto della Val di Cornia nell’ambito dell’azienda sanitaria livornese.

“Il lavoro svolto da Neda in tanti anni come responsabile dei servizi sociali prima e poi come direttore della Società della Salute e della zona distretto– afferma Anna Tempestini – è stato molto significativo soprattutto in riferimento alla competenza e al coinvolgimento professionale e umano che l’hanno sempre contraddistinta nell’affrontare i tanti problemi della nostra comunità. Questioni che non sono mai neutre ma legate alle vicende di tante persone. Vogliamo quindi formularle un augurio per il suo futuro e per la sua meritata pensione, con un po’ di rammarico pensando al fatto che Neda avesse ancora tanto da dare a questo territorio”.

________________________________

PIOMBINO:  IL PIANO DI MOBILITA’ VERRÀ PRESENTATO DOMANI AL CENTRO GIOVANI

Domani, venerdì 6 luglio, alle ore 10 nell’Auditorium del Centro Giovani di Piombino (viale della Resistenza, 4) l’incontro «MUOVERSI liberamente. La tecnologia al servizio degli utenti».

L’incontro, organizzato dalla Provincia, è finalizzato alla presentazione dei progetti elaborati dall’assessorato ai trasporti e Tpl nell’ambito di “Infoliv”, un programma finanziato dalla Regione con le risorse del Por per lo sviluppo delle strutture informative dell’ i-mobility, che mira al miglioramento della mobilità e del collegamento tra i sistemi di trasporto pubblico. Sono progetti che utilizzano le nuove tecnologie ad esempio per trasmettere in tempo reale la situazione dei flussi di traffico e del livello di occupazione dei parcheggi al sistema regionale, o per consentire agli utenti di conoscere, tramite cellulare, le informazioni relative agli orari dei bus.

All’incontro saranno presenti l’assessore provinciale ai trasporti e Tpl, Piero Nocchi e il sindaco di Piombino, Gianni Anselmi. Verrà presentato il progetto “B on time”, attraverso il quale è stata sviluppata un’applicazione che sfrutta i codici QR, cioè quei quadratini utilizzati da cellulari, smartphone e tablet, per accedere alle informazioni su internet. Fotografando il QR Code, presente sulla palina delle fermate degli autobus, nelle navi sul percorso Piombino-Portoferraio o presso le reception delle strutture ricettive, è possibile conoscere gli orari dei bus relativi alle linee in transito presso la fermata interessata. Concluderà i lavori Luca Ceccobao, assessore regionale ai trasporti.

_______________________

RICOMINCANO LE VISITE GUIDATE ALLA SCOPERTA DI CAMPIGLIA ORGANIZZATE DAL CENTRO COMMERCIALE NATURALE LA ROCCA

Dopo il grande successo riscosso lo scorso anno, si ripete l’iniziativa che per tutti i mercoledì di luglio regalerà l’opportunità unica a turisti e residenti di scoprire la storia e il patrimonio artistico del borgo medievale di Campiglia partecipando ad itinerari gratuiti condotti da guide esperte.

Il primo appuntamento si è svolto ieri, mercoledì 4 luglio, con un ciclo di visite guidate che partiranno ogni 40 minuti dalla piazza principale del paese, dalle 19 alle 21. Le visite saranno sia  in lingua italiana che inglese. Inoltre, per le famiglie con bambini, sempre in piazza verrà organizzato un servizio di animazione dedicato ai più piccoli con laboratori creativi a tema attivi dalle 20 alle 22. Un modo per consentire agli adulti di godersi l’itinerario senza pensieri.

Al termine delle visite, i partecipanti potranno approfittare di sconti speciali e promozioni attivati per l’occasione dai negozi aderenti alla rete del Centro Commerciale Naturale La Rocca elencati su un apposito volantino distribuito presso gli Uffici di Informazione Turistica.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.7.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 26 giorni, 22 ore, 40 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it